Mister Michele Schiavone. <span>Foto Vito Monopoli</span>
Mister Michele Schiavone. Foto Vito Monopoli
Calcio

Gioventù Calcio: arriva il Borgorosso terzo in classifica

Schiavone analizza il momento no dei suoi, concentrandosi anche sul “fattore arbitri”

È un periodo nero. La sconfitta casalinga in Coppa Puglia lo conferma. E allora domani, tra le mura amiche del Michele Cianci, servirà la partita perfetta per ritornare a far punti e muovere la classica anche se l'avversario è di quelli tosti come il Borgorosso Molfetta.

"È un momento in cui giochiamo solo contro avversari forti, attrezzati e d'alta classifica. In più anche la sorte non sta girando a nostro favore" dichiara mister Schiavone. La fortuna certo senza tralasciare il discorso arbitraggio. Parentesi ampia in cui il tecnico tiene a precisare: "Purtroppo ci sta capitando spesso di giocare anche contro gli arbitri, se si pensa che da inizio campionato ci hanno annullato quattro gol e concessi contro tre che per noi erano in fuorigioco. Anche giovedì in Coppa (con lo stesso arbitro che nel derby contro lo Stornarella non ci ha concesso un rigore netto al novantesimo) ci hanno annullato tre gol. Mi chiedo: come dobbiamo fare a giocare?". Diretto, come sempre, senza però voler trovare alibi: il pensiero di Schiavone è questo e spera che da domani ci possa essere un deciso cambio di rotta.

A cominciare dalla sua squadra che avrà difronte il Borgorosso di mister Leonino che arriva da ben tre vittorie consecutive e in campionato ha perso di misura solo contro le "big" Manfredonia, United Sly e Canosa. "Sarà un'altra battaglia - continua il tecnico ofantino - Loro verranno qui per mantenere il terzo posto in classifica".

Intanto in campo per la Gioventù ci sarà anche il neo acquisto Fabio Difonzo (ex Castelluccio e Stornara) mentre in settimana arriveranno altri due tasselli di categoria.

Ma prima del mercato c'è da far punti domani: squadra avvertita.
  • Prima Categoria
  • Calcio
  • Michele Schiavone
  • ASD Gioventù Calcio Cerignola
Altri contenuti a tema
Il Cerignola quasi "strega" il Benevento Il Cerignola quasi "strega" il Benevento I ragazzi di Ivan Tisci rimontano il gol del Benevento e sfiorano il colpaccio nel finale di gara
Bel Cerignola, Taranto resistente, finisce 0-0 Bel Cerignola, Taranto resistente, finisce 0-0 La squadra di Ivan Tisci ha provato in tutti modi a conquistare i 3 punti
Audace Cerignola, Dardan Vuthaj si  presenta: "darò il massimo, il mio obiettivo è quello di vincere” Audace Cerignola, Dardan Vuthaj si presenta: "darò il massimo, il mio obiettivo è quello di vincere” L'attaccante albanese è pronto a giocarsi le sue chance in maglia gialloblù
Audace Cerignola: “a cresta...alta” Audace Cerignola: “a cresta...alta” Il Cerignola è pronto a ritrovare lo spirito battagliero nel derby pugliese contro il Taranto
Audace Cerignola: "bel colpo", ufficiale l’arrivo dell’attaccante Dardan Vuthaj Audace Cerignola: "bel colpo", ufficiale l’arrivo dell’attaccante Dardan Vuthaj Il direttore sportivo Elio Di Toro pesca tra gli svincolati l'attaccante albanese classe 1995
Juve Stabia-Audace Cerignola 4-0: il pagellone Juve Stabia-Audace Cerignola 4-0: il pagellone La squadra gialloblù perde nettamente contro la capolista Juve Stabia
Juve Stabia scintillante, Cerignola non pervenuto Juve Stabia scintillante, Cerignola non pervenuto La squadra gialloblù di Ivan Tisci soccombe sotto i colpi di una Juve Stabia strepitosa
Audace Cerignola: “ a spada...tratta" Audace Cerignola: “ a spada...tratta" Il Cerignola sfida la capolista Juve Stabia
© 2001-2024 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.