Michele Ragone
Michele Ragone
Calcio

Michele Ragone: c'è la firma con la Nocerina

Dal perché della scelta agli obiettivi. Ecco le sue prime parole da nuovo difensore rossonero

Non vale tanto l'età dettata dai suoi soli diciott'anni: Michele Ragone è pronto. Ha scelto la Nocerina per essere protagonista in una squadra blasonata che di certo vorrà ritagliarsi un ruolo da protagonista nella prossima serie D.

La notizia ormai era già 'ufficiosa', mancava solo il nero sul bianco, la firma del contratto. Quella che il giovane difensore cerignolano ha messo giovedì 6 luglio. Nardò, Gravina e anche altre squadre del Nord Italia avevano mostrato grande interesse per le prestazioni di Ragone. Ma poi è arrivata la Nocerina: "Ho incontrato per la prima volta il ds Battisti il 25 giugno. Ci ho parlato e mi ha fatto sentire subito parte del progetto" elemento fondamentale per un calciatore. Ok, ma perché la Nocerina? "Appena ho saputo dell'interesse rossonero non ci ho pensato due volte. In pochissimo ho deciso di accettare perché penso sia una squadra molto forte – spiega in esclusiva Ragone - Quando ci ho giocato contro lo scorso anno ho respirato aria di vero calcio sia per il blasone della squadra, sia per i tifosi". Ecco, appunto, il blasone. Uno dei motivi che ha spinto Ragone a rifare le valige e partire per questa nuova avventura: "Nocera è una piazza importante per la serie D – continua il calciatore - E' una società che ha militato in serie maggiori e per questa stagione il mio obiettivo era proprio quello di far parte di un gruppo competitivo che può lottare fino all'ultimo per la vittoria del campionato". Vola alto Ragone. Del resto non potrebbe essere diversamente per una giovane promessa, proveniente dalla scuola di Massimo Gallo, con alle spalle tanta esperienza. Da Genoa (sponda Samp) a San Severo in D, passando per la mini parentesi con la maglia dell'Audace Cerignola in Eccellenza, con cui ha segnato anche un gol.

Ha sempre giocato con i suoi pari età ma le 15 partite da titolare con la maglia del San Severo in D saranno un tesoro da custodire. Fanno esperienza certo anche se: "Spero che quest'anno vada meglio – conclude Ragone - Non vedo davvero l'ora di cominciare: sarà bellissimo giocare scontri diretti in stadi come quelli di Cerignola, Taranto, e Gravina (sempre se il girone sarò lo stesso ndr)".

Testa, cuore e ambizione. Michele Ragone è pronto: prossima fermata Nocera Inferiore.
  • Calcio
  • serie D
  • Michele Ragone
Altri contenuti a tema
Il Cerignola quasi "strega" il Benevento Il Cerignola quasi "strega" il Benevento I ragazzi di Ivan Tisci rimontano il gol del Benevento e sfiorano il colpaccio nel finale di gara
Bel Cerignola, Taranto resistente, finisce 0-0 Bel Cerignola, Taranto resistente, finisce 0-0 La squadra di Ivan Tisci ha provato in tutti modi a conquistare i 3 punti
Audace Cerignola, Dardan Vuthaj si  presenta: "darò il massimo, il mio obiettivo è quello di vincere” Audace Cerignola, Dardan Vuthaj si presenta: "darò il massimo, il mio obiettivo è quello di vincere” L'attaccante albanese è pronto a giocarsi le sue chance in maglia gialloblù
Audace Cerignola: “a cresta...alta” Audace Cerignola: “a cresta...alta” Il Cerignola è pronto a ritrovare lo spirito battagliero nel derby pugliese contro il Taranto
Audace Cerignola: "bel colpo", ufficiale l’arrivo dell’attaccante Dardan Vuthaj Audace Cerignola: "bel colpo", ufficiale l’arrivo dell’attaccante Dardan Vuthaj Il direttore sportivo Elio Di Toro pesca tra gli svincolati l'attaccante albanese classe 1995
Juve Stabia-Audace Cerignola 4-0: il pagellone Juve Stabia-Audace Cerignola 4-0: il pagellone La squadra gialloblù perde nettamente contro la capolista Juve Stabia
Juve Stabia scintillante, Cerignola non pervenuto Juve Stabia scintillante, Cerignola non pervenuto La squadra gialloblù di Ivan Tisci soccombe sotto i colpi di una Juve Stabia strepitosa
Audace Cerignola: “ a spada...tratta" Audace Cerignola: “ a spada...tratta" Il Cerignola sfida la capolista Juve Stabia
© 2001-2024 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.