Mister Michele Schiavone. <span>Foto Vito Monopoli</span>
Mister Michele Schiavone. Foto Vito Monopoli
Calcio

Michele Schiavone non allenerà più la Gioventù Calcio

Il tecnico ha già avuto contatti con squadre campane

Elezioni Regionali 2020
La notizia era nell'aria. Ora però, per ammissione dello stesso interessato, è ufficiale. Dopo tre stagioni, due promozioni e una retrocessione (nell'ultimo campionato di prima Categoria) mister Schiavone non allenerà più la Gioventù Calcio Cerignola.

"Ho riflettuto molto prima di arrivare a questa decisione - dichiara in esclusiva il tecnico - Penso però che quella di non continuare più con questi colori sia la soluzione più giusta. È davvero difficile fare categorie impegnative come quella affrontata quest'anno con pochissime risorse economiche". E allora la Gioventù Calcio diventa ormai il passato del tecnico ofantino.

E il futuro? "Ho avuto contatti con alcune squadre campane di prima categoria e Promozione e penso proprio di continuare ad allenare lì - afferma Schiavone - A giorni dirò con quale società inizierò. Devo ammettere che già c'è una nuova società che mi ha colpito maggiormente per programmi ed ambizioni". Il nome resta top secret. Quello che è certo è che il tecnico porterà con se alcuni dei giocatori che lo hanno sempre seguito, quei fedelissimi da sempre a lui legati.

E allora si: Schiavone è pronto per una nuova avventura.
  • calcio
  • Michele Schiavone
  • calciomercato
Altri contenuti a tema
Audace Cerignola, sirene dalla C per Lorenzo Longo Audace Cerignola, sirene dalla C per Lorenzo Longo Il centrocampista in forza ai gialloblù conteso da alcune compagini di serie C
La serie C dovrà tornare in campo La serie C dovrà tornare in campo Confermato lo stop a tutti i tornei dilettantistici
Consiglio federale, si va verso la sospensione della Serie D Consiglio federale, si va verso la sospensione della Serie D Venerdì 22 il direttivo della Lnd potrebbe sancire la promozione del Bitonto
Mercoledì 20 maggio si riunirà il Consiglio Federale della FIGC Mercoledì 20 maggio si riunirà il Consiglio Federale della FIGC Fissata la data del Consiglio che deciderà le sorti dei campionati italiani di calcio
Serie D, promosse le prime e nessuna retrocessione in Eccellenza? Serie D, promosse le prime e nessuna retrocessione in Eccellenza? Quella che sembrava solo una delle tante ipotesi ora sta diventando l'unica strada percorribile
Audace Cerignola, Sansone: «L'Audace una società tra le più solide in Italia, merita il professionismo» Audace Cerignola, Sansone: «L'Audace una società tra le più solide in Italia, merita il professionismo» «Cerignola, per quello che ha subito lo scorso anno, meriterebbe a prescindere la serie C»
Audace Cerignola, Coletti: «Meritiamo il ripescaggio in C» Audace Cerignola, Coletti: «Meritiamo il ripescaggio in C» «Mi auguro che si facciano almeno i playoff per decretare la classifica ripescaggi»
Audace Cerignola, Loiodice: «Torneremo ad abbracciare i nostri tifosi, per ora la priorità è la salute» Audace Cerignola, Loiodice: «Torneremo ad abbracciare i nostri tifosi, per ora la priorità è la salute» «Mi alleno da casa seguendo i piani stabiliti con lo staff, sto mantenendo un ottimo stato di forma fisica nonostante tutto»
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.