Dispositivi in comodato ITET
Dispositivi in comodato ITET

Dispositivi in comodato gratuito per gli alunni dell’ITET D. Alighieri

20 dispositivi digitali per sostenere lo studio a distanza di studenti appartenenti a famiglie in difficoltà

Stiamo vivendo un difficile periodo a causa della emergenza sanitaria e, oltre alle tante attività produttive ed economiche del paese chiuse per evitare contagi, anche la scuola è fisicamente chiusa. Il distanziamento sociale, per la tutela della salute degli studenti, dei docenti, di tutto il personale ATA, ha imposto nuove regole. Ma la scuola non si è mai fermata. La scuola è presente.

Con il D.L. 17/3/2020 n. 18 sono state messe in campo delle risorse economiche per sostenere la didattica a distanza che, purtroppo, accentua il divario sociale tra gli studenti laddove mancano le risorse per poterla attuare.

L'ITET Dante Alighieri, ha colto immediatamente questa grande opportunità e, con il sostegno e la cooperazione dello staff, dell'animatore digitale, del personale amministrativo e tecnico dei collaboratori, in tempi celeri e nonostante le difficoltà situazione di straordinaria emergenza, ha potuto consegnare in data odierna 20 dispositivi digitali per sostenere lo studio a distanza di studenti appartenenti a famiglie in difficoltà, sia dei corsi del diurno che del Percorso di Secondo Livello.
.
L'ITET Dante Alighieri, nonostante la sospensione delle attività didattiche, risponde alle esigenze di genitori e studenti attraverso le modalità e ai contatti reperibili sul sito web itcdantealighieri.edu.it
3 fotoFoto dispositivi in comodato ITET
Dispositivi in comodato fotoDispositivi in comodato fotoDispositivi in comodato
  • notizie
  • istituto tecnico commerciale Dante Alighieri
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Gli alunni dell’ITET Dante Alighieri di Cerignola in Flash Mob Gli alunni dell’ITET Dante Alighieri di Cerignola in Flash Mob Tutti In piazza della Repubblica per gridare no a tutte le mafie
Bonito rifiuta l’indennità da Sindaco, Metta “ha fatto una cosa giusta” Bonito rifiuta l’indennità da Sindaco, Metta “ha fatto una cosa giusta” Come sarà organizzata l’opposizione mettiana. “Saremo opposizione esemplare. Non faremo lettere anonime, denunce intimidatorie, nessuna ripicca e ritorsione!”
Report aggiornato situazione pazienti Covid-19 ricoverati presso il Policlinico Riuniti di Foggia Report aggiornato situazione pazienti Covid-19 ricoverati presso il Policlinico Riuniti di Foggia I pazienti Covid-19 ricoverati sono 34 di cui 17 non vaccinati e 13 con la sola prima dose di vaccino
Rimbalzo del numero di attualmente positivi in Puglia: quasi 100 in più Rimbalzo del numero di attualmente positivi in Puglia: quasi 100 in più Scende però il numero dei ricoverati
Contrasto alla contraffazione e all’abusivismo commerciale Contrasto alla contraffazione e all’abusivismo commerciale 46.000 articoli sequestrati e 79 denunciati alla Procura della Repubblica
Franco Metta, l’analisi della sconfitta elettorale e il futuro politico Franco Metta, l’analisi della sconfitta elettorale e il futuro politico L'ex sindaco: “Abbiamo perso e basta. Lo abbiamo deciso noi. Se volevate una persona che comperasse il consenso della gente non sceglievate me”
A Stornara il Prefetto Esposito, il Questore Sirna e i vertici provinciali dei Carabinieri e Finanza A Stornara il Prefetto Esposito, il Questore Sirna e i vertici provinciali dei Carabinieri e Finanza Dopo l’aggressione ai gemelli 32enni lo Stato si è presentato compatto a Stornara. Si sarebbe dovuta presentare anche la Politica che governa la nazione
Il sindaco Bonito rinuncia all’indennità di mandato Il sindaco Bonito rinuncia all’indennità di mandato “Il mio impegno per Cerignola sarà totalmente gratuito per tutta la durata del mandato"
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.