Audace Cerignola
Audace Cerignola

Foggia- Audace Cerignola: il Derby di Capitanata

Oggi alle 14.30 allo stadio "Pino Zaccheria" di Foggia scende in campo l'Audace Cerignola per la 14esima giornata di Campionato

Una partita dai mille risvolti che si giocherà a porte chiuse in un clima surreale. La Prefettura di Foggia in settimana ha deciso di chiudere al pubblico lo spettacolo del derby, ritenendo la sussistenza di un "elevato livello di rischio". La palla passa al campo, con le due squadre che si daranno battaglia in una sfida che si preannuncia avvincente.

Il Cerignola dopo il pareggio casalingo per 1-1 di Domenica scorsa contro il Picerno arriva all'appuntamento con 17 punti in classifica, agganciato alla zona play-off con uno score di 14 reti fatte e 15 subite. Analizzando il percorso e i numeri, la squadra di Mister Pazienza ha tutte le carte in regola per giocarsi le sue chances, e si presenterà allo "Zaccheria" vogliosa di fare bene, anche se deve fare i conti con alcune defezioni che si trascina da diverse settimane, con parecchi giocatori non al meglio della condizione fisica. A Gonnelli, Bianco e Coccia si sono aggiunti Oliveira, Zak Ruggiero e lo squalificato Ligi.

-I ragazzi che scenderanno in campo, si faranno trovare pronti- "glissa" Mister Pazienza alla vigilia. Il modulo di gioco da opporre, dovrebbe pendere più sul 4-3-3, per sfruttare i break a centrocampo e le ripartenze veloci degli attaccanti.

Il Foggia di Mister Fabio Gallo che ha rilanciato i rossoneri dopo l'esonero del tecnico Boscaglia, ha invertito la rotta da sei turni, con 4 vittorie e due pareggi, una marcia costante che ha proiettato la squadra verso una classifica più consona al suo Blasone. Adesso ha 18 i punti in classifica, uno in più del Cerignola, ha segnato 13 gol e ne ha subiti 18.

I "Satanelli godono di una forma smagliante e hanno tutte le intenzioni di dare continuità ai risultati. In linea di massima Gallo dovrebbe riproporre la formazione vincente di Monopoli, eccezion fatta per l'attaccante D'Ursi infortunato e non convocato. A fare coppia in attacco con il bomber Vuthaj probabilmente giocherà l'Italo Argentino Peralta.

Recuperato Nicolai che si è allenato regolarmente in settimana. Pronto a subentrare anche Schenetti, giocatore tecnicamente molto forte e grande protagonista nella vittoria infrasettimanale di Coppa Italia contro il Crotone. Le chiavi del centrocampo saranno affidate come al solito a Petermann.

Ex della partita tutti sponda giallo- azzurra, allenatori: Pazienza, La Porta, Cagnazzo. Giocatori: Sainz Maza, Coccia, D'Andrea, Vitali. In fine il D.S. Di Toro.

Sarà un derby tutto da giocare tra due squadre nel segno della continuità.

L'arbitro della partita è il Sign Gabriele Scatena di Avezzano.

Fischio d'inizio alle 14:30. Collegamento per la diretta TV alle 14:15 su Antenna sud canale 14 del Digitale terrestre. La partita sarà trasmessa anche sul canale 252 di Sky, e in streaming su Now TV.

Di seguito il programma completo della 14^ giornata di serie C, girone C.

Domenica 20 Novembre

Catanzaro-Gelbison ore 14.30
Fidelis Andria-Monterosi ore 14.30
Foggia-Cerignola 14.30
Giugliano-Monopoli 14.30
Latina-Juve Stavia 14.30
Messina Potenza 14.30
Picerno-Avellino 14.30
Viterbese- Crotone 14.30
Francavilla-Taranto 17.30

Lunedì 21 Novembre

Turris-Pescara ore 20.30
  • derby
Altri contenuti a tema
Speciale Derby Foggia-Audace Cerignola: partita a porte chiuse Speciale Derby Foggia-Audace Cerignola: partita a porte chiuse La notizia è ufficiale: la partita si giocherà a porte chiuse su disposizione della Prefettura di Foggia
Audace per un salto nella storia Audace per un salto nella storia Nel derbissimo dello Zaccheria contro il Foggia per continuare la ricorsa
Audace: altro giro e altra corsa Audace: altro giro e altra corsa Domani, nel posticipo delle 18, c’è il derby contro il San Severo: vietato fermarsi
Ecodaunia Olimpica - Castellano Udas : a voi due Ecodaunia Olimpica - Castellano Udas : a voi due Palla a due, domenica ore 18:30, con le due compagini senza i propri stranieri. Che derby ci aspetta?
Una travolgente Castellano Udas fa suo il derby Una travolgente Castellano Udas fa suo il derby I cannibali dominano la stracittadina. 111-59 il finale
Udas e Olimpica: a voi due Udas e Olimpica: a voi due Domani di scena l’attesissima stracittadina. Palla a due alle 18:30: le emozioni e le voci della vigilia
Una bella Olimpica s’aggiudica il derby contro Manfredonia (83-78) Una bella Olimpica s’aggiudica il derby contro Manfredonia (83-78) Partita avvincente, decisa nell’ultimo quarto. Le video interviste
Audace Cerignola: ci pensa Morra Audace Cerignola: ci pensa Morra Un gol per tempo basta alla truppa di mister Gallo per battere il Real Siti
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.