Audace Cerignola. <span>Foto Savino Ferraro</span>
Audace Cerignola. Foto Savino Ferraro

Speciale Derby Foggia-Audace Cerignola: partita a porte chiuse

La notizia è ufficiale: la partita si giocherà a porte chiuse su disposizione della Prefettura di Foggia

Domenica 20 Novembre alle 14:30 allo stadio "Pino Zaccheria" di Foggia torna il derby di Capitanata tra i professionisti dopo quasi un secolo, esattamente 85 anni dopo. Correva l'anno 1936 quando le due squadre si affrontarono per la prima volta. Vinse il Cerignola per 2-1 con le reti di Giancaspro e Marazza, per il Foggia segnò Rossi.

L'ultima volta invece le due squadre si sono affrontate nel campionato di serie D nella stagione 2019/20 è stato il 2 Febbraio 2020, allo stadio Zaccheria. La partita terminò con la vittoria del Foggia per 2-1 , con la doppietta di Gerbaudo per i satanelli e il gol del momentaneo pareggio di Gianluca Sansone per il Cerignola.

Quella di domenica prossima sarà una sfida nella sfida, per fascino, dal sapore speciale ma dal retrogusto amaro. La gara purtroppo si giocherà a porte chiuse, la conferma ufficiale è arrivata nel tardo pomeriggio di giovedì direttamente dalla Prefettura di Foggia. Al termine della riunione tecnica, tenutasi tra le forze di polizia e il comitato organizzativo delle manifestazioni sportive, il Prefetto Maurizio Valiante ha emanato un comunicato in cui ha disposto la chiusura totale per "elevati livelli di rischio", anche in relazione agli ultimi episodi del 7 Novembre scorso nella partita tra il Foggia e l'Avellino.

Pertanto, sarà un derby che vedrà le due squadre affrontarsi sul rettangolo di gioco senza la cornice degna di una partita di calcio. Il blasone del Foggia, contro l'ambizione dell'Audace Cerignola del presidente Nicola Grieco. Due Società che negli ultimi anni, hanno avuto destini al contrario. Da una parte, la discesa del Foggia dai fasti di "Zemanlandia" e dall'altra l'ascesa del Cerignola, capace in questi anni di programmare, fino ad arrivare a giocare nel calcio professionistico. Il percorso rende perfettamente l'idea della società giallo-azzurra, che ha una prospettiva importante da portare avanti.

Le due squadre arrivano all'appuntamento appena dentro la zona play-off, quasi appaiate in classifica, con il Foggia avanti di un punto. Sono diciotto i punti dei rossoneri, diciassette quelli dei giallo-azzurri.

E' regolare il cammino fin qui del Cerignola, mentre è in salita quello del Foggia dopo una falsa partenza che ha pregiudicato l'obiettivo dichiarato ad inizio stagione.

Saranno tanti gli ex Foggia sponda Cerignola: dal D.S Elio Di Toro ai Mister Michele Pazienza e Antonio La Porta, proseguendo con il preparatore dei portieri Antonio Cagnazzo e i calciatori Sainz Maza, Filippo D'Andrea, Pablo Vitali, Coccia, fino ad arrivare al segretario generale Giovanni Francavilla e Gaetano Pavone, Mister della squadra primavera.

Ci sono tutti gli ingredienti per un gran bella partita ma sicuramente mancherà, la parte più bella , la cornice di pubblico che un derby merita.

La gara sarà trasmessa in diretta su Antenna sud canale 14 del digitale terrestre. Collegamento a partire dalle ore 14:15.
  • derby
Altri contenuti a tema
Foggia- Audace Cerignola: il Derby di Capitanata Foggia- Audace Cerignola: il Derby di Capitanata Oggi alle 14.30 allo stadio "Pino Zaccheria" di Foggia scende in campo l'Audace Cerignola per la 14esima giornata di Campionato
Audace per un salto nella storia Audace per un salto nella storia Nel derbissimo dello Zaccheria contro il Foggia per continuare la ricorsa
Audace: altro giro e altra corsa Audace: altro giro e altra corsa Domani, nel posticipo delle 18, c’è il derby contro il San Severo: vietato fermarsi
Ecodaunia Olimpica - Castellano Udas : a voi due Ecodaunia Olimpica - Castellano Udas : a voi due Palla a due, domenica ore 18:30, con le due compagini senza i propri stranieri. Che derby ci aspetta?
Una travolgente Castellano Udas fa suo il derby Una travolgente Castellano Udas fa suo il derby I cannibali dominano la stracittadina. 111-59 il finale
Udas e Olimpica: a voi due Udas e Olimpica: a voi due Domani di scena l’attesissima stracittadina. Palla a due alle 18:30: le emozioni e le voci della vigilia
Una bella Olimpica s’aggiudica il derby contro Manfredonia (83-78) Una bella Olimpica s’aggiudica il derby contro Manfredonia (83-78) Partita avvincente, decisa nell’ultimo quarto. Le video interviste
Audace Cerignola: ci pensa Morra Audace Cerignola: ci pensa Morra Un gol per tempo basta alla truppa di mister Gallo per battere il Real Siti
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.