Gelate 2018
Gelate 2018

Gelate 2018, Cia Puglia: “Sbloccate le istruttorie per i fondi in Capitanata”

Dalla Regione 700mila euro in più, oltre 8milioni di euro per tutta la Puglia

La Regione Puglia ha aumentato di oltre 700mila euro il fondo complessivo destinato a erogare gli aiuti economici inerenti alle gelate di febbraio e marzo 2018. Agli agricoltori pugliesi, complessivamente, saranno assegnati risarcimenti per un ammontare complessivo di 8.117.831 euro. "Ringraziamo la giunta regionale, in particolar modo il vicepresidente e assessore regionale al Bilancio Raffaele Piemontese e l'assessore all'Agricoltura Donato Pentassuglia", ha dichiarato Raffaele Carrabba, presidente di CIA Agricoltori Italiani della Puglia. "C'erano e ci sono ancora dei Comuni in ritardo nell'istruttoria delle domande di risarcimento presentate dagli agricoltori per il tramite delle associazioni agricole", ha aggiunto Carrabba. "In provincia di Foggia, per esempio, grazie al lavoro puntuale e tenace di CIA Capitanata, in stretto raccordo con gli uffici regionali della nostra organizzazione, siamo riusciti a sollecitare lo sblocco delle istruttorie inerenti a due importanti comuni. Lo stesso identico impegno lo abbiamo riservato all'area metropolitana di Bari, alle province di Brindisi, Lecce e Taranto, e lo stiamo ancora riservando ad alcuni ritardi nella BAT", ha spiegato Carrabba.

"Laddove le istruttorie sono ancora da completare, CIA Puglia ha già espresso la propria totale disponibilità a dare una mano alle Amministrazioni comunali ancora in ritardo e in difficoltà a causa delle esigue risorse umane impiegate negli uffici competenti. Occorre fare presto, però, perché le organizzazioni agricole, il Ministero e la Regione Puglia, così come la maggior parte dei Comuni hanno fatto per intero la loro parte. Gli agricoltori, in alcuni casi, aspettano da oltre due anni almeno il parziale risarcimento per le calamità naturali che, a febbraio e marzo 2018, hanno danneggiato in parte o distrutto del tutto le coltivazioni sui loro campi. La maggior parte dei Comuni pugliesi ha come traino economico e lavorativo l'agricoltura. Occorre che, anche attraverso le possibilità offerte dal Recovery Plan, le macchine amministrative siano messe nelle condizioni di funzionare con più efficienza e solerzia per ciò che attiene alle pratiche da cui dipende il buon funzionamento delle aziende agricole. E' un problema serio, una questione da affrontare in modo strutturale, perché sempre con maggiore frequenza, negli ultimi 10 anni, gli agricoltori si sono imbattuti in lentezze e inefficienze della macchina burocratica".
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
  • CIA
Altri contenuti a tema
Bollettino epidemiologico cittadino aggiornato al 16 giugno Bollettino epidemiologico cittadino aggiornato al 16 giugno I positivi a Cerignola sono 75
Amministrative 2021, centrodestra e centrosinistra ancora in alto mare Amministrative 2021, centrodestra e centrosinistra ancora in alto mare Non ancora arrivano le ufficializzazioni dei candidati sindaco di ciò che resta del centrosinistra e del centrodestra. Bonito non ancora certo, spunta il nome di Giannatempo
Kaliméra Elláda Kaliméra Elláda I greci sono uno dei popoli più amichevoli e solari che ci sia, sempre pronti a far festa, ma attenzione a come muovete le mani!
Gli under 60 possono scegliere seconda dose di AstraZeneca Gli under 60 possono scegliere seconda dose di AstraZeneca Lo ha dichiarato il presidente del Consiglio Mario Draghi: «chi ha meno di 60 anni, e ha fatto la prima dose di AstraZeneca, può scegliere di fare la seconda dose dello stesso vaccino
Scuola, in Puglia ritorno tra i banchi fissato il 20 settembre Scuola, in Puglia ritorno tra i banchi fissato il 20 settembre Ultimo giorno di scuola il 9 giugno 2022
Per Cerignola oltre 2 milioni di euro per il rifacimento di strade e piazze Per Cerignola oltre 2 milioni di euro per il rifacimento di strade e piazze Cento milioni di euro per sistemare strade e marciapiedi di tutti i 257 Comuni pugliesi
L’assessore regionale Sebastiano Leo scrive ai maturandi L’assessore regionale Sebastiano Leo scrive ai maturandi Oggi è il primo giorno degli esami di maturità, Sebastiano Leo: “Noi siamo accanto a voi!!!”
A Cerignola una casa rifugio per donne vittime di violenza A Cerignola una casa rifugio per donne vittime di violenza Il Comune di Cerignola ha indetto una procedura di gara aperta per un importo € 657.000,00 per quattro anni di servizio
© 2001-2021 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.