Gruppo consiliare Cicogna
Gruppo consiliare Cicogna

Gruppo Consiliare “La Cicogna”: la maggioranza c’è, è forte e compatta.

La maggioranza c’è, è composta dai Gruppi Consiliari “La Cicogna” e “Federazione Civica” e dalla presenza degli indipendenti Ale Frisani, Vincenzo Specchio e Antonio Novelli”.

"Nella seduta consiliare del 30 Luglio 2018 la Maggioranza ha approvato la Variazione di Assestamento Generale e controllo della Salvaguardia degli equilibri di Bilancio, ha approvato il punto all'ordine del giorno con 11 voti favorevoli contro 7 contrari, ha approvato garantendo 12 presenze in Consiglio, ha approvato dimostrando, per l'ennesima volta, di essere coesa e compatta".

Sono le dichiarazioni dell'intero Gruppo di Maggioranza "La Cicogna" a 48 ore dal voto.

"L'approvazione del punto rappresenta il più grande atto di fedeltà verso il programma politico da noi progettato, il più elevato senso di responsabilità nei confronti della Comunità che ci ha eletti. Amministrare una Città con una lunga serie di problematicità ataviche e mai risolte obbliga a prendere delle decisioni impopolari ma che mirano alla salvaguardia dell'intera Comunità.
Sappiamo bene che dobbiamo fare enormi sacrifici, comprendiamo anche la polemica nata intorno all'aumento della TARI del 36% (25% per il conferimento dei rifiuti allo stabilimento CISA di Massafra, come da Ordinanza Regionale, e 11% per l'adeguamento ai costi del servizio) ma il dovere istituzionale a tutela della Comunità non può e non deve essere distratto dalla paura di scelte di difficile accettazione da parte della Comunità. Pensare di Amministrare con il "consenso universale" sarebbe come non amministrare, siamo stati eletti per decidere e non sempre le decisioni sono semplici e felici.

Abbiamo trascorso intere giornate di studio, di confronto, di scontro, giornate di approfondimento volte ad aumentare la consapevolezza delle proprie scelte politiche. Abbiamo preferito andare in seconda convocazione per concedere ad ogni Consigliere Comunale maggior tempo di riflessione per ottenere la massima sicurezza delle proprie azioni. Non è facile votare con un parere sfavorevole da parte dei Revisori dei Conti, non è facile analizzare ogni punto di quel parere e, nel contempo, ogni omissione, ogni riferimento ed ogni inesattezza. Abbiamo votato a favore perché convinti delle nostre tesi e dell'opportunità delle nostre scelte che apriranno un nuovo percorso nel settore della pulizia urbana volto a migliorare, a decollare e a garantire i livelli occupazionali dei lavoratori SIA.

La maggioranza esiste e lo ha dimostrato, non è l'assenza del Consigliere Rendine o l'uscita dall'Aula Consiliare del Gruppo di Forza Italia ad aver avvantaggiato la maggioranza, avevamo i numeri e con quei numeri abbiamo approvato il punto all'ordine del giorno.

L'intero Gruppo di Maggioranza "La Cicogna" ringrazia il Sindaco Metta per tutte le delucidazioni e la disponibilità mostrata nell'esaminare ogni parola dei documenti in nostro possesso, ringrazia infinitamente il Capogruppo, avv. Loredana Lepore, per aver contribuito fattivamente ed in prima persona all'analisi tecnico – politica delle nostre scelte, per aver messo a nostra completa disposizione la propria preparazione giuridica ed esperienza politica, il Consigliere Comunale Vincenzo Specchio che, nonostante alcune perplessità, non ha fatto mancare la propria presenza, il Consigliere Comunale Samuele Cioffi che, anche dall'estero, ci ha supportati ed incoraggiati ed il Consigliere Antonio Novelli che, solo ed esclusivamente per questo Consiglio Comunale ha preferito assentarsi seppur garantendo la propria futura presenza in maggioranza.

La compattezza di un gruppo non si vede solo nella presenza massiccia in Consiglio ma, soprattutto, nell'accettazione serena e civile delle scelte altrui.
La maggioranza c'è, è composta dai Gruppi Consiliari "La Cicogna" e "Federazione Civica" e dalla presenza degli indipendenti Ale Frisani, Vincenzo Specchio e Antonio Novelli".
  • notizie
  • Franco Metta
  • Comune di Cerignola
  • Sindaco Cerignola
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Tentato furto aggravato  di autovettura,  spaccio, evasione e resistenza a pubblico ufficiale. Tentato furto aggravato di autovettura, spaccio, evasione e resistenza a pubblico ufficiale. I Carabinieri della Compagnia di Cerignola arrestano sei persone.
Sorpreso a spacciare droga, fugge a folle velocità  per le strade di Cerignola. Sorpreso a spacciare droga, fugge a folle velocità per le strade di Cerignola. I Carabinieri arrestano un diciottenne e lo zio che ha tentato di sottrarlo all'arresto.
Sequestro preventivo ex Amministratore Sanitaservice ASL FG S.r.l.: le dichiarazioni della Direzione Generale Sequestro preventivo ex Amministratore Sanitaservice ASL FG S.r.l.: le dichiarazioni della Direzione Generale Questa Direzione aveva rilevato, già al momento del suo insediamento, una gestione della propria Società in house talvolta non condivisibile, sia pur in un generale contesto di apprezzata efficienza operativa.
OLTRE 8000 PIANTE DI MARIJUANA TROVATE NELLE CAMPAGNE DI CERIGNOLA OLTRE 8000 PIANTE DI MARIJUANA TROVATE NELLE CAMPAGNE DI CERIGNOLA OLTRE 8000 PIANTE DI MARIJUANA TROVATE NELLE CAMPAGNE DI CERIGNOLA. I CARABINIERI ARRESTANO UN INCENSURATO
Week end di arresti a Cerignola e dintorni. Week end di arresti a Cerignola e dintorni. Week end di arresti a Cerignola e dintorni. I Carabinieri arrestano sei persone.
Lapiccirella sbaglia tutto,  chiede la decadenza dell’Assessore Dercole in quanto “affine” al Sindaco. Lapiccirella sbaglia tutto, chiede la decadenza dell’Assessore Dercole in quanto “affine” al Sindaco. La dura replica del Sindaco Metta: non avendo contratto MATRIMONIO CIVILE, bensì solo UNIONE RELIGIOSA E SACRAMENTALE, tra me e Carlo Dercole non esiste alcun vincolo giuridico di affinità
Assessore Petruzzelli: Dal 20 agosto sono aperte le domande per il contributo libri di testo. Assessore Petruzzelli: Dal 20 agosto sono aperte le domande per il contributo libri di testo. Il contributo sarà assegnato ai richiedenti il cui modello ISEE non sia superiore ad € 10.632,94. La domanda prevede il contributo libri di testo a studenti di scuole secondarie di 1° e 2° grado.
Papa Francesco nei dipinti di Salvatore Delvecchio Papa Francesco nei dipinti di Salvatore Delvecchio Il Delvecchio raffigura alcune mani aperte nell’atto di donare delle monete, a significare la dimensione comunionale della ricchezza che diventa carità.
© 2001-2018 CerignolaViva è un portale gestito dall'associazione Kerina Production. Partita iva 90041150716. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.