Libera presidio Cerignola
Libera presidio Cerignola
Territorio

Libera: Mercoledì alle 18:00 manifesteremo per rivendicare dignità e diritti per tutti i lavoratori

Di fronte a quelle morti bisogna stare in silenzio, ma poi occorre chiedersi in che genere di mondo vogliamo vivere.

16 morti in 3 giorni: la strage a cui stiamo assistendo, al netto delle maggiori informazioni che attendiamo dalle indagini, ci riconsegna, in un momento in cui il caporalato sembrava fosse uscito dal dibattito pubblico, il quadro reale, il disegno doloroso di un pezzo di Italia che produce ancora dolore, sfruttamento e vittime invisibili.
"Di fronte a quelle morti bisogna stare in silenzio, ma poi occorre chiedersi in che genere di mondo vogliamo vivere. Se in quello dove il lavoro è un diritto e un libero contributo al bene comune, o in quello, che sempre più cupamente si annuncia, dove l'essere umano sfrutta il suo prossimo e c'è solo posto per gli egoisti, per gli indifferenti, per i potenti e per i corrotti. Perché se è il primo mondo quello che vogliamo, non è più possibile assistere inerti a questo olocausto di vita e di speranza". Così ha commentato Luigi Ciotti le notizie giunte dalla Capitanata, sede nazionale dell'ultima "Giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie". Simbolo di quella giornata era proprio una piantina di pomodoro, emblema della ricchezza di questa terra, l'agricoltura, ma anche, purtroppo, di una piaga che ha radici profonde e storiche nella nostra terra.
"Mercoledì alle 18:00 saremo davanti alla stazione per il corteo con i sindacati e tante altre associazioni per rivendicare dignità e diritti per tutti i lavoratori, per protestare contro lo sfruttamento in agricoltura." Aggiunge Sasy Spinelli, coordinatore provinciale di Libera Foggia. "È il momento di stare uniti, di stringerci intorno alle famiglie delle vittime, agli amici, ai sopravvissuti e a tutti i braccianti che continuano a lavorare nelle campagne. Ma auspichiamo, subito dopo, uno scatto in più, una maggiore presa di coscienza della problematica che non può esaurirsi solo con la repressione ma coinvolge la struttura stessa del sistema economico della nostra provincia."

Coordinamento Provinciale di Libera Foggia
Libera Puglia
  • notizie
  • Libera
  • striscia la notizia
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Tentato furto aggravato  di autovettura,  spaccio, evasione e resistenza a pubblico ufficiale. Tentato furto aggravato di autovettura, spaccio, evasione e resistenza a pubblico ufficiale. I Carabinieri della Compagnia di Cerignola arrestano sei persone.
Sorpreso a spacciare droga, fugge a folle velocità  per le strade di Cerignola. Sorpreso a spacciare droga, fugge a folle velocità per le strade di Cerignola. I Carabinieri arrestano un diciottenne e lo zio che ha tentato di sottrarlo all'arresto.
Sequestro preventivo ex Amministratore Sanitaservice ASL FG S.r.l.: le dichiarazioni della Direzione Generale Sequestro preventivo ex Amministratore Sanitaservice ASL FG S.r.l.: le dichiarazioni della Direzione Generale Questa Direzione aveva rilevato, già al momento del suo insediamento, una gestione della propria Società in house talvolta non condivisibile, sia pur in un generale contesto di apprezzata efficienza operativa.
OLTRE 8000 PIANTE DI MARIJUANA TROVATE NELLE CAMPAGNE DI CERIGNOLA OLTRE 8000 PIANTE DI MARIJUANA TROVATE NELLE CAMPAGNE DI CERIGNOLA OLTRE 8000 PIANTE DI MARIJUANA TROVATE NELLE CAMPAGNE DI CERIGNOLA. I CARABINIERI ARRESTANO UN INCENSURATO
Week end di arresti a Cerignola e dintorni. Week end di arresti a Cerignola e dintorni. Week end di arresti a Cerignola e dintorni. I Carabinieri arrestano sei persone.
Lapiccirella sbaglia tutto,  chiede la decadenza dell’Assessore Dercole in quanto “affine” al Sindaco. Lapiccirella sbaglia tutto, chiede la decadenza dell’Assessore Dercole in quanto “affine” al Sindaco. La dura replica del Sindaco Metta: non avendo contratto MATRIMONIO CIVILE, bensì solo UNIONE RELIGIOSA E SACRAMENTALE, tra me e Carlo Dercole non esiste alcun vincolo giuridico di affinità
Assessore Petruzzelli: Dal 20 agosto sono aperte le domande per il contributo libri di testo. Assessore Petruzzelli: Dal 20 agosto sono aperte le domande per il contributo libri di testo. Il contributo sarà assegnato ai richiedenti il cui modello ISEE non sia superiore ad € 10.632,94. La domanda prevede il contributo libri di testo a studenti di scuole secondarie di 1° e 2° grado.
Papa Francesco nei dipinti di Salvatore Delvecchio Papa Francesco nei dipinti di Salvatore Delvecchio Il Delvecchio raffigura alcune mani aperte nell’atto di donare delle monete, a significare la dimensione comunionale della ricchezza che diventa carità.
© 2001-2018 CerignolaViva è un portale gestito dall'associazione Kerina Production. Partita iva 90041150716. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.