Carabinieri manette
Carabinieri manette
Cronaca

Minacciava di morte i genitori per avere i soldi

Arrestato un 40enne di Cerignola in flagranza di reato per tentata estorsione e maltrattamenti in famiglia

I Carabinieri della Stazione di Cerignola hanno arrestato in flagranza di reato per tentata estorsione e maltrattamenti in famiglia un 40enne del posto, già noto alle forze dell'ordine. Alcune sere fa i militari erano intervenuti presso la sua abitazione, a Cerignola, su richiesta dei genitori dai quali ancora vive, che, ormai disperati, avevano subìto l'ennesima minaccia di morte da parte del figlio, che pretendeva 50 euro per potersi acquistare la droga.

Al loro arrivo i Carabinieri avevano trovato sul pavimento della cucina cocci di piatti in frantumi, perché il 40enne, poco prima, all'impossibilità da parte dei suoi genitori di dargli i soldi richiesti, aveva avuto l'ennesima reazione violenta, accompagnata da ripetute minacce di morte, tirando a terra la tovaglia del tavolo ancora apparecchiato.

Ai militari intervenuti, i genitori, esasperati, avevano allora raccontato il loro incubo quotidiano, vissuto ormai da tempo, fatto di minacce, aggressioni fisiche e verbali da parte del figlio, che, mosso dall'impulso irrefrenabile di acquistare droga, si era impossessato di diverse somme di denaro, sperperando quasi interamente le loro pensioni.

Accompagnato in caserma, l'uomo è stato dichiarato in arresto per tentata estorsione e maltrattamenti in famiglia, e, dopo le formalità di rito, su disposizione dell'Autorità Giudiziaria, per lui si sono aperte le porte del carcere di Foggia.
  • Cerignola
  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Carabinieri Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Cocaina negli slip, arrestato un canosino a Cerignola Cocaina negli slip, arrestato un canosino a Cerignola Negli slip indossati si rinvenivano due involucri in cellophane contenenti 16 grammi di cocaina
Rinvenute auto rubate, un arresto a Cerignola Rinvenute auto rubate, un arresto a Cerignola Si costituisce in Commissariato ammettendo formalmente la sua responsabilità in merito al furto delle autovetture
Arrestato un senegalese per resistenza e oltraggio Arrestato un senegalese per resistenza e oltraggio Dopo un inseguimento è stato bloccato dagli agenti di Polizia. L'uomo opponeva resistenza contro l'agente, colpendolo con pugni e calci
Emozioni “dentro” con Fausto Leali Emozioni “dentro” con Fausto Leali Un pomeriggio di arte e musica nel carcere di Foggia
Decosmo candidato Sindaco,  Dilernia spiega i perché Decosmo candidato Sindaco, Dilernia spiega i perché Claudio Dilernia, Coordinatore della Federazione "Insieme per Cerignola", spiega perché Francesco Decosmo è il miglior candidato Sindaco per Cerignola
Arrestata 43enne cerignolana, pagava con banconote false Arrestata 43enne cerignolana, pagava con banconote false Originaria di Cerignola ma residente a Pavia arrestata in flagranza a candela, pagava con banconote false
Olio, prezzi troppo bassi su scaffali Olio, prezzi troppo bassi su scaffali Coldiretti Puglia: domani, 22 Novembre, incontro il con sottosegretario alle Politiche Agricole
Omaggio a Cosimo Dilaurenzo Omaggio a Cosimo Dilaurenzo Nove contributi di cultori di storia locale in un omaggio all’amico e allo studioso nel primo anniversario della scomparsa
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.