Mons. Luigi Renna
Mons. Luigi Renna
Religioni

Preghiera quotidiana con il Vescovo di Cerignola Mons. Luigi Renna

Salmo 94 “Non indurite il vostro cuore come a Meribah, come nel giorno di Massa nel deserto”. Riflessioni sulla Carità

Elezioni Regionali 2020
La preghiera mattutina con il Vescovo della Diocesi di Cerignola – Ascoli Satriano Mons. Luigi Renna.

«Dal salmo dell'Invitatorio, n. 94, sale un'esclamazione che non è quella dell'uomo ma quella di Dio. Non indurite il cuore come a Meribah, come nel giorno di Massa nel deserto. Il riferimento è ad un episodio del libo dell'Esodo nel quale il popolo di Israele si ribellò verso il Signore perché temeva di essere stato abbandonato da Lui, perciò indurì il cuore, cominciò ad avere nostalgia dell'Egitto perché lì aveva pane in abbondanza, aveva carne, aveva acqua… ma non aveva la libertà.

Il popolo di Israele che non riusciva ad apprezzare la libertà, l'avrebbe volentieri barattata per qualcosa che avrebbe riempito il suo stomaco. Per questo il Signore dice "Non indurite il vostro cuore come a Meribah" e sembra dircelo ogni giorno, infatti la liturgia delle ore inizia con questo salmo, il salmo dell'Invitatorio. Ogni giorno il Signore ci chiede di non indurire il nostro cuore.
Non indurirlo verso di lui per essere capaci di ascoltare le sua parola , non indurirlo nei confronti degli altri per non diventare sordi a ciò che, soprattutto nel bisogno, ci chiedono.

Per questo stamattina ritorno a riflettere sul tema della Carità.

A volte il nostro cuore è duro perché siamo stati provati dalla vita e non riusciamo a guardare le esigenze degli altri. Tanti non sono aperti verso le esigenze del prossimo perché portano il peso e il segno, nella loro vita, di tante cose che sono mancate. Però stupisce vedere come tanta altra gente che nella vita, magari, ha sofferto la povertà ed è stata segnata anche dal dolore, è capace, con quel poco che ha e nonostante le sue sofferenze, di condividerlo.

Quante volte mi imbatto in persone che hanno poco e sono capaci di condividere quel poco che hanno. Perlomeno sono capaci di condividere il loro tempo e le loro energie perché si mettono a disposizione del loro prossimo . Quante volte invece ho trovato tante persone tutte prese da se stesse, dal proprio io che accampano sempre scuse per non poter dare tempo, energie e magari qualcosa di quello che hanno agli altri»

  • notizie
  • Mons. Luigi Renna
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
  • Diocesi
  • Coronavirus
  • Caritas Diocesana Cerignola
Altri contenuti a tema
Coronavirus, Pierluigi Lopalco spiega chi sono i “portatori” del virus Coronavirus, Pierluigi Lopalco spiega chi sono i “portatori” del virus Lopalco: “un soggetto positivo al virus ma che non esprime sintomi di malattia è tecnicamente un portatore che può essere un soggetto in incubazione”
Coronavirus,  bollettino epidemiologico della regione Puglia Coronavirus, bollettino epidemiologico della regione Puglia Nelle ultime 24 ore 12 positivi in regione di cui 3 nella nostra provincia. Le dichiarazioni del direttore della ASL Foggia
Pallavolo Cerignola, riconfermato mister Davide Castellaneta Pallavolo Cerignola, riconfermato mister Davide Castellaneta Il giovane tecnico di Gioia del Colle guiderà anche nella prossima stagione il team fucsia
Cerignola zona rossa? Solo nella mappa dei contagi Cerignola zona rossa? Solo nella mappa dei contagi In un momento così difficile e problematico occorre mettere in chiaro un punto fondamentale, Cerignola non è “Zona Rossa” ma zona geografica ad alto rischio così come da mappa dei contagi
Coronavirus, Il caos delle Ordinanze regionali Coronavirus, Il caos delle Ordinanze regionali Fitto replica ad Emiliano “Caos Ordinanze in Puglia!”. Stessa situazione a Cerignola, dobbiamo seguire l’Ordinanza della Commissione Straordinaria o quella di Emiliano?
Due nuovi acceleratori lineari  ad energia alta  e multipla al Policlinico Riuniti di Foggia Due nuovi acceleratori lineari ad energia alta e multipla al Policlinico Riuniti di Foggia Approvato progetto di riqualificazione e ammodernamento tecnologico dei servizi di Radioterapia oncologica di ultima generazione
Coronavirus,  bollettino epidemiologico della regione Puglia Coronavirus, bollettino epidemiologico della regione Puglia Nelle ultime 24 ore 16 nuovi positivi al Covid di cui 3 nella nostra provincia.
Trema la terra a Cerignola Trema la terra a Cerignola Lieve scossa di terremoto a Cerignola, magnitudo 1.9
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.