Mons. Luigi Renna
Mons. Luigi Renna
Religioni

Preghiera serale con il Vescovo Mons. Renna

"Non siate malinconici nel pensare alle celebrazioni che non ci saranno, alle processioni che mancheranno. La fede è qualcosa che parte da noi stessi, non un rito a cui assistere ma una preghiera da sentire profondamente”

Elezioni Regionali 2020
"Non siate malinconici nel pensare alle celebrazioni che non ci saranno, alle processioni che mancheranno. La fede è qualcosa che parte da noi stessi, non un rito a cui assistere ma una preghiera da sentire profondamente".

Nella trasmissione facebook il vescovo di Cerignola mons. Luigi Renna anticipa che, per via dell'emergenza Coronavirus, la Santa Pasqua quest'anno avrà un sapore diverso.

"Quest'anno purtroppo non sarà possibile celebrare la Settimana Santa nel modo consueto, non sarà possibile entrare nelle parrocchie per celebrare la Commemorazione dell'ingresso di Gesù in Gerusalemme e la Sanata Messa la Domenica delle Palme o la Messa Crismale, che è la manifestazione più bella della liturgia durante l'anno, non sarà possibile celebrare la messa della Cena del Signore e poi la partecipazione alla Adorazione davanti al repositorio dove Gesù Eucaristia vivo e vero viene riposto il Giovedì Santo, non ci sarà neppure la Liturgia della Passione il Venerdì Santo, la Veglia Pasquale e le varie messe.
O meglio ci saranno, ma le celebreranno il Vostro Vescovo e i Vostri Sacerdoti nelle chiese a porte chiuse, non perché non si voglia la gente ma perché vogliamo fermare la pandemia, con le forze spirituali e con la forza della responsabilità che ci chiede delle scelte doverose e difficili, restando a casa.
Celebreremo la Santa Pasqua restando a casa e sarà possibile.Conoscerete gli orari delle celebrazioni ma sarà molto importante non fermarsi a quelle celebrazioni ma pregare insieme in famiglia.
Non siate malinconici, non siate a piangere pensando alle celebrazioni che non ci saranno, alle processioni che mancheranno, dobbiamo vivere tutto con un velo di tristezza ma anche con la serenità e la certezza che Dio non ci abbandona e ci invita a celebrare i Santi Misteri ugualmente perché, vedete, chi non vuol pregare non prega neanche quando si fanno le celebrazioni in Chiesa o sfilano le nostre processioni per le strade principali.
Questo diventa un momento di verità nel quale comprendiamo che la fede non la devono celebrare gli altri per noi, la fede la dobbiamo vivere noi nella celebrazione, è qualcosa che parte da noi stessi, non un rito a cui assistere ma una preghiera da sentire profondamente"
  • notizie
  • Mons. Luigi Renna
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
  • Diocesi
Altri contenuti a tema
Covid-19, la richiesta di Emiliano ai Prefetti pugliesi: “Intensificate i controlli” Covid-19, la richiesta di Emiliano ai Prefetti pugliesi: “Intensificate i controlli” Emiliano ha chiesto Prefetti pugliesi di tenere d’occhio la movida e le spiagge. Pierluigi Lopalco chiede maggior senso di responsabilità
Coronavirus,  bollettino epidemiologico della regione Puglia Coronavirus, bollettino epidemiologico della regione Puglia Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 11 casi positivi di cui 3 nella nostra provincia
COVID 19: incontro in prefettura con la ASL Foggia COVID 19: incontro in prefettura con la ASL Foggia Piazzolla: “Indispensabili l’utilizzo della mascherina e il distanziamento sociale”
Era a bordo di ciclomotore rubato a Margherita di Savoia , 16enne cerignolano denunciato Era a bordo di ciclomotore rubato a Margherita di Savoia , 16enne cerignolano denunciato Il 16enne è stato denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Bari
Chiusura campi estivi sui beni confiscati alla mafia Chiusura campi estivi sui beni confiscati alla mafia Questa sera, alle ore 20:30 avrà luogo a “Terra Aut”, c.da Scarafone km 3,5 a Cerignola, lo spettacolo teatrale “Il grande carrello” di e con Claudio Morici
Chiude il Cercat, circa 300 ragazzi non potranno più allenarsi Chiude il Cercat, circa 300 ragazzi non potranno più allenarsi Le società sportive inviarono missiva alla Commissione Straordinaria… nessuna risposta! Nessuna gara di gestione, nessuna manifestazione, nessuna omologazione del campo. Le dichiarazioni di Carlo Dercole
Puglia, estate disastrosa per l’agricoltura. La CIA “Stato di calamità” Puglia, estate disastrosa per l’agricoltura. La CIA “Stato di calamità” Interi campi di pomodoro finiti sott’acqua a marcire nell’Alto Tavoliere, olive a terra nel Gargano
Dallo spazio alla puglia per affrontare il virus:  in arrivo il progetto Telemachus Dallo spazio alla puglia per affrontare il virus: in arrivo il progetto Telemachus Progetto di telemedicina co-finanziato dall’Agenzia Spaziale Europea (ESA) che verrà testato in Puglia e dallo Spallanzani di Roma. Coinvolti ASL Bari, Policlinico Riuniti di Foggia
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.