Emiliano e Gentile
Emiliano e Gentile

Primarie: Emiliano vince, Elena Gentile perde tanto

Michele Emiliano vince anche a Cerignola con 704 voti di preferenza. Elena Gentile perde ottenendo a Cerignola solo 658 voti

Alle primarie per la scelta del candidato alla Presidenza della Regione Puglia per le regionali 2020 stravince Michele Emiliano con oltre il 70% di preferenze. Un risultato che, di certo, non stupisce nessuno perché quella di Emiliano era una vittoria certa, paragonabile alla corsa di ciclisti con un solo gareggiante che, ovviamente, alla fine dirà "ho vinto". Il dato che merita particolare attenzione, invece, è l'inatteso risultato di preferenze conseguito dalla dott.ssa Elena Gentile nel proprio territorio. Perde in casa!

Cerignola ha risposto bene in termini di affluenza alle urne totalizzando circa 1400 votanti a differenza di Foggia che, seppur sia almeno il triplo di Cerignola, è riuscita a portare alle urne solo 1432 elettori. Dei 1400 voti espressi nella sezione PD di Via Mameli solo 658 per la Gentile, 6 per Fabiano Amati, 9 per Leonardo Palmisano e 704 per Michele Emiliano.

Elena Gentile perde tanto riconfermando il continuo calo di voti di preferenze, dalle politiche del 2018 alle primarie di ieri, questo mette in seria discussione il gruppo di supporto. Quando si vince la vittoria è di tutti, quando si perde, però, la sconfitta non può essere solo di Elena Gentile. La sconfitta è anche di Tommaso Sgarro, Marcello Moccia e Mario Rendine che hanno lavorato incessantemente per sostenere la propria candidata che, indubbiamente, avrebbe portato gli stessissimi voti anche se avesse lavorato da sola.

Michele Emiliano stravince in Puglia e vince anche a Cerignola grazie al lavoro del gruppo composto dalla segretaria cittadina del PD Sabina Ditommaso con Daniele Dalessandro, Maria Dibisceglia, Teresa Cicolella e Nicola Giordano che hanno avuto la capacità di trasferire voti di preferenza che in passato erano espressi a favore di Elena Gentile.

È proprio Michele Emiliano ad affermare che l'esito della competizione elettorale fosse stato segnato dalla sua schiacciante vittoria:

«Ora lo possiamo dire, il risultato era abbastanza scontato e quindi perché sono andati a votare? Più che per far vincere qualcuno, lo hanno fatto per testimoniare per tutti noi, hanno fatto un atto di testimonianza. Sono usciti di casa per dire 'io sto qua'. Una cosa così non succede da nessun'altra parte. Questa cosa è bellissima ed è una poesia della politica che va conservata».

Alle regionali 2020, quindi, il centrosinistra si presenterà con Michele Emiliano candidato alla Presidenza della Regione Puglia, di certo anche Elena Gentile sarà candidata al Consiglio Regionale in una lista del PD. Ma se dovesse vincere Michele Emiliano riconfermandosi Governatore per la Gentile no si aprirebbe una porta nella Giunta Regionale?
  • Cerignola
  • notizie
  • Michele Emiliano
  • Elena Gentile
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Tropicalizzazione: persi in agricoltura 3mld euro in 10 anni Tropicalizzazione: persi in agricoltura 3mld euro in 10 anni Coldiretti puglia: -31% d’acqua rispetto allo scorso anno. Disastrosi gli effetti sui campi
Poste italiane: in servizio tre motocicli Poste italiane: in servizio tre motocicli La mobilità è sempre più sostenibile a Cerignola. Maggiore attenzione all’ambiente con i nuovi motocicli dotati di un baule maggiorato di 90 litri
Abbattimento di 11 alberi, Al Frisani chiede risposte Abbattimento di 11 alberi, Al Frisani chiede risposte Se lo avesse fatto la Giunta Metta si sarebbero scatenati contro tutti coloro che si definiscono ambientalisti, il PD e parte dell’opposizione
Operazione antidroga, un arresto a Cerignola Operazione antidroga, un arresto a Cerignola Sequestrati quasi 3 chili di droga, arrestato un 52enne di Cerignola
Metta si difende in Tribunale sulla richiesta di incandidabilità Metta si difende in Tribunale sulla richiesta di incandidabilità Toccherà al Tribunale Civile di Foggia pronunciarsi sulla richiesta di incandidabilità nei confronti di Franco Metta e Tommaso Bufano
Segretario Generale del Comune di Cerignola, non è stata sospesa Segretario Generale del Comune di Cerignola, non è stata sospesa Il Ministero non ha emanato alcun decreto di sospensione per il Segretario Generale del Comune di Cerignola, la sostituzione è una richiesta della Commissione Prefettizia
56 eventi estremi in Puglia tagliano raccolti 56 eventi estremi in Puglia tagliano raccolti Coldiretti Puglia: 8 tornado in 5 mesi, shock termici con temperature primaverili, trombe d’aria danneggiano olive, frutti, ortaggi e verdure
La Polizia Locale di Cerignola ringrazia San Sebastiano La Polizia Locale di Cerignola ringrazia San Sebastiano San Sebastiano è invocato come patrono degli Agenti di Polizia Locale , celebrazione alla Chiesa del Carmine con il vescovo mons. Luigi Renna
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.