Dottori Colamaria, Portincasa e Maffei
Dottori Colamaria, Portincasa e Maffei
Attualità

Primo intervento di Spina Bifida al policlinico di Foggia

L'operazione eseguita su una bimba nata con una malformazione congenita

Il primo intervento di Spina Bifida Complicata è stato eseguito su una neonata al Policlinico Riuniti di Foggia. La piccola L.T., nata con parto cesareo è stata subito trasferita nella Struttura Complessa di Neonatologia e Terapia Intensiva diretta dal Dr. Gianfranco Maffei.

Alla piccola è stata diagnosticata una rara e grave malformazione congenita nota come "Spina bifida con Mielo-meningocele a localizzazione lombo-sacrale", una patologia caratterizzata, nella sua forma più semplice, dalla mancata formazione dell'arco vertebrale e, nelle sue forme più complesse, da concomitanti alterazioni del midollo, delle meningi e dei tegumenti, come in questo caso.

Dopo l'indagine diagnositica eseguita con ecografia e risonanza magnetica lombo-sacrale, la piccola paziente è stata sottoposta ad un intervento correttivo dall'équipe neurochirurgica, diretta dal direttore della Struttura Complessa di Neurochirurgia Dr. Antonio Colamaria, con l'ausilio del Dott. Paolo Vetuschi e della Dott.ssa Zeudia Di Fiore della Struttura Complessa di Anestesia e Rianimazione, diretta dalla Prof.ssa Gilda Cinnella.

Durante il decorso post-operatorio, è stato organizzato un delicato intervento ricostruttivo di chirurgia plastica, eseguito dal Prof. Aurelio Portincasa, Direttore della Struttura Complessa di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva Universitaria, con la collaborazione del Dott. Domenico Parisi e del Dott. Luigi Annacontini. A guarigione chirurgica avvenuta, la piccola è stata dimessa tra le braccia della mamma felice che ringrazia. La storia è un esempio di grande collaborazione multidisciplinare.
  • Policlinico Riuniti Foggia
Altri contenuti a tema
Al "Riuniti" di Foggia le giornate dedicate alla cardiochirurgia Al "Riuniti" di Foggia le giornate dedicate alla cardiochirurgia In dirittura d'arrivo l'apertura della nuova struttura
Covid-19, il rapporto dei contagi in provincia di Foggia Covid-19, il rapporto dei contagi in provincia di Foggia Ricoveri in netta diminuzione rispetto allo scorso anno
Covid-19, al 'Riuniti' di Foggia meno ricoveri rispetto allo scorso anno Covid-19, al 'Riuniti' di Foggia meno ricoveri rispetto allo scorso anno In terapia intensiva ricoverati solo non vaccinati
Covid-19, il rapporto aggiornato del Policlinico di Foggia Covid-19, il rapporto aggiornato del Policlinico di Foggia I ricoverati al Riuniti sono quasi cinque volte in meno rispetto ad un anno fa
Covid-19, il rapporto dei ricoverati al Policlinico di Foggia Covid-19, il rapporto dei ricoverati al Policlinico di Foggia In terapia intensiva pesa il numero dei non vaccinati
Pazienti Covid, report aggiornato del Policlinico di Foggia Pazienti Covid, report aggiornato del Policlinico di Foggia Tutti i ricoverati in terapia intensiva sono non vaccinati
Il Rotary dona al Policlinico di Foggia una apparecchiatura per effettuare tamponi molecolari Il Rotary dona al Policlinico di Foggia una apparecchiatura per effettuare tamponi molecolari La cerimonia si terrà mercoledì 1 dicembre presso la Direzione Generale dell'ospedale
Report pazienti Covid del “Riuniti”, in terapia intensiva ci sono solo non vaccinati Report pazienti Covid del “Riuniti”, in terapia intensiva ci sono solo non vaccinati Calano i ricoveri da quando è partita la campagna di vaccinazione
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.