Rocco Calamita
Rocco Calamita
Territorio

Rocco Calamita rimprovera i cittadini di Stornara

Il Sindaco di Stornara chiede alla sua Città maggior rispetto delle regola annunciando che le Dorze dell’Ordine terranno una linea dura

Elezioni Regionali 2020
"Malgrado il continuo richiamo al rispetto delle prescrizioni continuano ad essere numerose le violazioni"

Sono le dichiarazioni di Rocco Calamita, Sindaco di Stornara, che lancia nuovamente l'appello ai cittadini affinchè rispettino le prescrizioni dei decreti e mostrino senso di maturità.

"Tengo a sottolineare l'impegno dei volontari dell'associazione "Stornara Sanitas" che ogni giorno lavorano per noi e sono il cervello dell'emergenza.
Purtroppo tutto questo potrebbe servire a ben poco, e non di certo a causa loro, ma a causa della negligenza di alcuni. Mi dispiace dirlo, ma c'è ancora troppa gente in giro".

La "tirata di orecchie" del Sindaco di Sornara è rivolta ai cittadini e ad alcune attività commerciali e artigianali della città che, purtroppo, ha dimenticato la gravità e la drammaticità del momento che si sta vivendo.

"Gente incurante della reale pericolosità del virus, gente che esce tutti i giorni per la spesa quando basterebbe farlo una sola volta a settimana o chiamare i volontari, gente e negozianti stessi che sono all'interno degli esercizi commerciali senza mascherina e guanti, gente che porta in bici i propri figli, gente che va a casa di parenti ed amici, gente che va a domicilio o che fa clandestinamente taglio e piega, gente che si riunisce per giocare a carte, attività commerciali che non seguono scrupolosamente gli obblighi imposti.
Tutto questo deve finire per amor nostro e dei nostri cari".


Nella parole del Sindaco Calamita un tocco di polemica sull'ambiguità dei decreti e su alcune dichiarazioni, da parte delle più alte istituzioni, che hanno contribuito a creare disordine nell'opinione pubblica ormai stanca di vivere la quarantena. Di qui l'annuncio ad una maggiore severità della forza pubblica invitata a tenere una linea dura.

"Capisco perfettamente che i divieti imposti dal Ministero sono un po' ambigui, ma noi dobbiamo essere più responsabili per proteggere noi stessi e le persone che amiamo. I controlli ci sono, ma non possiamo permetterci un esercito di uomini a vigilare e controllare ogni singolo quartiere, anche se da oggi Vigili e Carabinieri saranno più duri verso tutti con multe e denunce a tappeto verso chi viola le regole".

Il Sindaco di Stornara conclude invitando la cittadina a rispettare le regole per contribuire ad uscire nel migliore dei modi dall'emergenza.

"𝗠𝗶 𝗿𝗶𝗻𝗰𝗿𝗲𝘀𝗰𝗲 𝗱𝗼𝘃𝗲𝗿 𝗿𝗶𝗽𝗿𝗲𝗻𝗱𝗲𝗿𝗲 𝗰𝗼𝘀𝗶̀ 𝗶 𝗺𝗶𝗲𝗶 𝗰𝗼𝗻𝗰𝗶𝘁𝘁𝗮𝗱𝗶𝗻𝗶, 𝗺𝗮 𝗻𝗼𝗻 𝗺𝗶 𝘀𝘁𝗮𝗻𝗰𝗵𝗲𝗿𝗼̀ 𝗺𝗮𝗶 𝗱𝗶 𝗱𝗶𝗿𝗹𝗼: 𝗙𝗔𝗖𝗖𝗜𝗔𝗠𝗢 𝗜𝗡 𝗠𝗢𝗗𝗢 𝗗𝗜 𝗙𝗘𝗥𝗠𝗔𝗥𝗖𝗜 𝗔 𝟰 𝗖𝗜𝗧𝗧𝗔𝗗𝗜𝗡𝗜 𝗣𝗢𝗦𝗜𝗧𝗜𝗩𝗜, 𝗦𝗢𝗟𝗢 𝗨𝗡𝗜𝗧𝗜 𝗩𝗘𝗥𝗦𝗢 𝗟𝗢 𝗦𝗧𝗘𝗦𝗦𝗢 𝗢𝗕𝗜𝗘𝗧𝗧𝗜𝗩𝗢 𝗣𝗢𝗦𝗦𝗜𝗔𝗠𝗢 𝗩𝗜𝗡𝗖𝗘𝗥𝗘. 𝗧𝗨𝗧𝗧𝗢 𝗗𝗜𝗣𝗘𝗡𝗗𝗘 𝗗𝗔 𝗡𝗢𝗜.
𝗧𝗨𝗧𝗧𝗢 𝗗𝗜𝗣𝗘𝗡𝗗𝗘 𝗗𝗔𝗟 𝗕𝗨𝗢𝗡 𝗦𝗘𝗡𝗦𝗢 𝗘 𝗗𝗔𝗟𝗟𝗔 𝗥𝗘𝗦𝗣𝗢𝗡𝗦𝗔𝗕𝗜𝗟𝗜𝗧𝗔̀' 𝗗𝗜 𝗢𝗚𝗡𝗨𝗡𝗢. 𝗧𝗨𝗧𝗧𝗢 𝗗𝗜𝗣𝗘𝗡𝗗𝗘 𝗗𝗔𝗟𝗟𝗔 𝗖𝗢𝗡𝗦𝗔𝗣𝗘𝗩𝗢𝗟𝗘𝗭𝗭𝗔 𝗖𝗛𝗘 𝗘̀' 𝗙𝗢𝗡𝗗𝗔𝗠𝗘𝗡𝗧𝗔𝗟𝗘 𝗡𝗢𝗡 𝗔𝗕𝗕𝗔𝗦𝗦𝗔𝗥𝗘 𝗟𝗔 𝗚𝗨𝗔𝗥𝗗𝗜𝗔.
𝗘̀' 𝗗𝗜𝗙𝗙𝗜𝗖𝗜𝗟𝗘, 𝗠𝗔 𝗡𝗢𝗡 𝗜𝗠𝗣𝗢𝗦𝗦𝗜𝗕𝗜𝗟𝗘"
  • notizie
  • comune di stornara
  • Rocco Calamita
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Solennità della Madonna del Carmine, sobria ma fortemente spirituale Solennità della Madonna del Carmine, sobria ma fortemente spirituale Il programma della Solennità della Madonna del Carmine. Celebrazioni Eucaristiche, momenti di riflessione e preghiera, il ricordo di don Saverio Del Vecchio
Michele Schiavulli promosso osservatore arbitrale nazionale alla CAN5 Michele Schiavulli promosso osservatore arbitrale nazionale alla CAN5 Una Cerignola nazionale, nella CAN5, la corrispondente serie A e B nel calcio a 5, Schiavulli è osservatore arbitrale. Antonio Pedarra è arbitro nazionale di Beach Soccer
Le gallerie del Gargano riapriranno dopo l’8 luglio Le gallerie del Gargano riapriranno dopo l’8 luglio ANAS cambia programma, i lavori di ammodernamento dell’impiantistica di illuminazione delle gallerie “San Benedetto”, “Papone” e “Sperlonga” ripartiranno dopo l’estate
Coronavirus, bollettino epidemiologico della Regione Puglia Coronavirus, bollettino epidemiologico della Regione Puglia Nessun caso positivo in Regione Puglia. Un decesso nella provincia di Foggia
Operazione “Turn Over”, in manette anche due cerignolani Operazione “Turn Over”, in manette anche due cerignolani Smantellata a Trinitapoli pericolosa associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti: arrestate 12 persone. I cerignolani assicuravano il costante approvvigionamento degli stupefacenti
“Sere d’estate a Torre Alemanna” per riscoprire la storia del territorio “Sere d’estate a Torre Alemanna” per riscoprire la storia del territorio Il 10 e l’11 luglio il Complesso museale di Borgo Libertà riapre le porte dopo l’emergenza sanitaria
Femminicidio a Cerignola, il CAV “Titina Cioffi” invita a rompere il silenzio Femminicidio a Cerignola, il CAV “Titina Cioffi” invita a rompere il silenzio dott.ssa Francesca Paola Cafarella: “È il momento di romperlo il silenzio, denunciando e segnalando i casi di violenza”
Femminicidio Cerignola, il Presidente degli psicologi commenta l’omicidio di Nunzia Compierchio Femminicidio Cerignola, il Presidente degli psicologi commenta l’omicidio di Nunzia Compierchio Gesualdo: “L’assistenza psicologica è fondamentale per prevenire simili tragedie”
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.