CONSIGLIO COMUNALE 07.06.2017 (Foto Vito Monopoli)
CONSIGLIO COMUNALE 07.06.2017 (Foto Vito Monopoli)

Sgarro«La fine di SIA l’ha decisa Metta il 31 Luglio 2015.

Tutte le balle che può sparare non copriranno il suo fallimento»

«I lavoratori di SIA individuano nove assassini. Metta cerca di autoassolversi con le solite balle sparate qua e là, ma lui è il primo di questi assassini». Commenta così il consigliere comunale Tommaso Sgarro quanto sta avvenendo in SIA nelle ultime drammatiche ore, e nella città di Cerignola, dove i cassonetti sono stracolmi e il rione Fornaci sede del Mercato settimanale è invaso di immondizia.
«La città piena di rifiuti è il più visibile segno del fallimento di Franco Metta come amministratore. La verità è che la prima, già mortale coltellata a SIA l'ha inferta il sindaco di Cerignola il 31 luglio 2015, dichiarando in consiglio comunale che mai con lui sindaco si sarebbe fatto il VI lotto, pena le sue dimissioni. Le dimissioni non si sono viste, ma i rifiuti e il fallimento di SIA si vedono eccome…»
«Ha vinto una campagna elettorale sostenendo che il sacchetto dei rifiuti che finiva in discarica era la causa dei tumori, -incalza Sgarro- adesso mi chiedo quale reale, serio, grave danno alla salute pubblica arrecano i sacchetti dell'immondizia accatastati in ogni angolo di strada. Tutto questo non per tener dietro una promessaelettorale ma, molto peggio, una bugia. Una cosa senza precedenti che oggi ricade sulla testa dei lavoratori di SIA e dei cerignolani».
«Adesso cerca di sfilarsi dalla rosa dei responsabilicon letterine ridicole -continua Sgarro-. Icontratti dei singoli comuni sono sottostimati, lo diciamo da tempo, andrebbe firmato il contratto unico di ARO e invece si continua a firmare inutili contratti comune per comune. Intanto i cittadini continuano a pagare la TARI e non avere servizi. Altro che raccolta differenziata, una delle tante balle di Franco Metta. La SIA andava ricapitalizza lo abbiamo detto un anno fa durante una conferenza stmapa. La solidarietà che arriva alla vittima dall'assassino è cosa surreale e allo stesso tempo offensiva. I lavoratori incrociano oggi le braccia dopo tre anni di tira e molla senza senso con il Presidente del Consorzio, sindaco di Cerignola »
«Sono tre anni che ci sforziamo di indicare la strada giusta.Siamo rimasti inascoltati davanti all'ottusità di chi governa la città e,invece di chiedere scusa, si continua con il triste stillicidio delle bugie nella speranza di sopravvivere-conclude Sgarro-. Non ci saranno altre mille balle da poter sparare per poter coprire questa mesta realtà»
  • notizie
  • Tommaso Sgarro
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
New Age Multistore. Intervista a Savino Dibisceglia -VIDEO e FOTO- New Age Multistore. Intervista a Savino Dibisceglia -VIDEO e FOTO- Venerdì 13 luglio, presso New Age Multistor di Savino Dibisceglia l’apertura della ormai storica campagna sconti “Tre capi a € 50”. Testimonial per presentare il mese dei saldi, Mercedez Henger e Franco Terlizzi dall’Isola dei famosi e Luca Speracchi da Uomini e Donne.
Carlo Dercole: Cerignola d’Estate, la stagione estiva dei giovani e delle associazioni -VIDEO e FOTO- Carlo Dercole: Cerignola d’Estate, la stagione estiva dei giovani e delle associazioni -VIDEO e FOTO- Ieri mattina ho trascorso un bellissimo momento con gli anziani dell’Ospizio “Manfredi Solimine” impegnati nel laboratorio di arti manipolative organizzato dall’Associazione “Verderamina.
Vincenzo Specchio: Distretto Urbano e Piano di Attività, avviamo il percorso di definizione del programma. Vincenzo Specchio: Distretto Urbano e Piano di Attività, avviamo il percorso di definizione del programma. Invitiamo tutti gli operatori commerciali e i cittadini a partecipare attivamente agli incontri di Lunedì 16 luglio e Lunedì 23 luglio presso la Saletta Convegni del Comune di Cerignola.
Sgarro: «Le dieci ultime, drammatiche bugie di Metta su SIA. Oramai amministra la città dal suo profilo facebook» Sgarro: «Le dieci ultime, drammatiche bugie di Metta su SIA. Oramai amministra la città dal suo profilo facebook» Asserragliato nella sua stanza, Metta continua a postare video su Facebook continuando a raccontare bugie in maniera compulsiva
Sindaco Metta: Questa mattina la SIA ha la piena disponibilità dei versamenti. Sindaco Metta: Questa mattina la SIA ha la piena disponibilità dei versamenti. Le somme sono nella piena disponibilità dell’Amministratore Unico della SIA. Ennesima ordinanza in danno a SIA da parte del Comune di Trinitapoli.
Dibisceglia: Metta non intende mantenere gli impegni presi dinanzi al Prefetto Dibisceglia: Metta non intende mantenere gli impegni presi dinanzi al Prefetto Franco Metta ha davvero intenzione di attenersi a quanto contenuto nel verbale firmato da tutti i Sindaci in Prefettura?
Interesse storico particolarmente importante per gli archivi dei Tatarella Interesse storico particolarmente importante per gli archivi dei Tatarella Il Ministero dei Beni e delle Attività culturali ha dichiarato di “interesse storico particolarmente importante” l’Archivio di Pinuccio e Salvatore Tatarella.
Orta Nova - Per Vik Arrigoni e per la Palestina Orta Nova - Per Vik Arrigoni e per la Palestina L’associazione di promozione sociale, "l’Orta Nova che vorrei" in collaborazione con il gruppo musicale “Clan Banlieue”, ha progettato per il 19 luglio una serata di sensibilizzazione culturale su quello che sta accadendo in Palestina.
© 2001-2018 CerignolaViva è un portale gestito dall'associazione Kerina Production. Partita iva 90041150716. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.