Bandiere PD
Bandiere PD

Turnazione Scientifico e Agraria incontro PD-Provincia

Sui doppi turni al Liceo Scientifico e Scuola Agraria, la delegazione del PD di Cerignola incontra la Provincia “Soluzioni in tempio brevi”

"La Presidenza della Provincia di Foggia, in relazione alla questione dei doppi turni a cui sono costretti gli studenti del Liceo Scientifico A. Einstein e della Scuola Primaria di secondo grado Pavoncelli, ha dimostrato pronta disponibilità ad un'immediata risoluzione del problema". Queste le parole di commento del PD di Cerignola dopo l'incontro tenutosi martedì 5 novembre tra la delegazione della Segreteria cittadina del Partito Democratico e il Presidente della Provincia di Foggia, Nicola Gatta.

"La Provincia ha fissato un incontro sia con i Commissari Prefettizi sia con i tecnici del Comune di Cerignola e della Provincia al fine di individuare soluzioni alternative che possano soddisfare le esigenze di entrambi gli Istituti scolastici. I Commissari Prefettizi e i tecnici terranno dei sopralluoghi e, in riguardo della situazione della Scuola Pavoncelli - si tiene a sottolineare - i tecnici dovranno verificare se il vecchio plesso del Righi sia effettivamente agibile. Spetterà poi ai Commissari Prefettizi prendere una decisione in merito all'Ordinanza Metta sull'inagibilità del plesso in questione. Infine, Commissari Prefettizi e Provincia, di comune accordo, dovranno trovare una soluzione soddisfacente sia per l'Istituto Scientifico sia per la Scuola Pavoncelli nel più breve tempo possibile".

"IL PD di Cerignola ha piena fiducia nell'operato dei Commissari Prefettizi e della Provincia di Foggia e auspica che si trovi il miglior modo di risolvere definitivamente una situazione incresciosa per gli studenti, i docenti e il personale non docente dei due Istituti, perché è vergognoso che essi paghino gli errori grossolani di chi non ha saputo individuare una soluzione, anche provvisoria, per evitare a tutti loro disagi così pesanti", conclude la Segreteria cittadina del PD.
  • notizie
  • Istituto Tecnico Agrario G. Pavoncelli
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
  • Liceo Scientifico A. Einstein
Altri contenuti a tema
Cocaina negli slip, arrestato un canosino a Cerignola Cocaina negli slip, arrestato un canosino a Cerignola Negli slip indossati si rinvenivano due involucri in cellophane contenenti 16 grammi di cocaina
Rinvenute auto rubate, un arresto a Cerignola Rinvenute auto rubate, un arresto a Cerignola Si costituisce in Commissariato ammettendo formalmente la sua responsabilità in merito al furto delle autovetture
Arrestato un senegalese per resistenza e oltraggio Arrestato un senegalese per resistenza e oltraggio Dopo un inseguimento è stato bloccato dagli agenti di Polizia. L'uomo opponeva resistenza contro l'agente, colpendolo con pugni e calci
Emozioni “dentro” con Fausto Leali Emozioni “dentro” con Fausto Leali Un pomeriggio di arte e musica nel carcere di Foggia
Decosmo candidato Sindaco,  Dilernia spiega i perché Decosmo candidato Sindaco, Dilernia spiega i perché Claudio Dilernia, Coordinatore della Federazione "Insieme per Cerignola", spiega perché Francesco Decosmo è il miglior candidato Sindaco per Cerignola
Arrestata 43enne cerignolana, pagava con banconote false Arrestata 43enne cerignolana, pagava con banconote false Originaria di Cerignola ma residente a Pavia arrestata in flagranza a candela, pagava con banconote false
Olio, prezzi troppo bassi su scaffali Olio, prezzi troppo bassi su scaffali Coldiretti Puglia: domani, 22 Novembre, incontro il con sottosegretario alle Politiche Agricole
Omaggio a Cosimo Dilaurenzo Omaggio a Cosimo Dilaurenzo Nove contributi di cultori di storia locale in un omaggio all’amico e allo studioso nel primo anniversario della scomparsa
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.