Meteo & Dintorni

Aggiornamento meteo dal nostro meteorologo

Seguiamo l'evolversi della perturbazione che potrebbe portare la neve a Cerignola

Il nostro meteorologo di fiducia, Antonio Digirolamo, segue per noi l'evolversi della perturbazione che, con molta probabilità, porterà la neve il giorno dell'Epifania.
ecco il suo ultimo aggiornamento:
"Ondata di grande freddo confermata sull'Italia, con l'afflusso di correnti artiche che dilagherà dal 5 gennaio andando a colpire più direttamente le regioni centro-meridionali. Abbiamo evidenziato come le nevicate si spingeranno diffusamente in pianura, ma localmente anche verso le zone costiere. Ciò è giustificato dall'intensità davvero notevole dell'irruzione fredda in discesa dall'Europa nord-orientale, tanto che per episodi simili bisogna tornare indietro alla fine di dicembre 2014, quando Cerignola f ricoperta da ben 25 cm di neve .
Si tratterà d'aria gelida a tutte le quote, con temperature diurne che diminuiranno anche fino a 15 gradi rispetto alla situazione attuale che non è poi così mite. Giungeranno termiche in libera atmosfera davvero gelide, con valori a circa 1500 metri di quota di ben -12/-14°C tra Adriatiche, estremo Nord-Est e parte del Centro-Sud. Le nostre regioni più esposte risulteranno pienamente nel target della colata artica, come evidenza immagine qui sotto prevista per il giorno 6 gennaio. che colpirà con pesanti anomalie anche i Balcani e buona parte delle nazioni centrali dell'Europa.
Su Cerignola non si sa quanti cm di neve potrebbero cadere nel l'arco della giornata di venerdì .
Comunque non è da sottovalutare l'evento
Prossimo aggiornamento mercoledì alle 16.00 non mancate.
Antono Digirolamo"
  • Meteo Cerignola
Altri contenuti a tema
Allerta meteo, ultimi aggiornamenti. Allerta meteo, ultimi aggiornamenti. Si prevedono nevicate intense su Puglia settentrionale e centrale e sulla Basilicata, in particolar modo nelle zone interne.
Allerta meteo, gli ultimi aggiornamenti. Allerta meteo, gli ultimi aggiornamenti. Sulle aree persiste, per le prossime 36 ore, freddo intenso su tutte le Regioni centro settentrionali peninsulari del Paese, su Molise, Campania, Basilicata e Puglia con gelate notturne.
Allerta Meteo, gli ultimi aggiornamenti. Allerta Meteo, gli ultimi aggiornamenti. Da domenica 25 febbraio e per le successive 24/36 ore, nevicate intense e abbondanti già a bassa quota su Marche e Abruzzo. Dalle ore 06:00 di domani sarà colpito il nostro territorio.
Sindaco Metta: Il Prefetto ha interdetto al traffico veicolare fuori dai centri abitati. MASSIMA ALLERTA Sindaco Metta: Il Prefetto ha interdetto al traffico veicolare fuori dai centri abitati. MASSIMA ALLERTA Il Prefetto di Foggia, con Decreto adottato in data odierna, ha interdetto al traffico nel territorio della Provincia di Foggia, fuori dai centri abitati, a partire dalle ore 22:01 di domenica 25 febbraio 2018 e fino alle ore 24:00 di martedì 27 febbraio 2018
Allerta mete, gli ultimi aggiornamenti. Allerta mete, gli ultimi aggiornamenti. Dalla nottata di domani il gelo e la neve colpiranno anche il nostro territorio.
Allerta meteo. Il bollettino delle ore 18:00 Allerta meteo. Il bollettino delle ore 18:00 Aggiornamento costante sull'allerta meteo. Crollo delle temperature a partire da Domenica.
Aggiornamento quotidiano sull'allerta meteo . Aggiornamento quotidiano sull'allerta meteo . Confermato il calo delle temperature nel fine settimana.
Ondata di gelo alle porte Ondata di gelo alle porte La nostra città sarà colpita da precipitazioni nevose dalle ore 14:00 di lunedì 26 Febbraio 2018 alle ore 24:00.
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito dall'associazione Kerina Production. Partita iva 90041150716. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.