previsioni meteo giugno
previsioni meteo giugno
Meteo & Dintorni

IL PUNTO

Rottura vortice polare

Febbraio ha riportato l'inverno, quello vero, dopo la lunga assenza del freddo riscontrata a gennaio.
Va detto che l'Italia è ai margini rispetto all'azione fredda artica che invece penalizza gran parte dell'Europa Centro-Occidentale, con temperature più basse e neve anche in pianura da Parigi a Madrid.
In tanti ci chiedono fin quando proseguirà l'inverno.
Ebbene, rischiamo una parte finale di stagione molto dinamica e potenzialmente favorevole ad irruzioni fredde, anche più intense di quelle avute finora.
Ad evidenziare queste possibilità sono le dinamiche del Vortice Polare.
Finora il Vortice Polare è stato perlopiù freddo e compatto a tutte le quote, trattenendo così l'aria gelida alle alte latitudini.
Ora la situazione sta mutando, con un imponente riscaldamento in atto a livello della stratosfera, quella porzione di atmosfera che parte all'incirca dai 12 chilometri di altezza.
Le conseguenze di questo riscaldamento (stratwarming) potrebbero addirittura portare al cosiddetto split del Vortice Polare stratosferico, ovvero che verrebbe diviso in due lobi secondo quanto evidenziato dai modelli di previsione.
Uno di questi nuclei gelidi potrebbe dirigersi sul comparto euro-asiatico.
In virtù di queste dinamiche, vi sarebbero possibilità di eventi gelidi importanti in varie parti dell'Emisfero Settentrionale, anche alle medie latitudini.
L'Europa stessa potrebbe essere esposta, ma si tratta solo di una possibilità.
L'incertezza deriva dall'effettiva propagazione di questo riscaldamento stratosferico del Vortice Polare verso i piani bassi della troposfera.
Insomma, al momento non conosciamo i possibili effetti di questo stratwarming.
Se vi saranno conseguenze, queste dovrebbero verificarsi nell'ultima parte del mese.
inizio di marzo con conseguenze nella nostra agricoltura
Meteo & Dintorni

Meteo & Dintorni

Che tempo fa a Cerignola e paesi limitrofi

Indice rubrica
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.