cielo velato
cielo velato
Meteo & Dintorni

Tempo previsto nella prima parte della settimana

Da mercoledi sera nuovo peggioramento

Martedi 25 febbraio il promontorio subtropicale porta i suoi massimi verso Levante.
Giornata ancora improntata a condizioni di stabilità atmosferica su Molise, Basilicata e Puglia, con fasi soleggiate alternate al transito di innocua nuvolosità alta e sottile
da segnalare, ancora banchi di nubi basse sulle zone interne.
Temperature massime in rialzo lungo la fascia adriatica con punte di 18-21°C su Barese e Brindisino, in generale diminuzione altrove.
Venti in rotazione e rinforzo da Libeccio e Ostro, da tesi a localmente forti sulla Capitanata e lungo i crinali appenninici.
Mari in graduale accentuazione; dalla sera mossi molto mossi lo Ionio e il Canale d'Otranto.

Mercoledi 26 febbraio l'alta pressione si indebolisce sotto l'azione di una fredda saccatura che gradualmente si espande sul Mediterraneo centrale inglobando anche la nostra Penisola.
Dopo un avvio di giornata ancora discreto, salvo, qualche disturbo sul Molise occidentale, le nubi torneranno ad aumentare con fenomeni entro sera sui settori appenninici in locale sconfinamento anche su Molise e Basilicata orientali nonché sulla medio-alta Puglia .
Venti moderati dai quadranti sud occidentali in attenuazione e in rotazione ai quadranti sud occidentali
Mare da mosso a molto mosso.
Meteo & Dintorni

Meteo & Dintorni

Che tempo fa a Cerignola e paesi limitrofi

Indice rubrica
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.