vento forte
vento forte
Meteo & Dintorni

Tempo previsto tra martedì 31 marzo e mercoledì 1 aprile

Tornano le piogge martedì sera sul Foggiano

Martedì 31 marzo: Una nuova saccatura, colma di aria fredda, in arrivo dal Nord Europa, si approfondisce sui Balcani, riuscendo a coinvolgere anche le regioni del basso versante adriatico.
Tempo in peggioramento ad iniziare da Molise e Lucania tirrenica con fenomeni in intensificazione serale ed estensione ai restati settori.
Brusco calo termico dalla serata con neve in calo sino a 400/500 m tra Molise, Nord Puglia e Lucania settentrionale.
Venti deboli settentrionali in rotazione ai quadranti sud-orientali
Mari da poco mossi a mossi.
P.s. possibili fiocchi di neve anche a bassa quota sul Foggiano

Mercoledì 1 aprile: la circolazione depressionaria, responsabile di residua instabilità mattutina, si allontana favorendo l'ingresso di aria più secca responsabile di un graduale rasserenamento ad iniziare da Molise e alta Puglia.
Attesi fiocchi di neve sino a bassa quota al mattino sulla Basilicata nonché ultimi fenomeni anche sul Salento.
Venti tesi settentrionali.
Molto mosso l'Adriatico, mosso lo Ionio.
Massima attenzione formazione di ghiaccia al mattino
Meteo & Dintorni

Meteo & Dintorni

Che tempo fa a Cerignola e paesi limitrofi

Indice rubrica
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.