Senza titolo
Senza titolo
Meteo & Dintorni

Week End Temporalesco

Dal pomeriggio di Venerdi

Venerdi 17 Luglio prima parte della mattinata con cieli sereni su tutti i settori, poi progressivo aumento della nuvolosità a partire dal foggiano e dai settori occidentali lucani.
Nel primo pomeriggio sviluppo di temporali localmente forti sui settori centro-settentrionali delle due regioni con più probabilità tra Subappennino, Tavoliere, melfese e Murge.
Più sporadici in Appennino, potentino centrale e materano.
Asciutto invece lungo le coste adriatiche, arco ionico e Salento con cieli da nuvolosi a sereni. In serata cesseranno ovunque le precipitazioni ma la nuvolosità resterà irregolare su buona parte dei territori, più sereno verso il Salento.
Temperature caldo nella norma con punte di 30/31°C su Tavoliere, Salento interno e arco ionico.
Dalla sera progressivo calo a partire dalle zone settentrionali.
Cali momentanei nel pomeriggio nelle aree interessate dai rovesci.
Venti al mattino molto deboli o calmi su tutti i settori con tendenza a disporsi dai quadranti meridionali sui settori ionici e Salento.
Dal pomeriggio ruoteranno da nord a partire dal foggiano con deboli rinforzi dalla sera su coste adriatiche.
Colpi di vento interesseranno le zone colpite dai temporali.
Sabato 18 Luglio forte maltempo tra notte e primi ore del mattino con temporali localmente forti.
tendenza a graduale miglioramento
Domenica19 Luglio un campo di alte pressioni abbraccia la Regione garantendo tempo stabile ed assolato ovunque.
Nello specifico su Daunia, murge, Tavoliere, litorale adriatico settentrionale.
Venti moderati dai quadranti nord-occidentali in rotazione ai quadranti nord-occidentali
Mari mosso ilBasso Adriatico e Canale d'Otranto mosso.
Temperature in lieve diminuzione
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.