Accademia Arti Marziali
Accademia Arti Marziali
Arti Marziali

Carmine Carlucci e Matteo Dimonte: due cerignolani protagonisti ai Mondiali di Arti marziali

Una medaglia d’oro e una di bronzo, il bottino. I maestri Labroca e Scalera: “E’ stata un’esperienza fantastica”

11168535 526899100802591 1804052292703730661 n12219383 557832087704442 5371558663223953964 n
Clima di festa e soddisfazione con ancora tanta voglia di migliorarsi, continuare a sorprendere e raggiungere altri risultati importanti. E' questo lo spirito che aleggia nella palestra "Accademia delle Arti Marziali" del maestro Giuseppe Labroca. Si torna dal Mondiale di arti marziali, svoltosi in Spagna dal 4 al 9 novembre, con due medaglie pesanti, belle e prestigiose: quella di bronzo per Matteo Dimonte (nazionale senior, classe 1991) e quella d'oro per Carmine Carlucci (categoria cadetti, classe 2001). "Portare atleti in Nazionale è un prestigio e orgoglio per noi e per tutti i nostri concittadini – dichiara con soddisfazione il maestro Giuseppe Labroca - Gli atleti azzurri hanno un valore enorme rispetto a quelli del club. La nostra politica infatti è questa: far fare tutto il percorso sportivo agli atleti per poter ambire alla chiamata della Nazionale. Questo è un modo per tutelare gli atleti stessi e le famiglie dal punto di vista economico. La nostra soddisfazione è che ogni anno (sono già tre di seguito) riusciamo a portare i nostri atleti in nazionale sia ai Mondiali che agli Europei".

Carmine Carlucci ha gli occhi pieni di gioia e di luce. Medaglia d'oro alla prima convocazione in nazionale giovanile e alla prima esperienza internazionale. Risultato di certo inaspettato per i maestri e per lo stesso atleta. "E' stato tutto molto bello – dichiara Carmine - Quando ho vinto la medaglia d'oro è stato provante condividere la gioia con il mio maestro Domenico Scalera, in quel momento mi sentivo realizzato". E in merito alla vittoria: "Non mi aspettato assolutamente di vincere, prima di partire sembrava quasi irraggiungibile un traguardo simile. Ho capito di potercela fare solo quando ho raggiunto la finale".

Matteo Dimonte invece, navigato ed esperto con tanti successi alle spalle, ha ancora l'amaro in bocca. Detentore del record di essersi laureato Campione del Mondo in Inghilterra e Campione d'Europa, nello stesso anno (il 2015) tanto da essere 'convocato' dal sindaco Metta "cogliamo l'occasione – dichiarano i maestri - per ingraziare il sindaco e l'assessore allo sport Carlo Dercole per essersi congratulati con noi e per averci ringraziato per il tanto impegno con il quale operiamo con i ragazzi" perdere la medaglia d'oro dispiace. "E' stata un esperienza difficile – confessa Matteo - mi aspettavo di più. Dispiace aver deluso il mio maestro. Forse ho sottovalutato l'impegno, ero troppo convinto di poter vincere il titolo. Devo continuare ad allenarmi duramente perché in questo sport non si finisce mai di imparare". A sollevarlo però, sono le belle parole spese dal maestro Scalera:"Ha dato comunque il meglio di se, perdendo in semifinale contro un ucraino che ha vinto la medaglia d'oro anche in altre tre categorie, nello stessa manifestazione. Questo sottolinea la bella esperienza fatta da Matteo. Dopo 63 medaglie d'oro vinte tra titoli italiani, mondiali ed europei, è la prima medaglia di bronzo".

Adesso quindi guai a guardarsi indietro, ci sono altri obiettivi all'orizzonte. "Speriamo di continuare a confermare questi risultati, preparando al meglio gli Europei di marzo che si svolgeranno in Romania". Matteo e Carmine vogliono continuare ancora a sorprendere e far parlare di se, il futuro è tutto nelle loro mani.
  • Mondiali Arti Marziali
  • Carmine Carlucci
  • Matteo Dimonte
  • Giuseppe Labroca
  • Domenico Scalera
  • Accademia delle Arti Marziali
Altri contenuti a tema
Conclusi i campionati italiani WTKA di Kick Boxing alla Fiera del Fitness di Rimini Conclusi i campionati italiani WTKA di Kick Boxing alla Fiera del Fitness di Rimini In finale sono arrivati quattro giovani atleti di Cerignola
Cerignola, Stage Interregionale di Karate della Fijlkam Cerignola, Stage Interregionale di Karate della Fijlkam Grande partecipazione per l’evento sportivo organizzato dal maestro Labroca Giuseppe
Karate, Zingaro e Bufano ai campionati italiani Assoluti Karate, Zingaro e Bufano ai campionati italiani Assoluti Ad Andria protagonisti gli atleti dell'Accademia Arti Marziali dei Maestri Labroca Giuseppe - Debono Emanuele
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.