rifiuti Torricelli
rifiuti Torricelli
Vita di città

Abbandono rifiuti, a Cerignola nuove sanzioni grazie alle fototrappole

Cicolella: “L’impegno del nucleo ambientale della polizia locale prosegue sottotraccia con un lavoro complesso”

In arrivo nuove sanzioni per più di 15 cittadini incivili che già solo nelle prime settimane estive si sono resi protagonisti di abbandoni di rifiuti anche in aree densamente frequentate della città.

Il lavoro della Polizia Locale, intanto, prosegue, con un controllo meticoloso e complesso sui numerosi fotogrammi acquisiti nel mese di giugno, che porteranno, ovviamente, a nuove multe.

"L'impegno della Polizia Locale prosegue in silenzio, con un lavoro molto complesso che prevede, innanzitutto, l'individuazione delle maggiori aree di abbandono. Successivamente le fototrappole vengono installate in luoghi non visibili, e nell'ultima fase visionate dagli agenti per comminare, purtroppo, sanzioni che diventano sempre di più con il passare del tempo. Non si tratta di disattenzione, si tratta semplicemente di un'inciviltà diffusa ma soprattutto radicata. Gli appelli sono stati molti, tutti caduti nel vuoto: ribadisco soltanto che chi abbandona i rifiuti fa un danno all'ambiente e anche alle proprie tasche. I rifiuti conferiti in questo modo portano ad aumenti di tasse e sanzioni, non un bel risultato per la città." Le parole dell'assessora alla Sicurezza, Teresa Cicolella.
  • Rifiuti
Altri contenuti a tema
A Cerignola si potenzia la raccolta rifiuti e si riduce la Tari A Cerignola si potenzia la raccolta rifiuti e si riduce la Tari Tutte le novità annunciate dal sindaco Bonito in conferenza stampa
La società Teknoservice è pronta ad assumere la gestione dei rifiuti a Cerignola La società Teknoservice è pronta ad assumere la gestione dei rifiuti a Cerignola I dettagli verranno illustrati in conferenza stampa domani a Palazzo di Città
Raccolta e smaltimento rifiuti: segnalati 60 dirigenti tecnici alla Corte dei Conti Raccolta e smaltimento rifiuti: segnalati 60 dirigenti tecnici alla Corte dei Conti Complessivamente sono stati ispezionati 54 Comuni della Provincia di Foggia
Disservizi nel porta a porta a Cerignola, sospesi i pagamenti alla Tekra Disservizi nel porta a porta a Cerignola, sospesi i pagamenti alla Tekra Bonito: “L’irresponsabilità della società rischia di generare pericoli per la salute”
Ripulita Via Vecchia Barletta a Cerignola: le fototrappole individuano i responsabili degli abbandoni Ripulita Via Vecchia Barletta a Cerignola: le fototrappole individuano i responsabili degli abbandoni E’ uno dei luoghi in cui si accumulano rifiuti di ogni genere, anche quelli ingombranti
Laveco S.r.l. Cerignola: dal 1989 una realtà all’avanguardia per i rifiuti e la salvaguardia ambientale Laveco S.r.l. Cerignola: dal 1989 una realtà all’avanguardia per i rifiuti e la salvaguardia ambientale L’azienda offre un servizio di alta qualità rispettando l’ambiente e le comunità locali
Rifiuti, ricorso di Ecoalba: cosa succederà a Cerignola dal 1° Giugno? Rifiuti, ricorso di Ecoalba: cosa succederà a Cerignola dal 1° Giugno? La città-secondo Fratelli d’Italia e Lega Cerignola- potrebbe subire disservizi e ritardi nella raccolta
Lotta all’abbandono illegale dei rifiuti a Cerignola: partiti i controlli congiunti Lotta all’abbandono illegale dei rifiuti a Cerignola: partiti i controlli congiunti Accertatori ambientali Tekra e Agenti di Polizia locale impegnati nei siti in cui avvengono gli abbandoni
© 2001-2024 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.