Sindaco Bonito
Sindaco Bonito
Cronaca

Aggressione al Tatarella, il sindaco Bonito incontra i vertici della forze dell’ordine

“Piena unità di intenti, prioritario stilare un protocollo di intesa sulla sicurezza in città”

"Esprimo soddisfazione per l'incontro avvenuto questa mattina (ieri, ndr) con i vertici delle forze dell'ordine. Il tema della sicurezza, dal centro abitato all'ospedale Tatarella, dev'essere affrontato a 360 gradi con una presa di coscienza collettiva. Sono assolutamente convinto che Cerignola abbia tutte le competenze per far valere le ragioni dello Stato su quelle dei prepotenti, dei violenti e dei malavitosi". Sono queste le parole del sindaco di Cerignola, Francesco Bonito, che ieri mattina ha incontrato il vicequestore aggiunto Loreta Colasuonno e il capitano della compagnia dei carabinieri Federico Sallusto.

"Tra le altre cose, abbiamo affrontato la questione dei controlli serrati all'ospedale Tatarella, dopo la recente, ma purtroppo non unica, aggressione ai danni del personale medico. Con le forze dell'ordine c'è unità di intenti per siglare un protocollo che ci veda tutti impegnati sul fronte della sicurezza pubblica", commenta il sindaco.

Come annunciato in campagna elettorale, l'amministrazione Bonito si farà infatti carico di stilare un protocollo di intesa che preveda il posizionamento di vigili urbani all'interno dell'ospedale Tatarella e che, in caso di bisogno, potranno essere prontamente coadiuvati dalla polizia e dai carabinieri: "Una impostazione pienamente condivisa dalla dottoressa Colasuonno e dal dottor Sallusto, che hanno assicurato pieno appoggio nel monitoraggio del territorio. A loro vanno i ringraziamenti da parte di tutta la città di Cerignola", aggiunge Bonito.

"Siamo in carica da appena dieci giorni e lavoriamo per rispettare tutti gli impegni assunti: stiamo infatti perfezionando il protocollo sulla sicurezza, siamo già partiti con l'edilizia scolastica, abbiamo significative novità sul versante Tari e rifiuti. Ai miei concittadini chiedo impegno e di remare nella nostra stessa direzione, perché solo uniti si raggiungono gli obiettivi che desideriamo", conclude Francesco Bonito.
  • sicurezza
Altri contenuti a tema
Stalli per disabili, Cicolella: "Dal 2017 concessi solo a pochi fortunati" Stalli per disabili, Cicolella: "Dal 2017 concessi solo a pochi fortunati" Centinaia le domande inevase al vaglio degli uffici comunali
La prevenzione è legge di natura La prevenzione è legge di natura A cura dell'esperto Mario Celestino ("Il Lavoro Sicuro")
Sindaco Metta: caduta dei pini in villa e allo stadio. Prenderemo seri provvedimenti. -DICHIARAZIONI VIDEO- Sindaco Metta: caduta dei pini in villa e allo stadio. Prenderemo seri provvedimenti. -DICHIARAZIONI VIDEO- Prenderemo seri provvedimenti perché l'incolumità delle persone è un valore da tutelare in via assolutamente prioritaria
Sicurezza nei Pronto Soccorso di Capitanata!!! A Cerignola un presidio permanente Sicurezza nei Pronto Soccorso di Capitanata!!! A Cerignola un presidio permanente In tutto il territorio modifiche alla logistica dei locali e attività di sensibilizzazione nei confronti di utenza e operatori
Una associazione per la sicurezza e la prevenzione del pericolo Una associazione per la sicurezza e la prevenzione del pericolo La City security di Vito Diciolla si propone di offrire servizi di sicurezza e diffondere il senso civico.
"Agire per contrastare la criminalità" "Agire per contrastare la criminalità" Federazione Civica interviene sul tema della sicurezza del territorio.
Cerignola Si.. Cura, gara nazionale di tiro dinamico operativo Interforze Cerignola Si.. Cura, gara nazionale di tiro dinamico operativo Interforze La manifestazione si è svolta nei giorni 1, 2 e 3 Aprile
Sicurezza in Puglia, carenza di uomini e mezzi nella forze di Polizia Sicurezza in Puglia, carenza di uomini e mezzi nella forze di Polizia Andrieri:«Pensare di gestire città come Barletta, Andria e Trani con 40-50 unità, destinando un numero inferiore ai centri più piccoli ma non meno a rischio quali Bitonto, Canosa e Cerignola è pura utopia»
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.