Pd cerignola
Pd cerignola

Aumento Tari, Ditommaso (PD): ricorso straordinario al Presidente della Repubblica, no alla Class Action

Intendiamo impugnare tramite ricorso straordinario al Presidente Mattarella proprio la Delibera del Consiglio Comunale perchè la riteniamo illegittima sotto diversi profili giuridici.

"Riteniamo che la proposta - autonoma e non condivisa dal Partito Democratico – di promuovere una class action rispetto agli aumenti del 36% della Tassa sui rifiuti non sia la soluzione migliore per cercare di fermare questo salasso che devasta le finanze delle famiglie e delle imprese dei cerignolani. Per queste ragioni il PD di Cerignola si farà promotore di un'altra iniziativa, cioè quella di impugnare la delibera del Consiglio Comunale di luglio, che stabilì l'aumento della TARI, dinanzi al Presidente della Repubblica", fa sapere in una nota stampa la segreteria del PD di Cerignola avv.to Sabina Ditommaso.

"Intendiamo impugnare tramite ricorso straordinario al Presidente Mattarella proprio la Delibera del Consiglio Comunale – fa sapere Ditommaso – perche la riteniamo illegittima sotto diversi profili giuridici. I costi del ricorso straordinario saranno interamente sostenuti dal Partito Democratico, dalla segreteria e dai consiglieri del PD, nonché dalle associazioni e dai politici che vorranno condividere con noi questa iniziativa. I cittadini così non correranno alcun rischio, come nella class action, di vedersi maggiorare le tariffe in caso di rigetto perché ad impugnare l'atto saranno i consiglieri del PD Cicolella, Dalessandro e Dibisceglia. Mentre aspettiamo che il Presidente della Repubblica si pronunci, i cittadini potranno decidere liberamente se pagarla o meno, quantomeno è opportuno attendere che la cartella di pagamento venga notificata con raccomandata e non tramite posta ordinaria, perché così non ha alcun valore legale".

"Sebbene lodevole nelle intenzioni – continua la segretaria – la Class Action presenta l'altissimo rischio di essere dichiarata inammissibile e l'altrettanto altissimo rischio rispetto al risultato: in caso di rigetto i cittadini si troverebbero nella spiacevole situazione di dover pagare quello e pure il resto, come le spese legali. È facile per i politici rischiare con le tasche dei cittadini. Il PD inverte l'ordine, rischiamo noi politici per gli altri, e se il ricorso al Presidente dovesse essere respinto, almeno i cittadini non pagheranno un euro di più di quanto già devono pagare".

"Infine è sempre bene ricordare che i motivi di questo aumento della TARI sono noti a tutti e sono interamente imputabili alla mala gestione del servizio da parte dell'Amministrazione Metta che, in tre anni e con delle scelte strategiche assurde come il rifiuto del 6° lotto di discarica, ha mandato all'aria non solo la SIA, ma anche la proprietà degli impianti che fruttavano al Comune risorse economiche tali da permettere di tenere bassa la tassa sui rifiuti ai cittadini di Cerignola".

"Fermo restando che il PD in questi mesi non ha mai smesso di lottare contro la Giunta Metta con manifestazioni cittadine e con l'occupazione della Sala Consiliare e considerando che nel famoso Consiglio Comunale di luglio scorso, che sancì l'aumento della tassa rifiuti, i consiglieri del PD erano in aula a discutere e lottare contro i mettiani, ma che contro i numeri della maggioranza nulla si può fare, oggi – secondo il PD – l'unico strumento è il ricorso al Presidente della Repubblica".
  • Pd
  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Appropriatezza prescrittiva dei farmaci Antibiotici: il corso della ASL Foggia Appropriatezza prescrittiva dei farmaci Antibiotici: il corso della ASL Foggia Appropriatezza prescrittiva dei farmaci Antibiotici: il corso della ASL Foggia.
Sindaco Metta: Bandiamo gare d’appalto…  le proroghe sono un vecchio ricordo del passato. Sindaco Metta: Bandiamo gare d’appalto… le proroghe sono un vecchio ricordo del passato. Sorveglianza parchi cittadini, derattizzazione, disinfestazione, pulizia zanelle da erbacce infestanti. Concluse gare d’appalto per il 2° str. lav. Scuola “G. Carducci”, fogna bianca Via Tredici Italiani, “La Nuova Cittadella”, rotatorie Via Candela e V.le Europa, ex Liceo Classico “N. Zingarelli"
Manovra: Coldiretti Puglia, per privatizzazione 5 mln metri quadrati, terreni e fondi del Demanio disponibili. Manovra: Coldiretti Puglia, per privatizzazione 5 mln metri quadrati, terreni e fondi del Demanio disponibili. Terreni agricoli per un valore di 9,9 miliardi in Italia sono in mano alle amministrazioni pubbliche, secondo il report Istat sulla ricchezza non finanziaria, dove in Puglia sono circa 5,7 milioni i metri quadri di terreni.
Si dimette il Coordinatore Provinciale dei Giovani Azzurri, Vincenzo Riontino, e si disimpegna da Forza Italia. Si dimette il Coordinatore Provinciale dei Giovani Azzurri, Vincenzo Riontino, e si disimpegna da Forza Italia. “Un partito diventato utile solamente a garantire posti ad amici e fidati, senza più una visione” si legge nella lettera aperta che il dimissionario Riontino ha inviato alle testate giornalistiche e che pubblichiamo integralmente.
Cerignola sconfitto 2-1 a Fasano: decisivo il rigore dell'ex Montaldi Cerignola sconfitto 2-1 a Fasano: decisivo il rigore dell'ex Montaldi Un passo indietro della compagine gialloblù rispetto alla gara contro l'Andria
Memorial Vincenzo Carbone –XIII edizione – Anno 2019   “REGOLAMENTO DEL CONCORSO” Memorial Vincenzo Carbone –XIII edizione – Anno 2019 “REGOLAMENTO DEL CONCORSO” Il concorso a carattere nazionale è riservato a studenti di tutte le scuole di ogni ordine e grado e agli adulti residenti in Italia e all’estero. LA PARTECIPAZIONE E’ GRATUITA.
Cerignola - Venerdì 16 Novembre "Aperitivo a Palazzo Fornari" con la musica del dj Vincent Dinisi. Cerignola - Venerdì 16 Novembre "Aperitivo a Palazzo Fornari" con la musica del dj Vincent Dinisi. Una serata dove i suoni si arricchiscono della freschezza sprigionata dai ricercati drink e la riservatezza è garantita dal calore dell’accoglienza del Ristomuseo “Il Centimolo” dove, nella storia del palazzo, la tradizione del gusto sarà l’attrazione dei palati più esigenti.
Assessore Mininni: al via il secondo ciclo di sanificazione e lavaggio della rete fognaria -CRONO PROGRAMMA ALLEGATO- Assessore Mininni: al via il secondo ciclo di sanificazione e lavaggio della rete fognaria -CRONO PROGRAMMA ALLEGATO- Il servizio, espletato da Acquedotto Pugliese, comprende la gestione, manutenzione e sanificazione delle reti fognarie nere. Due volte l’anno gli operatori specializzati lavano e disinfestano l’intera rete servita ispezionando tutti i tombini di accesso.
© 2001-2018 CerignolaViva è un portale gestito dall'associazione Kerina Production. Partita iva 90041150716. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.