Aurora Debono Campionessa regionale ginnastica artistica
Aurora Debono Campionessa regionale ginnastica artistica
Territorio

Aurora Debono, la cerignolana campionessa regionale di ginnastica artistica - VIDEO E FOTO -

Aurora: “Quando mi alleno mi sento me stessa, libera di fare ciò che mi appassiona, ciò che mi realizza, ciò che mi piace e caccio fuori tutta la mia grinta, la mia carica che esplode sulla “parallele”, l’attrezzo che più mi piace”

Aurora Debono è la Campionessa Regionale di Ginnastica Artistica. Ha gareggiato il 17 Marzo a Bari salendo sul gradino più alto del podio, ha gareggiato il 31 Marzo a Brindisi e, come di consueto, il gradino n. 1, come se già sapesse, l'ha accolta.

Ci si aspetta di incontrare una ragazza piena di esperienza nel settore sportivo, una ragazza fiera di aver raggiunto la vetta e gli onori che anni di allenamento e tenacia meritatamente regalano… invece no! Aurora ha solo 13 anni, è una ragazzina che al mattino frequenta la terza classe della Scuola Media "Pavoncelli" e nel pomeriggio, dopo aver adempiuto al proprio dovere scolastico, si immerge nello sport allenandosi instancabilmente presso la palestra SD Ginnastica Cerignola.

Una storia sportiva che vede Aurora protagonista da circa 7 anni, dal momento in cui la mamma, Elisa Bellapianta, al fine di tenere impegnata in un'attività formativa ed educativa la piccola di appena 6 anni, la iscrisse alla palestra SD Ginnastica Cerignola. "Bastarono pochi giorni, pochissime prove perché la maestra Margherita Colonna mi confidò che Aurora aveva talento da vendere - dichiara mamma Elisa alla redazione – da quel giorno la passione per la disciplina ginnica è diventata la ragion di vita di Aurora che non si è mai più fermata regalandoci emozioni inspiegabili, soddisfazioni che auguro a qualsiasi altra mamma".
"Quando mi alleno mi sento me stessa, libera di fare ciò che mi appassiona, ciò che mi realizza, ciò che mi piace e caccio fuori tutta la mia grinta, la mia carica che esplode sulla "parallele", l'attrezzo che più mi piace – spiega Aurora nel corso dei minuti che piacevolmente abbiamo trascorso insieme – Anche i miei amici praticano sport, nel gruppo io sono l'unica a praticare ginnastica artistica ma poco conta, l'importante è fare sport perché fortifica, educa al sacrificio, alla conoscenza del proprio corpo, al rispetto delle regole, all'autostima… lo sport per me è indispensabile e importante perché fortifica" .

Queste parole sono da cornice ai fatti che raccontano le innumerevole gare vinte alla giovanissima età di 7 anni quando partecipa al Campionato Regionale e lo vince, quando partecipa alla Nazionale di Ginnastica Artistica classificandosi al 5° posto per poi partecipare ad oltre 14 gare conquistando, ancora bambina, prima il 5° posto, poi il 6° posto ai Campionati Regionali di Categoria per poi salire sul podio dei vincitori in tutte le altre competizioni regionali.

"Ho tanta voglia di salire di livello, di sacrifici ne faccio tanti, seppur con gioia, allenandomi 3 ore al giorno tutti i giorni della settimana ormai da 7 anni senza mai tralasciare lo studio, per me altrettanto importante. Spero che un giorno questi sacrifici mi siano ripagati magari, chissà, entrando a far parte di una delle accademie più prestigiose d'Italia… sarebbe un sogno. Ho avuto modo di partecipare a molti stage con atleti di elevatissimo prestigio, hanno notato la mia preparazione, la mia grande passione, la voglia di mettercela tutta ed il mio talento… ma da coltivare!
Ringrazio di vero cuore i miei genitori che non solo hanno sempre creduto in me ma, in determinati momenti, mi hanno incoraggiata, supportata, motivata e spronata a perseguire la strada che mi fa sentire bene con me stessa, i miei preparatori atletici Valentino Cavaliere e Margherita Colonna perché mi hanno regalato tutto ciò che artisticamente e atleticamente sono, credendo con perseveranza in me. Non voglio mai smettere di sognare e raggiungere ciò che ho sempre voluto, leggo e rileggo questa frase di Nelson Mandela che faccio mia:

UN VINCITORE E' SEMPLICEMENTE UN SOGNATORE CHE NON SI E' MAI ARRESO

è il mio motto di vita, sono le parole che, come faro di notte, mi indicano costantemente un porto da raggiungere e una rotta da seguire che non è sacrificio e preparazione… ma gioia, passione e soddisfazione"

Abbiamo voluto raccontarvi una bellissima storia ricca di gioia e successi, una storia che parla della Nostra Città e dei Nostri talenti da coltivare, dei nostri ragazzi e delle nostre strutture sportive, una storia che, badate bene, non è terminata ma è appena iniziata.
Ad Aurora le auguriamo di guardare le stelle prefiggendosi di raggiungerle!
14 fotoSet fotografico Aurora Debono
Aurora DebonoAurora DebonoAurora DebonoAurora DebonoAurora DebonoAurora DebonoAurora DebonoAurora DebonoAurora DebonoAurora Debono e Elisa BellapiantaAurora Debono e famigliaAurora Debono podioAurora Debono podioBanner Aurora Debono
Social Video3 minutiVideo Aurora Debono
  • notizie
  • carlo dercole
  • Comune di Cerignola
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Sente-Mente day  Cerignola, la giornata socio sanitaria Sente-Mente day Cerignola, la giornata socio sanitaria Il Comune di Cerignola è il 46° in Italia ad aver aderito al Sente-Mente, l’Ambito Territoriale di Zona è il primo ad aver sposato il progetto
X edizione della “Fiera del libro” Cerignola , la seconda giornata X edizione della “Fiera del libro” Cerignola , la seconda giornata Successone nella prima giornata, elevato il numero di visitatori. Laseconda giornata è ricca di eventi. Il Programma
Incidente S.P. 143, guida in stato di ebbrezza per uno dei conducenti Incidente S.P. 143, guida in stato di ebbrezza per uno dei conducenti Il conducente della Fiat Punto si poneva alla guida del veicolo in stato di ebbrezza, gli è stata revocata la patente
Al via a Cerignola la X edizione della Fiera del Libro Al via a Cerignola la X edizione della Fiera del Libro A partire da questa mattina presso lo storico Palazzo Fornari in Piano San rocco la prima giornata del ricchissimo evento. Il programma della giornata
La Città di Cerignola nelle relationes ad limina dei suoi Vescovi, la mostra continua in Cattedrale La Città di Cerignola nelle relationes ad limina dei suoi Vescovi, la mostra continua in Cattedrale La mostra “La Città di Cerignola nelle relationes ad limina dei suoi Vescovi (1821-1921)” continua, da sabato 21 settembre, tra le navate della Cattedrale
Regionali Puglia 2020, alle primarie si candida la Gentile Regionali Puglia 2020, alle primarie si candida la Gentile L’ex europarlamentare Elena Gentile si candida alle primarie contro Michele Emiliano
Frecciargento 700 linea Adriatica,  fermate anche a Foggia Frecciargento 700 linea Adriatica, fermate anche a Foggia Fra i servizi a bordo la carrozza FRECCIABistrò, il welcome drink in Business e Premium, il portale Frecce con film, cartoni animati, il Wi-Fi Fast
“Perché è normale essere speciali”, conferenza stampa di presentazione “Perché è normale essere speciali”, conferenza stampa di presentazione La 4^ edizione sarà presentata in conferenza stampa martedì 24 settembre alle ore 17.00 nella Sala della Ruota di Palazzo Dogana a Foggia
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.