Comune di Cerignola
Comune di Cerignola

Buoni spesa per l’acquisto di generi alimentari e prodotti di prima necessità

Ai medesimi soggetti che risulteranno ammessi al contributo di solidarietà alimentare verrà erogato anche il contributo TARI, quantificabile sino al 70% dell’importo dovuto

Come da comunicato stampa inviato dal Comune di Cerignola, settore Servizi Cultiral, Demografici e Sociali, perdurando la fase di emergenza legata all'epidemia da Covid-19 il Comune di Cerignola ha provveduto ad approvare lo schema di avviso e lo schema di domanda per la formazione della graduatoria finalizzata all'erogazione di buoni spesa per l'acquisto di generi alimentari e prodotti di prima necessità.

Tali Buoni NON potranno essere utilizzati per l'acquisto delle seguenti categorie di beni e/o generi alimentari: alcolici di qualsiasi genere (birra, vino, liquori, etc) articoli di profumeria (creme, profumi, trucchi, etc.) tabacchi.

Ai medesimi soggetti che risulteranno ammessi al contributo di solidarietà alimentare verrà erogato anche il contributo TARI, quantificabile sino al 70% dell'importo dovuto. Tale agevolazione verrà riconosciuta sulla posizione debitoria TARI del contribuente per l'anno 2021.

Ove il contribuente avesse già provveduto al pagamento Tari 2021, sulla base della bollettazione già effettuata dall'Ufficio Tributi, potrà chiedere, previo accertamento dell'avvenuto pagamento, di usufruire dell'accredito con futura compensazione sull'importo dovuto per la Tari 2022. Al fine di poter beneficiare dell'agevolazione TARI nel modello di istanza dovrà necessariamente essere indicato il nominativo del titolare della cartella TARI 2021 in mancanza non si potrà procedere a tale riconoscimento.

Le domande dovranno pervenire, a pena di esclusione, dalla data di pubblicazione del seguente bando, entro e non oltre le ore 12:00 del giorno 15 ottobre 2021, unicamente on line attraverso la piattaforma informatica accessibile sul sito del Comune di Cerignola cliccando sul seguente link: https://serviziadomanda.resettami.it/cerignola. secondo i termini e le modalità contenute nel bando di concorso. E' obbligatorio pena l'esclusione, sottoscrivere ed allegare il Modello SUB1, per la validità delle autodichiarazioni e autocertificazioni rese in sede di compilazione di domanda.

La domanda dovrà essere, a pena di esclusione, corredata:
a) Copia del documento di riconoscimento del richiedente.
b) Dichiarazione ISEE 2021.

Saranno escluse le domande pervenute oltre il termine fissato ed inviate con modalità differenti da quella on-line Il bando di concorso integrale può essere consultato sul sito istituzionale dell'Ente www.comune.cerignola.fg.it, i richiedenti laddove impossibilitati a presentare la domanda potranno recarsi presso i Sindacati, Patronati, Caf e Associazioni presenti sul territorio per la compilazione della domanda on line.

Ogni utile informazione potrà essere richiesta presso lo sportello del Welfare oppure presso le seguenti utenze: 0885/410342-0885/410320-0885/410277-0885/410276 nei giorni di apertura al pubblico oppure inviata alle seguenti mail: servizi.sociali@comune.cerignola.fg.it e sportellowelfare@ambitoterritorialecerignola.it Si avverte che le autocertificazioni rilasciate al momento della presentazione dell'istanza di accesso al beneficio saranno sottoposte a controllo, avvalendosi del supporto delle preposte autorita' (inps, suap-sportello unico attivita' produttive, uffici di collocamento, organi di polizia etc.) Il rilascio di false dichiarazioni espone il dichiarante a responsabilita' penali
  • Comune di Cerignola
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Il comune di Cerignola riduce la TARI: risparmi per oltre 700mila euro. Il comune di Cerignola riduce la TARI: risparmi per oltre 700mila euro. Per l’assessore Gianfriddo “Gli effetti positivi della raccolta differenziata saranno visibili già dall’anno prossimo”
Si conclude il progetto "Ragazzi Sprint" dedicato al contrasto contro le discriminazioni Si conclude il progetto "Ragazzi Sprint" dedicato al contrasto contro le discriminazioni Presso il comune il convegno conclusivo
Comune di Cerignola e Caritas attivano un numero verde per i bisognosi Comune di Cerignola e Caritas attivano un numero verde per i bisognosi I più fragili potranno avere assistenza da personale specializzato
Assunzioni al comune di Cerignola, un modello da seguire Assunzioni al comune di Cerignola, un modello da seguire Il sindacato dei lavoratori pubblici esprime apprezzamento per le recenti stabilizzazioni
Comune di Cerignola, nuova organizzazione e nuovi dirigenti Comune di Cerignola, nuova organizzazione e nuovi dirigenti Cambiano i vertici dei Servizi finanziari e della Polizia Municipale
Prorogati i termini per l'assegnazione delle case popolari Prorogati i termini per l'assegnazione delle case popolari La domanda va compilata e inviata solo online entro il 30 novembre
Bonito rifiuta l’indennità da Sindaco, Metta “ha fatto una cosa giusta” Bonito rifiuta l’indennità da Sindaco, Metta “ha fatto una cosa giusta” Come sarà organizzata l’opposizione mettiana. “Saremo opposizione esemplare. Non faremo lettere anonime, denunce intimidatorie, nessuna ripicca e ritorsione!”
Report aggiornato situazione pazienti Covid-19 ricoverati presso il Policlinico Riuniti di Foggia Report aggiornato situazione pazienti Covid-19 ricoverati presso il Policlinico Riuniti di Foggia I pazienti Covid-19 ricoverati sono 34 di cui 17 non vaccinati e 13 con la sola prima dose di vaccino
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.