Stabilimento balneare
Stabilimento balneare
Attualità

Come sarà l’estate 2020 al mare? Ecco cosa prevede il documento presentato

Inail insieme a ISS ha realizzato il documento tecnico in cui si espongono le regole per mantenere il contagio in spiaggia, ora al vaglio del Governo

Elezioni Regionali 2020
Elenchiamo solo alcune delle disposizioni presenti all'interno del «Documento tecnico sull'analisi di rischio e le misure di contenimento del contagio da SARS-CoV-2 nelle attività ricreative di balneazione e in spiaggia» redatto da Inail in collaborazione con ISS (Istituto Superiore di Sanità). Un documento che ora sarà esaminato dal Governo che dovrà emanare le direttive ufficiali.

Da quanto emerge nel documento, comunque, quella del 2020 sarà un'estate completamente diversa dalle estati a cui sono abituati i pugliesi.
  • Distanza minima tra le file degli ombrelloni pari a 5 metri e distanza minima tra gli ombrelloni della stessa fila pari a 4,5 metri per quanto riguarda le postazioni;
  • 2 metri di stanza tra i singoli lettini o sdraio;
  • pagamenti preferibilmente contactless;
  • cabine non "promiscue" ma utilizzate solo dallo stesso nucleo familiare;
  • regolamentazione degli accessi tramite prenotazione;
  • accesso e uscita diversificati negli stabilimenti balneari;
  • nelle spiagge libere necessario prevedere un sistema di prenotazione e turnazione degli spazi oltre ad una delimitazione delle aree in cui gli utenti possono installare la propria attrezzatura privata.
Si attende l'esame del documento da parte del Governo che deciderà definitivamente sulle misure da adottare
  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
  • Coronavirus
  • Coronavirus Fase 2
  • estate 2020
Altri contenuti a tema
Coronavirus, si attende nuovo DPCM a firma del Presidente Conte Coronavirus, si attende nuovo DPCM a firma del Presidente Conte Sarà emanato un nuovo DPCM per prorogare le misure anti contagio già in vigore ed in scadenza il 14 luglio ed apportare alcuni nuovi accorgimenti
Angela Sara Ciafardoni al Festival del Libro Possibile di Polignano Angela Sara Ciafardoni al Festival del Libro Possibile di Polignano La presentazione del libro “Con tutto l’amore che so” è stata affidata a Annalisa Tatarella. Un momento ricco di cultura, passione ed emozione
Tragico incidente a Cerignola, perde la vita un uomo (classe 38) Tragico incidente a Cerignola, perde la vita un uomo (classe 38) L’incidente è avvenuto in Via Fra Daniele (zona Fornaci), le auto coinvolte sono una Mini Cooper di colore nero ed una Ford Fiesta
La Puglia  verso le elezioni. Il PSI sta con Fitto e Palmisano va col PD La Puglia verso le elezioni. Il PSI sta con Fitto e Palmisano va col PD Oltre alle candidature del sociologo Palmisano a Cerignola è stata ufficializzata la candidatura di Teresa Cicolella, resta in sospeso il nodo Elena Gentile
Coronavirus, bollettino epidemiologico della Regione Puglia Coronavirus, bollettino epidemiologico della Regione Puglia Nelle ultime 24 ore un positivo in provincia di Bari, non sono stati registrati decessi
Torremaggiore: Produzione di marijuana in appartamento serra Torremaggiore: Produzione di marijuana in appartamento serra In un appartamento coltivava marijuana, apparecchiature sofisticate per l'essicazione
Rapina al portavalori sulla Lecce – Brindisi, nel commando due cerignolani Rapina al portavalori sulla Lecce – Brindisi, nel commando due cerignolani Il gruppo armato era composto da dieci persone identificate nelle indagini dell’operazione denominata “Long Vehicle”
Coronavirus:  stato di emergenza, si ve verso la proroga al 31 dicembre Coronavirus: stato di emergenza, si ve verso la proroga al 31 dicembre A dichiararlo è il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte. “Ragionevolmente ci avviamo verso la proroga dello stato di emergenza”
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.