Premier Giuseppe Conte
Premier Giuseppe Conte
Attualità

Coronavirus: stato di emergenza, si ve verso la proroga al 31 dicembre

A dichiararlo è il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte. “Ragionevolmente ci avviamo verso la proroga dello stato di emergenza”

Elezioni Regionali 2020
L'Italia pronta a prorogare fino al 31 dicembre 2020 lo stato di emergenza per l'epidemia da Coronavirus Covid-19. Lo ha anticipato stamattina a Venezia il premier Giuseppe Conte: «Ragionevolmente ci avviamo verso la proroga dello stato di emergenza», ha detto il presidente del Consiglio.

Conte ha precisato che si tratta di una «Decisione collegiale da prendere in consiglio dei ministri, non voglio anticipare una decisione che dobbiamo prendere insieme. Faccio solo una riflessione anticipatoria. Lo stato di emergenza non significa che non teniamo sotto controllo il virus, l'eventuale proroga significa che siamo nella condizione poi di continuare ad adottare le misure necessarie anche minimali per cui non dovete sorprendervi se dovessimo prorogare lo stato di emergenza».

Conte ha poi concluso: «Se non prorogassi lo stato di emergenza non avremmo più neanche i mezzi e gli strumenti per continuare a monitorare, per poter intervenire e nel caso predisporre chiusure di attività in territori molto predeterminati e circoscritti».
  • Notizie Puglia
  • Premier Giuseppe Conte
  • Coronavirus
  • Coronavirus Fase 2
  • Coronavirus fase 3
Altri contenuti a tema
Coronavirus, Pierluigi Lopalco spiega chi sono i “portatori” del virus Coronavirus, Pierluigi Lopalco spiega chi sono i “portatori” del virus Lopalco: “un soggetto positivo al virus ma che non esprime sintomi di malattia è tecnicamente un portatore che può essere un soggetto in incubazione”
Coronavirus,  bollettino epidemiologico della regione Puglia Coronavirus, bollettino epidemiologico della regione Puglia Nelle ultime 24 ore 12 positivi in regione di cui 3 nella nostra provincia. Le dichiarazioni del direttore della ASL Foggia
Cerignola zona rossa? Solo nella mappa dei contagi Cerignola zona rossa? Solo nella mappa dei contagi In un momento così difficile e problematico occorre mettere in chiaro un punto fondamentale, Cerignola non è “Zona Rossa” ma zona geografica ad alto rischio così come da mappa dei contagi
Coronavirus, Il caos delle Ordinanze regionali Coronavirus, Il caos delle Ordinanze regionali Fitto replica ad Emiliano “Caos Ordinanze in Puglia!”. Stessa situazione a Cerignola, dobbiamo seguire l’Ordinanza della Commissione Straordinaria o quella di Emiliano?
Due nuovi acceleratori lineari  ad energia alta  e multipla al Policlinico Riuniti di Foggia Due nuovi acceleratori lineari ad energia alta e multipla al Policlinico Riuniti di Foggia Approvato progetto di riqualificazione e ammodernamento tecnologico dei servizi di Radioterapia oncologica di ultima generazione
Coronavirus,  bollettino epidemiologico della regione Puglia Coronavirus, bollettino epidemiologico della regione Puglia Nelle ultime 24 ore 16 nuovi positivi al Covid di cui 3 nella nostra provincia.
Coronavirus, nuova ordinanza della Regione Puglia Coronavirus, nuova ordinanza della Regione Puglia Se manca distanziamento mascherine obbligatorie, discoteche e sale da ballo aperte ma con obbligo do mascherina
Coronavirus, paura per seconda ondata. Ma le discoteche chiuderanno? Coronavirus, paura per seconda ondata. Ma le discoteche chiuderanno? Emiliano: «Le fotografie con assembramenti destano allarme ed è il tema che stiamo affrontando in questo momento»
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.