dott. Filippo Anelli
dott. Filippo Anelli
Attualità

Covid-19, i medici chiedono che la Puglia diventi “zona rossa"

Per il presidente Omceo, Filippo Anelli, il virus si sta diffondendo ad una velocità impressionante

La richiesta fatta oggi da parte dell'Ordine dei medici di Bari e della Federazione nazionale degli Ordini dei medici è che "La Puglia diventi regione rossa".

"Il virus - si legge nell'intervento di Filippo Anelli - continua a diffondersi a una velocità preoccupante in Puglia. L'assessore Lopalco chieda subito al governo di rendere la Puglia regione rossa. Nell'ultima settimana, quella che è andata dal 9 al 15 novembre, ci sono stati 8.737 nuovi casi, con un incremento giornaliero medio di 1.248, contro i 7.075 nuovi casi e una media giornaliera di 1.011 della settimana precedente. Il totale dei ricoverati passa da 5.284 a 8.120, con un aumento di 2.836 pazienti in più; in terapia intensiva si va da 754 a 1.053, dunque 299 casi in più. Crescono anche i pazienti in isolamento domiciliare: sono saliti da 93.346 a 140.093 (+46.747)".

Le restrizioni adottate dunque non riescono ad arginare la diffusione del virus. "Con questi ritmi di crescita – conclude Anelli- rischiamo il collasso del sistema. Urge adottare subito misure più restrittive".
  • Notizie Puglia
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
La Commissione Straordinaria di Cerignola non riceve un parlamentare e “Cerignola in azione” La Commissione Straordinaria di Cerignola non riceve un parlamentare e “Cerignola in azione” “Cerignola in azione” e il parlamentare Nunzio Angiola chiedono incontro alla Commissione Straordinaria. Non gli viene concesso. Angiola: “Scriverò al Prefetto Grassi per denunciare il grave episodio”
Coronavirus, bollettino epidemiologico dell'1 dicembre 2020 Coronavirus, bollettino epidemiologico dell'1 dicembre 2020 Su 9.820 tamponi sono stati registrati ben 1.659 casi positivi, come sempre la provincia di Foggia, con quella di Bari, risulta essere la più colpita con 567 casi positivi in un solo giorno
Contrasto alla pandemia, la ASL Foggia implementa la rete Contrasto alla pandemia, la ASL Foggia implementa la rete Drive through anche per la somministrazione del vaccino anti-COVID, appena sarà disponibile, Piazzolla: “Alla base di tutto, una analisi di contesto ed una precisa programmazione”
A Cerignola i positivi sono 470 A Cerignola i positivi sono 470 Come da ultima informazione del C.O.C. a Cerignola ci sono 470 positivi
La ASL Foggia cerca infermieri di famiglia o di comunità La ASL Foggia cerca infermieri di famiglia o di comunità Pubblicata una manifestazione d’interesse sempre aperta
“Avaria”, il brano musicale inedito di Denise Graziano, il pezzo che “spacca” “Avaria”, il brano musicale inedito di Denise Graziano, il pezzo che “spacca” La nostra redazione intervista Denise Graziano: ”Avaria” è il mio primo singolo che spero, per l’appunto, essere il primo di una lunga serie”
Coronavirus, bollettino epidemiologico del 29 novembre 2020 Coronavirus, bollettino epidemiologico del 29 novembre 2020 Sono  907 i casi positivi registrati in Puglia nelle ultime 24 ore. Circa le metà dei positivi (448) sono nella provincia di Foggia dove ci sono stati anche 7 decessi
Maltempo, allerta arancione in Puglia Maltempo, allerta arancione in Puglia Coldiretti Puglia, alluvioni e venti di burrasca, fiumi d’acqua allagano campagne
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.