Antonello Magistà
Antonello Magistà
Attualità

Covid: persecuzione nei confronti degli addetti alla ristorazione

Magistà (Fiepet Confesercenti Puglia): «Ingiusta persecuzione nei confronti della ristorazione. Finora abbiamo affrontato la crisi con coraggio e spirito di sacrificio»

«Finora ciò che ci ha spinti a fronteggiare il difficile periodo che da diversi mesi viviamo a causa dell'emergenza sanitaria da Coronavirus, è il coraggio e lo spirito di sacrificio, qualità innate nel popolo pugliese, che ci ha motivati per ripartire più agguerriti e fiduciosi».

È lo sfogo di Antonello Magistà, neo eletto coordinatore Fiepet Confesercenti Puglia, il quale aggiunge che

«Il rispetto delle regole e dei protocolli imposti dai tanti DPCM, rendono le nostre attività tra le più sicure. Spesso più che a casa propria. Gli esercenti che non hanno mollato hanno sostenuto notevoli spese per gli investimenti fatti allo scopo di uniformarsi alle indicazioni ricevute dalle istituzioni, costi, tra l'altro, non ancora supportati da azioni concrete da parte del governo.
Le ultime limitazioni imposte dal premier Giuseppe Conte, il quale ritiene che gli assembramenti negli esercizi pubblici siano la causa dei contagi in aumento, le riteniamo letali per le nostre attività, già in sofferenza. La riduzione degli orari ed il terrorismo psicologico diffuso dalla comunicazione mediatica hanno sortito effetti devastanti, è arrivato il momento di cambiare passo. Rivolgo un appello agli organi istituzionali: considerate il settore degli esercizi pubblici e turistici quale punto di forza e partner leale con i quali condividere misure più adeguate per il raggiungimento di un obiettivo che faccia bene a tutti», conclude Magistà.
  • Confcommercio
  • Notizie Puglia
Altri contenuti a tema
Policlinico Riuniti di Foggia,  eseguite otto donazioni di midollo in piena emergenza Covid Policlinico Riuniti di Foggia, eseguite otto donazioni di midollo in piena emergenza Covid Eseguite dal Centro Donatori Midollo Osseo del Policlinico Riuniti di Foggia tre donazioni di cellule staminali ematopoietiche a favore di pazienti afferenti al Centro Trapianto Esteri: Stati Uniti ed Europa
Coronavirus,  bollettino epidemiologico del 19 ottobre Coronavirus, bollettino epidemiologico del 19 ottobre Sono 321 i casi positivi in Puglia nelle ultime 24 ore, 63 in provincia di Foggia
Proroga cassa integrazione fino al 31 dicembre, decisione importante ma non sufficiente Proroga cassa integrazione fino al 31 dicembre, decisione importante ma non sufficiente Ricci (UIL Foggia): “Proroga del blocco licenziamenti, dei sostegni alle imprese e delle tutele ai lavoratori fino al termine della pandemia”
CAI Puglia, Ferdinando Lelario è il nuovo Presidente del Gruppo Regionale CAI Puglia, Ferdinando Lelario è il nuovo Presidente del Gruppo Regionale È stato tra i fondatori della Sezione CAI Foggia, della quale è stato presidente per due mandati consecutivi
Il Sindaco di San Severo contro il Governo, “inaccettabile  quanto disposto dal DPCM” Il Sindaco di San Severo contro il Governo, “inaccettabile quanto disposto dal DPCM” Francesco Miglio, Sindaco di San Severo: “Nessuna chiusura di strade o piazze verrà disposta dal Sindaco di San Severo”
Nuovo DPCM, Decaro attacca il Governo Nuovo DPCM, Decaro attacca il Governo Il Sindaco di Bari e presidente Anci attacca il Governo: «Nei momenti difficili le istituzioni dovrebbero collaborare lealmente»
Le principali novità del nuovo DPCM Le principali novità del nuovo DPCM Il Premier Giuseppe Conte ha appena annunciato in conferenza stampa il nuovo DPCM. Ecco le principali novità
Emergenza Covid,  confronto tra regioni e governo Emergenza Covid, confronto tra regioni e governo Il governatore della regione Puglia, Michele Emiliano, fa il punto dopo l'incontro con i ministri del governo
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.