Pistola sequestrata
Pistola sequestrata
Cronaca

Detenzione di pistola clandestina, un arresto

I Carabinieri di San Ferdinando di Puglia arrestano un soggetto del posto già noto, per detenzione di una pistola clandestina

I Carabinieri della Stazione di San Ferdinando di Puglia hanno arrestato in flagranza di reato un 49enne del posto, già noto alle Forze dell'Ordine, per la detenzione illegale di un'arma da fuoco clandestina.

I militari, nel corso di una perquisizione presso la sua abitazione, a San Ferdinando di Puglia, hanno scoperto una pistola scacciacani, originariamente "camerata" per cartucce cal. 8 a salve, e quindi con la canna otturata, perfetta replica di una Beretta mod. 85, modificata però per essere offensiva ed esplodere munizioni cal. 7,65, e 72 cartucce dello stesso calibro. In più, l'esperto artigiano che l'aveva così modificata, vi aveva anche praticato una filettatura al vivo di volata per potervi applicare un silenziatore, che però non è stato trovato.

L'uomo è stato dichiarato in arresto e, su disposizione della Procura della Repubblica di Foggia, è stato associato alla casa circondariale del capoluogo, mentre l'arma clandestina verrà inviata al RIS di Roma per essere sottoposta agli esami di laboratorio, dai quali, tra le altre cose, si attende si sapere se sia mai stata utilizzata in qualche attività criminale.
  • San Ferdinando di Puglia
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Aveva 1 kg di droga, arrestato 26enne di Cerignola Aveva 1 kg di droga, arrestato 26enne di Cerignola Operazione antidroga dei Carabinieri, arresti a Cerignola e Margherita di Savoia
Conte alla Fiera del Levante «Abbattere il divario fra Nord e Sud» Conte alla Fiera del Levante «Abbattere il divario fra Nord e Sud» Il Presidente del Consiglio Conte: «Da sviluppo del capitale umano, sociale e culturale passa la sfida dell'Italia»
Festa de L’Unità, Bonito parla di mafia e attacca Metta Festa de L’Unità, Bonito parla di mafia e attacca Metta Festa provinciale de L’Unità a Cerignola, Bonito “La Città di Cerignola è in mano alla malavita”
Audace Cerignola, le dichiarazioni di Mister Potenza Audace Cerignola, le dichiarazioni di Mister Potenza A poche ore dalla prima di campionato in cui l’Audace Cerignola incontrerà il Grumentum, le dichiarazioni di Potenza, una parentesi su Fidelis Andria
Coltivate 13 mila piantine di marijuana a Cerignola Coltivate 13 mila piantine di marijuana a Cerignola Tre arresti in flagranza di reato, 13 mila piantine di marijuana, 2.5 ettari impegnati, avrebbero prodotto 5 quintali di marijuana e 4 milioni di euro
Arrestati due giovani cerignolani, portavano droga Arrestati due giovani cerignolani, portavano droga Al posto di blocco dei Carabinieri di Potenza, in territorio di Venosa, hanno lanciato dal finestrino la droga, portavano circa 90 gr di hashish
Incidente stradale sulla S.P. 143 al km. 8,500 Incidente stradale sulla S.P. 143 al km. 8,500 Grave incidente stradale sulla strada che da Cerignola conduce a Melfi, due feriti trasportati al Tatarella di Cerignola
Vino, trend in continua crescita Vino, trend in continua crescita Coldiretti Puglia, export + 2,5% nei primi 6 mesi del 2019
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.