Giuseppe Conte
Giuseppe Conte
Attualità

Emergenza Covid: nel nuovo DPCM stop a ristoranti-bar dopo le 18

Stop a ristoranti-bar dopo le 18, nessun divieto alla circolazione. Possibile stop all'attività di palestre, piscine e sale giochi e spostamenti tra regioni

Dalle ore 17:00 si sta svolgendo, in call conference, una riunione tra il premier Giuseppe Conte e i capigruppo della maggioranza e dell'opposizione avente ad oggetto le nuove possibili misure anti-Covid da mettere in campo per far fronte all'emergenza.

In una bozza del nuovo DPCM, ancora in via di definizione e per il quale si sta lavorando intensamente in queste ore, si prevede che "A decorrere dal 26 ottobre 2020, le attività dei servizi di ristorazione (fra cui bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie) sono sospese la domenica e i giorni festivi; negli altri giorni sono consentite dalle ore 5.00 fino alle 18.00" (fonte ANSA).

Si prevede anche uno stop all'attività di palestre, piscine e sale giochi. Le consumazioni di cibi e bevande nei luoghi pubblici saranno consentite, pertanto, fino alle ore 18:00 mentre la ristorazione con asporto sarà consentita fino alle ore 24:00.
Fonti dell'esecutivo informano che, in vista del documento finale, le misure potrebbero cambiare.
  • Notizie Puglia
  • Premier Giuseppe Conte
  • Coronavirus
  • Coronavirus Fase 2
  • Coronavirus fase 3
Altri contenuti a tema
Coronavirus, bollettino epidemiologico dell'1 dicembre 2020 Coronavirus, bollettino epidemiologico dell'1 dicembre 2020 Su 9.820 tamponi sono stati registrati ben 1.659 casi positivi, come sempre la provincia di Foggia, con quella di Bari, risulta essere la più colpita con 567 casi positivi in un solo giorno
Contrasto alla pandemia, la ASL Foggia implementa la rete Contrasto alla pandemia, la ASL Foggia implementa la rete Drive through anche per la somministrazione del vaccino anti-COVID, appena sarà disponibile, Piazzolla: “Alla base di tutto, una analisi di contesto ed una precisa programmazione”
A Cerignola i positivi sono 470 A Cerignola i positivi sono 470 Come da ultima informazione del C.O.C. a Cerignola ci sono 470 positivi
La ASL Foggia cerca infermieri di famiglia o di comunità La ASL Foggia cerca infermieri di famiglia o di comunità Pubblicata una manifestazione d’interesse sempre aperta
“Avaria”, il brano musicale inedito di Denise Graziano, il pezzo che “spacca” “Avaria”, il brano musicale inedito di Denise Graziano, il pezzo che “spacca” La nostra redazione intervista Denise Graziano: ”Avaria” è il mio primo singolo che spero, per l’appunto, essere il primo di una lunga serie”
Coronavirus, bollettino epidemiologico del 29 novembre 2020 Coronavirus, bollettino epidemiologico del 29 novembre 2020 Sono  907 i casi positivi registrati in Puglia nelle ultime 24 ore. Circa le metà dei positivi (448) sono nella provincia di Foggia dove ci sono stati anche 7 decessi
Maltempo, allerta arancione in Puglia Maltempo, allerta arancione in Puglia Coldiretti Puglia, alluvioni e venti di burrasca, fiumi d’acqua allagano campagne
Coronavirus, bollettino epidemiologico del 28 novembre 2020 Coronavirus, bollettino epidemiologico del 28 novembre 2020 Nelle ultime 24 ore in Puglia stati registrati 1.573 casi positivi di cui 384 in provincia di Foggia. Sono 30 i decessi in regione, 3 nella nostra provincia
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.