Incontro di mani
Incontro di mani
null

Fratres e AVIS primo gemellaggio in capitanata

Per la prima volta in capitanata due associazioni diverse tra di loro ma con lo stesso scopo di salvare vite umane, in nome della solidarietà si uniranno per un gemellaggio

Domenica 16 agosto, si celebrerà a Zapponeta tra l'Associazione Fratres di Zapponeta "San Michele Arcangelo" e dell'Avis di Firenze suggelleranno il vincolo di amicizia con un gemellaggio. Un legame utile per sviluppare strette relazioni associative e promuovere comuni iniziative di diffusione della cultura della donazione gratuita, anonima e periodica del sangue e dei suoi componenti.

Un'amicizia che sarà il solco nel quale cresceranno e si alimenteranno relazioni umane, culturali, di solidarietà tra due realtà associative di Donatori di sangue diverse tra loro ma unite con gli stessi intendi statutari, geograficamente lontane, ma fortemente legate da un saldo impegno di prossimità. Idealmente si uniranno l'anima e il cuore di città diverse, l'impegno responsabile di cittadini donatori, di mare e di città storica e culturale, distanti centinaia di chilometri per disegnare una solidarietà del dono forte e transregionale. I due Presidenti, unitamente ai Direttivi dei Donatori, si assumono l'impegno di mantenere contatti vivi e permanenti tra le due associazioni, per favorire sentimenti di amicizia e la migliore collaborazione per concorrere al raggiungimento dell'autosufficienza regionale e nazionale di sangue ed emoderivati, di perseguire con determinazione livelli di qualità e di sicurezza per la tutela dei donatori e dei trasfusioni.

All'evento parteciperanno: Luigi Conte Presidente AVIS Firenze, Vincenzo Manzo Presidente nazionale Fratres, Enea Bolsieri Presidente provincia di Foggia Fratres, dott. Gaetano Granatiero primario del centro trasfusionale dell'ospedale di Manfredonia, il socio benemerito dell'AVIS di Firenze Domenico Palmieri, il sindaco di Zapponeta Vincenzo D'Aloisio e Fabio Cercio Presidente Fratres Zapponeta
  • Notizie Capitanata
  • Comune di Zapponeta
Altri contenuti a tema
Vaccini, la Puglia è terza in Italia per somministrazione ma deve rallentare. Non arriveranno vaccini Vaccini, la Puglia è terza in Italia per somministrazione ma deve rallentare. Non arriveranno vaccini Michele Emiliano scrive al Commissario Figliolo per avere altri vaccini fino al nuovo carico previsto per mercoledì. In questi giorni saranno vaccinati solo i prenotati
Carapelle, rapina e tentata rapina in pochi giorni ad una farmacia Carapelle, rapina e tentata rapina in pochi giorni ad una farmacia rapina e tentata rapina alla farmacia “Santa Maria” di corso Matteotti a pochi giorni di distanza: arrestati 2 giovani di 26 e 28 anni
Scuola in Puglia, l'appello dei genitori ad Emiliano: «Ci lasci la libertà di scelta» Scuola in Puglia, l'appello dei genitori ad Emiliano: «Ci lasci la libertà di scelta» Sulla bacheca Facebook del governatore sono tantissimi messaggi da quando il Premier Draghi ha annunciato il rientro in presenza al 100%
Coronavirus,  bollettino epidemiologico del 18 aprile 2021 Coronavirus, bollettino epidemiologico del 18 aprile 2021 Su 10201 test sono risultati positivi 1278 casi di cui 239 in provincia di Foggia
La Protezione Civile cerca personale sanitario per intensificare la campagna vaccinale La Protezione Civile cerca personale sanitario per intensificare la campagna vaccinale Ai volontari che aderiranno sarà garantita copertura assicurativa
Dopo 48 ore di agonia è deceduto Francesco Polidoro Dopo 48 ore di agonia è deceduto Francesco Polidoro Nella nottata del 15 aprile aveva ucciso con un colpo di pistola alla testa, la maglie Anna Petronelli, 81 anni, e si era sparato un colpo alla tempia che è stato fatale
Per spostarsi tra regioni occorre il pass Per spostarsi tra regioni occorre il pass Lo ha annunciato ieri il Premier Draghi. Il pass servirà per andare in zone di colore diverso, per accedere a spettacoli o eventi sportivi
In zona gialla e arancione ristoranti aperti a pranzo e cena, scuola In zona gialla e arancione ristoranti aperti a pranzo e cena, scuola Mario Draghi: «Si può guardare al futuro con un prudente ottimismo e con fiducia. Anticipiamo al 26 aprile l'introduzione della zona gialla»
© 2001-2021 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.