Ghirellik
Ghirellik
Territorio

Il trappolone di Ghirelli

Ghirelli ci diede indirizzi di ditte specializzate nel settore illuminazione. Noi non seguimmo queste indicazioni, il Bisceglie si

Riportiamo il Comunicato stampa del Sindaco di Cerignola avv. Francesco Metta.

"Quando venne a Cerignola Ghirellik suggerì a noi e al Bisceglie ( me lo disse lui) di risolvere il problema della l'illuminazione dello Stadio con TORRI FARO mobili.
Ci dette anche alcuni indirizzi di ditte specializzate nel settore.
Carlo Dercole ne contattò una immediatamente.
Lo stesso successe a Bisceglie.
Ma mentre gli amici di Bisceglie precedettero nel senso suggerito da Ghirellik NOI cambiamo idea e montammo in pochi giorni 4 enormi torri faro da 1.200 lux.
......poi successe che FECERO FUORI IL BISCEGLIE PERCHÉ LE TORRI MOBILI SUGGERITE DA GHIRELLIK FURONO GIUDICATE INIDONEE PERCHÉ ABBAGLIAVANO.


Il consiglio mirava a farci fuori entrambi.
Poi il Bisceglie impugnò e fu riammesso.
Noi con le luci stavamo più che in regola, allora ripiego' sul pretesto del terreno di gioco.
Più che in regola.
Contro il Bisceglie non ha potuto più nulla. Con noi ha insistito sul terreno di gioco più che in regola.
Queste cose sono vere.
Certamente provate e provabili.
Il Bisceglie si è salvato.
Per far fuori noi è rimasto il terreno di gioco.

Regolare come quello di altre società regolarmente iscritte in questa e nelle passate stagioni sportive.
60 con la Paganese era l'obbiettivo.

Non potendo fregare i nero stellati, gli è rimasto solo il pretesto del terreno di gioco.

Pretesto DISTRUTTO dal Collegio di Garanzia del Coni con una motivazione INDISCUTIBILE.
Da qui il ricorso al TAR ( mai fatto prima).


E lo sciagurato ed immotivato provvedimento odierno.
Non definitivo.
Soggetto ancora alla verifica dello stesso TAR il 9 settembre nel rito ordinario della sospensiva colleggiale.

Il 9 diranno che si sono giocate già tre giornate e che ormai.....
Ma prima del 9 NOI COMBATTEREMO ANCORA.
I rimedi ci sono.
NOI NON MOLLIAMO.
PORCA MISERIA.
NOI ABBIAMO RAGIONE.
NOI ABBIAMO L'AUDACE NEL CUORE.
CERIGNOLA NON SI ARRENDE.
GHIRELLIK".

  • Franco Metta
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Incidente S.P. 143, guida in stato di ebbrezza per uno dei conducenti Incidente S.P. 143, guida in stato di ebbrezza per uno dei conducenti Il conducente della Fiat Punto si poneva alla guida del veicolo in stato di ebbrezza, gli è stata revocata la patente
Al via a Cerignola la X edizione della Fiera del Libro Al via a Cerignola la X edizione della Fiera del Libro A partire da questa mattina presso lo storico Palazzo Fornari in Piano San rocco la prima giornata del ricchissimo evento. Il programma della giornata
La Città di Cerignola nelle relationes ad limina dei suoi Vescovi, la mostra continua in Cattedrale La Città di Cerignola nelle relationes ad limina dei suoi Vescovi, la mostra continua in Cattedrale La mostra “La Città di Cerignola nelle relationes ad limina dei suoi Vescovi (1821-1921)” continua, da sabato 21 settembre, tra le navate della Cattedrale
Regionali Puglia 2020, alle primarie si candida la Gentile Regionali Puglia 2020, alle primarie si candida la Gentile L’ex europarlamentare Elena Gentile si candida alle primarie contro Michele Emiliano
Frecciargento 700 linea Adriatica,  fermate anche a Foggia Frecciargento 700 linea Adriatica, fermate anche a Foggia Fra i servizi a bordo la carrozza FRECCIABistrò, il welcome drink in Business e Premium, il portale Frecce con film, cartoni animati, il Wi-Fi Fast
“Perché è normale essere speciali”, conferenza stampa di presentazione “Perché è normale essere speciali”, conferenza stampa di presentazione La 4^ edizione sarà presentata in conferenza stampa martedì 24 settembre alle ore 17.00 nella Sala della Ruota di Palazzo Dogana a Foggia
Orta Nova passata al setaccio dai Carabinieri Orta Nova passata al setaccio dai Carabinieri Un arresto per stupefacente e vari mezzi rubati rinvenuti
Furti d'auto,  due arresti a Cerignola Furti d'auto, due arresti a Cerignola Alla vista dei Carabinieri avevano tentato la fuga, arrestati un 25enne e un 29enne
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.