processione e rifiuti
processione e rifiuti
Vita di città

La Processione dei Misteri a Cerignola tra le strade con rifiuti in bella mostra

In Via San Leonardo il corteo è passato tra auto parcheggiate e buste di immondizia

A volerlo cercare, il bello, non si fa fatica a trovarlo. La processione dei "Misteri" del Venerdì Santo a Cerignola è un rito che si rinnova ogni anno con grande entusiasmo e partecipazione della comunità.

La sua bellezza sta nel fatto che, appunto, nonostante sia sempre uguale nel corso degli anni, riesce sempre ad emozionare chiunque lo guardi ai bordi della strada o partecipi attivamente al corteo.

Purtroppo, però, i rifiuti e la sporcizia sembrano essere una "costante" nella nostra città, anche nei giorni in cui si dovrebbe avere più a cuore la pulizia delle strade.

Da sempre i Riti della Settimana Santa sono molto seguiti dai cittadini, che al Venerdì già nelle prime ore del mattino si riversano in strada per assistere al corteo dei "Misteri", che parte dalla Chiesa dell'Addolorata intorno alle 7.30.

Stamattina la processione è passata in alcune strade dove non si è provveduto a recuperare i rifiuti, che giacevano ammucchiati. In Via San Leonardo, una delle strade del centro storico abbandonata all'incuria e alla sporcizia, insieme a sacchetti di immondizia c'erano anche auto parcheggiate in modo del tutto arbitrario.

Anche altre strade cittadine non brillano certo per pulizia, vedi Viale Roosevelt, una via del centro storico ad un passo dal Duomo, che è disseminata da deiezioni canine e necessita di interventi di sanificazione in più parti.

Oggi tante persone hanno percorso questo viale per guardare la processione, rendendosi conto della sua trascuratezza, che è ormai diventata cronica. Le attività qui chiudono, o non aprono proprio perché non lo reputano un luogo consono al commercio.

I Riti della Settimana Santa, per quanto attesi e suggestivi, non cancellano certamente le criticità che esistono a Cerignola, anzi. Oggi la parte sporca e incivile della città è balzata ancora di più agli occhi di chi, forse, si aspettava un miracolo. O semplicemente, un maggiore rispetto delle tradizioni che non si limitasse alle parole.
  • Rifiuti
Altri contenuti a tema
Sciopero comparto servizi di igiene urbana: possibili disagi a Cerignola Sciopero comparto servizi di igiene urbana: possibili disagi a Cerignola L'amministrazione invita la cittadinanza a non esporre i rifiuti il cui ritiro è previsto l'11 aprile
Addio Tekra: la Teknoservice srl si occuperà dei rifiuti a Cerignola e nei Comuni dell’ARO 2FG Addio Tekra: la Teknoservice srl si occuperà dei rifiuti a Cerignola e nei Comuni dell’ARO 2FG La società piemontese si è aggiudicata la gara per un importo di circa 121 milioni di euro
Discarica abusiva permanente in Via Vecchia Barletta: la segnalazione di AmbientiAmo Cerignola Discarica abusiva permanente in Via Vecchia Barletta: la segnalazione di AmbientiAmo Cerignola I rifiuti sono presenti da anni, l’associazione ha denunciato più volte la discarica a cielo aperto
Rinvenuto materiale contenente eternit a Cerignola: intervenuta la Polizia Locale Rinvenuto materiale contenente eternit a Cerignola: intervenuta la Polizia Locale L’abbandono di materiali di questo tipo è un attentato alla salute dei cittadini
Abbandono rifiuti, a Cerignola proseguono i controlli con le fototrappole Abbandono rifiuti, a Cerignola proseguono i controlli con le fototrappole L'assessore Ciccolella: «Segno di inciviltà radicata e diffusa, non possiamo più tollerarlo»
Inaugurate a Bari quattro eco-stazioni, un cittadino segnala: “Perché non fare lo stesso a Cerignola?” Inaugurate a Bari quattro eco-stazioni, un cittadino segnala: “Perché non fare lo stesso a Cerignola?” Bari è la prima città italiana ad aver attivato un test di raccolta selettiva di alcune tipologie di rifiuti
La strada dei water, la curiosa scoperta degli Ispettori Ambientali Civilis sulla SP71 La strada dei water, la curiosa scoperta degli Ispettori Ambientali Civilis sulla SP71 Trenta water allineati al lato della carreggiata, abbandonati senza alcun ritegno
Teknoservice si aggiudica la gara per il servizio rifiuti a Cerignola e Cinque Reali Siti Teknoservice si aggiudica la gara per il servizio rifiuti a Cerignola e Cinque Reali Siti Tutti gli operatori attualmente impiegati con Tekra passeranno alla nuova società
© 2001-2024 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.