Claudio Di Lernia
Claudio Di Lernia

La replica di Caludio Di Lernia a Franco Metta

Mentre Metta si ostina a palare di me Rino Pezzano era seduto in prima fila alla festa di Michele Emiliano e della lista “Con”

In riferimento alle dichiarazioni rilasciate nella trasmissione radiofonica "Il cielo è sempre più blu" dal candidato sindaco avv. Franco Metta replica il coordinatore della Federazione "Insieme per Cerignola", Claudio Di Lernia.

«L'avv. Franco Metta è troppo abituato ad osservare le case altrui per evitare di osservare cosa succede in casa propria. Nelle ultime dichiarazioni ha accusato il sottoscritto di poca coerenza politica.
Per l'appunto mi chiedo come mai Franco Metta non abbia redarguito Rino Pezzano che continuamente e facilmente si muove da destra a sinistra come se nulla fosse cambiando casacca e corrente di pensiero con una certa facilità?
È vero che essere coerenti non è sempre sinonimo di buona politica. La mia storia politica è iniziata nel Popolo delle Libertà, sono stato anni in Forza Italia ma, nell'ultimo periodo, non ho più condiviso le linee politiche del Segretario Regionale Mauro D'Attis, per non parlare di quelle del Segretario Provinciale Raffaele Di Mauro che, come già sapevo benissimo, ha dato ampia prova di falsità politica, vedi la presa in giro ai danni di Antonio Grillo supportato e sostenuto da Di Mauro mentre sottobanco lavorava per sostenere Giannatempo.

Queste le motivazioni per cui ho preso le distanze aderendo ai moderati al fianco di Massimo Cassano.

Mi chiedo come mai Franco Metta ha solo da ridire sugli altri, gli ricordo che la mia si chiama coerenza. Mentre Metta si ostina a palare di me Rino Pezzano era seduto in prima fila alla festa di Michele Emiliano e della lista "Con"»
  • Franco Metta
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Capitanata
  • Federazione "Insieme per Cerignola"
  • Claudio Di Lernia
Altri contenuti a tema
Claudio Di Lernia presenta la sua squadra politica Claudio Di Lernia presenta la sua squadra politica Il Coordinatore cittadino di Puglia Popolare organizza il suo gruppo di lavoro e rende operativo il suo mandato
Il Senatore Massimo Cassano, di Puglia Popolare, incontra L’Amministrazione di Stornara Il Senatore Massimo Cassano, di Puglia Popolare, incontra L’Amministrazione di Stornara Ci riferisce il coordinatore provinciale Claudio Di Lernia
Consiglio Comunale, Metta cede il posto a Pasquale Morra Consiglio Comunale, Metta cede il posto a Pasquale Morra Sono questi i primi passi mossi dal gruppo politico “Avanti Cerignola” in preparazione della futura campagna elettorale
Bonito rifiuta l’indennità da Sindaco, Metta “ha fatto una cosa giusta” Bonito rifiuta l’indennità da Sindaco, Metta “ha fatto una cosa giusta” Come sarà organizzata l’opposizione mettiana. “Saremo opposizione esemplare. Non faremo lettere anonime, denunce intimidatorie, nessuna ripicca e ritorsione!”
Report aggiornato situazione pazienti Covid-19 ricoverati presso il Policlinico Riuniti di Foggia Report aggiornato situazione pazienti Covid-19 ricoverati presso il Policlinico Riuniti di Foggia I pazienti Covid-19 ricoverati sono 34 di cui 17 non vaccinati e 13 con la sola prima dose di vaccino
Rimbalzo del numero di attualmente positivi in Puglia: quasi 100 in più Rimbalzo del numero di attualmente positivi in Puglia: quasi 100 in più Scende però il numero dei ricoverati
Contrasto alla contraffazione e all’abusivismo commerciale Contrasto alla contraffazione e all’abusivismo commerciale 46.000 articoli sequestrati e 79 denunciati alla Procura della Repubblica
Franco Metta, l’analisi della sconfitta elettorale e il futuro politico Franco Metta, l’analisi della sconfitta elettorale e il futuro politico L'ex sindaco: “Abbiamo perso e basta. Lo abbiamo deciso noi. Se volevate una persona che comperasse il consenso della gente non sceglievate me”
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.