TOMMASO SGARRO, CONSIGLIO COMUNALE 07.06.2017. <span>Foto Vito Monopoli</span>
TOMMASO SGARRO, CONSIGLIO COMUNALE 07.06.2017. Foto Vito Monopoli

Le richieste alla Commissione del gruppo politico Sgarro Sindaco

“Benissimo il sostegno a famiglie e negozianti attraverso il bonus alimentare ma occorre intervenire sul problema degli affitti"

Elezioni Regionali 2020
«Chiediamo alla Commissione straordinaria di Cerignola di costituire un fondo di sostegno all'affitto per cittadini, esercizi commerciali e cooperative sociali in difficoltà da finanziare con le risorse liberate attraverso la rinegoziazione di mutui con la Cassa Depositi e Prestiti». Questa è la proposta dei quattro già Consiglieri Comunali di Cerignola Mirra, Moccia, Rendine e Sgarro.

«Benissimo il sostegno a famiglie e negozianti attraverso il bonus alimentare, ma le sollecitazioni giunte a noi in questi giorni descrivono quello degli affitti, come il secondo fronte dell'emergenza socio-economica in città».

«Con l'ultima rinegoziazione – continuano i quattro - a Cerignola si liberarono risorse per 1 Milione di euro. Con la nuova rinegoziazione avremmo a disposizione risorse importanti per sostenere, da un lato i locatari, dall'altro i locatori e che vanno a sostenere le misure poste in atto dal Governo nazionale, che consentono a inquilini e proprietari di accordarsi per una riduzione del canone di locazione in questo periodo di difficoltà, registrando l'accordo entro 30 giorni, così da evitare di pagare le imposte sui canoni non riscossi, sia nel caso di locazione di immobili per uso abitativo, sia nel caso di locazione di immobili commerciali».

«È inutile dire che occorre pensare all'oggi per il domani, e attraverso la costituzione di un fondo di questo tipo avremmo la possibilità di immettere altra liquidità nel sistema sociale della città fortemente stressato dall'emergenza COVID-19. Dal canto nostro continuiamo in questa azione di proposta e sollecitazione per alimentare un dibattito politico produttivo e proficuo per la città», concludono Mirra, Moccia, Rendine e Sgarro.
  • Marcello Moccia
  • notizie
  • Annamaria Mirra
  • Tommaso Sgarro
  • Comune di Cerignola
  • Mario Rendine
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Coronavirus, nuova ordinanza della Regione Puglia Coronavirus, nuova ordinanza della Regione Puglia Se manca distanziamento mascherine obbligatorie, discoteche e sale da ballo aperte ma con obbligo do mascherina
Coronavirus, paura per seconda ondata. Ma le discoteche chiuderanno? Coronavirus, paura per seconda ondata. Ma le discoteche chiuderanno? Emiliano: «Le fotografie con assembramenti destano allarme ed è il tema che stiamo affrontando in questo momento»
Chi rientra da Spagna, Malta e Grecia deve fare il tampone Chi rientra da Spagna, Malta e Grecia deve fare il tampone Emiliano: «Se negativi si interrompe la quarantena». I pugliesi di rientro da queste aree geografiche devono autosegnalarsi
Coronavirus, il Governo chiede una linea uniforme per tutte le Regioni Coronavirus, il Governo chiede una linea uniforme per tutte le Regioni Rientri dall’estero, movida, discoteche e feste popolari. Regole chiare per tutte le regioni. Se dovessero aumentare i contagi? Obbligo della mascherina all’aperto e “coprifuoco”
Coronavirus, bollettino epidemiologico della regione Puglia Coronavirus, bollettino epidemiologico della regione Puglia Ancora in salita il numero dei positivi, oggi ne sono 33 di cui 7 nella nostra provincia
COVID 19: nuovo incontro tra ASL e prefettura COVID 19: nuovo incontro tra ASL e prefettura Illustrate tutte le attività di riorganizzazione dei servizi messe in cantiere tempestivamente per rimodulare gli interventi sul territorio man mano che si manifestano nuovi focolai
Obbligo di quarantena per chi rientra da Spagna, Malta e Grecia Obbligo di quarantena per chi rientra da Spagna, Malta e Grecia Lo comunica il presidente della Regione Puglia dopo i diversi casi degli ultimi giorni legati ai ritorni dall'estero. È stata firmata l’Ordinanza Regionale
Calendario Polizia di Stato con la partenship di Unicef Calendario Polizia di Stato con la partenship di Unicef Il ricavato della vendita sosterrà il progetto connesso all’Emergenza Coronavirus, una quota sarà devoluta al Piano di assistenza “Marco Valerio”
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.