Ministro Francesco Boccia
Ministro Francesco Boccia
Attualità

Nuovi sostegni e aiuti a chi è in difficoltà a causa della pandemia

Ministro Francesco Boccia: “Il contesto politico generale non ci impedirà di correre per garantire in tempi rapidi nuovi sostegni, aiuti a chi è in difficoltà a causa della pandemia”

Mentre la crisi di Governo crea non poche preoccupazioni da parte della stragrande maggioranza degli italiani, in particolar modo da parte di tutti coloro che a causa dell'emergenza pandemica e delle conseguenti misure restrittive hanno dovuto bloccare le proprie attività ed esercizi pubblici, poche ore fa il Ministro per gli Affari Regionali, Francesco Boccia, a mezzo social ha annunciato quanto segue:

"Il contesto politico generale non ci impedirà di correre per garantire in tempi rapidi nuovi sostegni, aiuti a chi è in difficoltà a causa della pandemia. Faremo con le Regioni un aggiornamento costante durante i lavori sul decreto ristori".

A sostegno di quanto dichiarato il Ministro Boccia annuncia le garanzie da parte del Ministro dell'Economia e imminente convocazione del Consiglio dei Ministri da parte del Premier Conte.

"Il Ministro all'Economia Gualtieri ha garantito ieri sera in Consiglio dei Ministri una corsa contro il tempo per chiedere il nuovo scostamento al Parlamento e il Presidente Conte convocherà presto un nuovo Consiglio dei Ministri per la relazione.
Appena il Parlamento ci autorizzerà ci raccorderemo ancora con regioni ed enti locali per contribuire con Mef e Mise a tarare meglio e in linea con le istanze locali alcuni ristori specifici che le Regioni ci stanno indicando, soprattutto sulle attività economiche limitate con forti stagionalità invernali.
Saranno confermati gli interventi cospicui su bar, ristoranti e maggiori ristori su tutte le altre attività economiche che sono particolarmente penalizzate per le chiusure obbligate
".
  • Notizie Capitanata
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Ricettazione e riciclaggio di veicoli, arresti nel foggiano Ricettazione e riciclaggio di veicoli, arresti nel foggiano Operazione 'Cannibal cars', business da 100mila euro al mese
Rientro a scuola in sicurezza, la Regione Puglia approva corse aggiuntive per il trasporto pubblico locale Rientro a scuola in sicurezza, la Regione Puglia approva corse aggiuntive per il trasporto pubblico locale I servizi dovranno essere espletati dalle aziende già affidatarie dei servizi minimi di trasporto pubblico locale
Covid, in provincia di Foggia altri 70 positivi e 3 deceduti Covid, in provincia di Foggia altri 70 positivi e 3 deceduti Continua a salire il dato del contagio in Puglia, su quasi 12500 test 850 sono risultati positivi
A Cerignola la connessione internet nelle zone centrali da oggi è gratuita A Cerignola la connessione internet nelle zone centrali da oggi è gratuita La comunicazione è stata pubblicata sul sito del Comune di Cerignola. La rete gratuita è identificata col nome WiFi4EU, non c'è bisogno di inserire password
Approvato il “Protocollo operativo Covid per l’evento nascita” Approvato il “Protocollo operativo Covid per l’evento nascita” Approvato dalla Giunta Regionale aggiornando le procedure del percorso nascita, anche sulla base dell'esperienza maturata nel corso della gestione della pandemia da Covid 19
Venerdì 22 gennaio Assemblea costituente di "Noi - Comunità in movimento" Venerdì 22 gennaio Assemblea costituente di "Noi - Comunità in movimento" "Ricostruire la partecipazione democratica per superare la fase di commissariamento"
“La Puglia non tratta”, il covid rende più invisibili le vittime di sfruttamento sessuale e lavorativo “La Puglia non tratta”, il covid rende più invisibili le vittime di sfruttamento sessuale e lavorativo Medtraining impegnata nell’attività di prevenzione e contrasto in Capitanata, anche attraverso il lavoro dell’unità mobile di strada
Campagna vaccinale anti-COVID, partita la somministrazione delle seconde dosi Campagna vaccinale anti-COVID, partita la somministrazione delle seconde dosi 5637 i vaccini somministrati sino al 16 gennaio, al "Tatarella" di Cerignola sono state somministrate 1101 dosi
© 2001-2021 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.