Bandiere libera
Bandiere libera
Cronaca

Nuovo attentato dinamitardo a Foggia

Libera: " La mafia foggiana viola il lockdown. Nessun passo indietro mai come in questo frangente storico, nonostante il grande impegno di magistratura e forze di polizia, le mafie sono forti e potenti."

"La mafia foggiana non si ferma neanche con la pandemia. I clan continuano a manifestare tutta la loro prepotenza, incuranti dei divieti, aggiungendo paura su paura per le persone già chiuse in casa. Davanti all'ennesimo atto dinamitardo nessun passo indietro. Andremo avanti ancora con più forza per disinnescare la miccia della paura e della rassegnazione mantenendo l'attenzione alta nonostante l' emergenza sanitaria, perché mai come in questo frangente storico, nonostante il grande impegno di magistratura e forze di polizia, le mafie sono forti e potenti. Esprimiamo tutta la nostra solidale vicinanza agli imprenditori vittime dell' attentato. Non possiamo e non dobbiamo lasciare soli quei commercianti ed imprenditori che decidono di rompere il muro del silenzio. Proseguiamo sulla strada tracciata con la mobilitazione del 10 gennaio, nata dal bisogno di affermare un'urgenza: quella di ricostruire insieme le fondamenta del nostro modo di essere cittadini e di abitare le città." In una nota Daniela Marcone, vicepresidente nazionale di Libera sul nuovo attentato dinamitardo contro Rsa a Foggia
  • notizie
  • Libera
  • Libera presidio Cerignola 'Hiso Telaray'
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Concorso scuola? Il PD fa dietrofront Concorso scuola? Il PD fa dietrofront UIL Scuola: “Inconcepibile dietrofront del PD sul concorso scuola: 4mila precari rimarranno tali in Puglia, difficile la ripresa dell’anno scolastico. Emiliano e i parlamentari PD pugliesi intervengano”
Elezioni 2020 il  20 settembre? Elezioni 2020 il 20 settembre? Si va verso l'election day il 20 settembre, è quanto emergerebbe dalla riunione a Palazzo Chigi
La Lega Puglia si spacca, in 108 scrivono a Salvini  «Altieri candidato non condiviso» La Lega Puglia si spacca, in 108 scrivono a Salvini «Altieri candidato non condiviso» Gli esponenti del Carroccio Pugliese hanno firmato una lettera indirizzata al leader Matteo Salvini. Il totale dissenso sul nome di Nuccio Altieri
Agricoltura: Coldiretti Puglia incontra Emiliano Agricoltura: Coldiretti Puglia incontra Emiliano Su PSR rastrellare risorse per dare liquidità ad imprese, al via percorso per finanziare 4.1c con piano rigenerazione olivicola
Varata dalla Regione Puglia manovra da 750 milioni, dal 4 giugno avvisi per microprestito Varata dalla Regione Puglia manovra da 750 milioni, dal 4 giugno avvisi per microprestito Pronta anche la misura per il Titolo II. Iniziative in programma per sostenere cultura e turismo
Messa Crismale e ordinazione presbiterale il 30 maggio Messa Crismale e ordinazione presbiterale il 30 maggio Il vescovo Luigi Renna presiede la Messa Crismale e ordina presbitero il diac. Giuseppe Spicciariello, salesiano
Armato di coltello rapina il supermercato GM di Via Corsica Armato di coltello rapina il supermercato GM di Via Corsica L’uomo, venerdì sera, intorno alle 20.30, armato di coltello a serramanico, con il volto coperto dal cappuccio ha fatto irruzione nel supermercato GM di via Corsica
Grano duro, stagione incerta: calo del 20-30% nei raccolti Grano duro, stagione incerta: calo del 20-30% nei raccolti Preoccupazioni in provincia di Foggia, nel Barese e nella BAT, incognita redditività
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.