Madonna del Rosario Ascoli Satriano
Madonna del Rosario Ascoli Satriano
Religioni

Preghiera quotidiana con il Vescovo di Cerignola Mons. Luigi Renna

Oggi, 8 maggio, si recita la supplica alla Madonna del Rosario. Mi soffermo proprio sull’immagine della Madonna del Rosario di Ascoli Satriano

Elezioni Regionali 2020
La preghiera mattutina con il Vescovo della Diocesi di Cerignola – Ascoli Satriano Mons. Luigi Renna.

«Lodiamo il Signore con le parole del Salmo 147 della liturgia del venerdì della quarta settimana.
Oggi, 8 maggio, per tradizione in molte chiese e, nella nostra Diocesi, in tutte le parrocchie, si recita la supplica alla Madonna di Pompei, Madonna del Rosario. Per questo che oggi mi soffermo proprio sull'immagine della Madonna del Rosario.
Una tela pregevole che si trova nella concattedrale di Ascoli Satriano ed è firmata Paolo De Matteis, grande pittore napoletano, datata 1708. Commissionata per la cattedrale di Ascoli dal Vescovo Francesco Antonio Punzi che guidò la diocesi ascolana dal 1685 al 1728. Noi siamo abituati alla immagine della Madonna di Pompei, è entrata nel nostro cuore e quindi sappiamo bene come è raffigurata, Maria su un trono che tiene sulle ginocchia Gesù e, entrambi, donano a san Domenico e santa Caterina da Siena una corona del rosario.
La tela di Ascoli Satriano è più ricca di particolari, è più discorsiva. La postura non è rigida come quella della Madonna di Pompei ma c'è grande movimento nelle figure e, mentre da la corona a Santa Caterina da Siena Gesù mette sul capo a Santa Rosa Davina una corona di rose, abbiamo quindi un'altra santa accanto alla Vergine e al Bambini e poi dall'altro capo San Domenico. È infatti l'ordine domenicano, fondato dal santo di Guzmàn, che si è fatto particolare propagatore della devozione al rosario, una devozione che attraversa la vita cristiana ed è presente in tutto il mondo ed è una preghiera semplice, profonda, meditativa, contemplativa».
  • notizie
  • Mons. Luigi Renna
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
  • Diocesi
Altri contenuti a tema
Coronavirus, si attende nuovo DPCM a firma del Presidente Conte Coronavirus, si attende nuovo DPCM a firma del Presidente Conte Sarà emanato un nuovo DPCM per prorogare le misure anti contagio già in vigore ed in scadenza il 14 luglio ed apportare alcuni nuovi accorgimenti
Angela Sara Ciafardoni al Festival del Libro Possibile di Polignano Angela Sara Ciafardoni al Festival del Libro Possibile di Polignano La presentazione del libro “Con tutto l’amore che so” è stata affidata a Annalisa Tatarella. Un momento ricco di cultura, passione ed emozione
Tragico incidente a Cerignola, perde la vita un uomo (classe 38) Tragico incidente a Cerignola, perde la vita un uomo (classe 38) L’incidente è avvenuto in Via Fra Daniele (zona Fornaci), le auto coinvolte sono una Mini Cooper di colore nero ed una Ford Fiesta
La Puglia  verso le elezioni. Il PSI sta con Fitto e Palmisano va col PD La Puglia verso le elezioni. Il PSI sta con Fitto e Palmisano va col PD Oltre alle candidature del sociologo Palmisano a Cerignola è stata ufficializzata la candidatura di Teresa Cicolella, resta in sospeso il nodo Elena Gentile
Coronavirus, bollettino epidemiologico della Regione Puglia Coronavirus, bollettino epidemiologico della Regione Puglia Nelle ultime 24 ore un positivo in provincia di Bari, non sono stati registrati decessi
Torremaggiore: Produzione di marijuana in appartamento serra Torremaggiore: Produzione di marijuana in appartamento serra In un appartamento coltivava marijuana, apparecchiature sofisticate per l'essicazione
Rapina al portavalori sulla Lecce – Brindisi, nel commando due cerignolani Rapina al portavalori sulla Lecce – Brindisi, nel commando due cerignolani Il gruppo armato era composto da dieci persone identificate nelle indagini dell’operazione denominata “Long Vehicle”
Coronavirus:  stato di emergenza, si ve verso la proroga al 31 dicembre Coronavirus: stato di emergenza, si ve verso la proroga al 31 dicembre A dichiararlo è il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte. “Ragionevolmente ci avviamo verso la proroga dello stato di emergenza”
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.