Discarica rifiuti. <span>Foto Emmet da Pexels</span>
Discarica rifiuti. Foto Emmet da Pexels
Territorio

Regione Puglia, 2 milioni di euro in arrivo ai Comuni per risolvere il problema dei rifiuti abbandonati

Il Comune di Cerignola ha i requisiti per accedere all’avviso pubblico: un’occasione imperdibile

Il degrado ambientale che riguarda Cerignola e i dintorni del centro abitato è sotto gli occhi di tutti. Alcune zone della città, soprattutto quelle periferiche e le complanari che costeggiano la SS16, sono diventate vere e proprie discariche a cielo aperto.

La visione quotidiana di rifiuti abbandonati nelle piazzole di sosta, nei terreni agricoli e nelle cunette di campagna è uno scempio a cui non possiamo e dobbiamo rassegnarci.

Ma c'è una bella notizia. Una di quelle che fanno ben sperare in un cambiamento futuro e in una nuova "immagine" della città.

La Regione Puglia, su iniziativa di Anna Grazia Maraschio, Assessora all'Ambiente, ha annunciato a breve l'indizione di un avviso pubblico da 2 milioni di euro per la copertura totale dei costi che i Comuni devono sostenere per la rimozione, il traporto ed il conferimento dei rifiuti abbandonati illegalmente.

Il Comune di Cerignola possiede i requisiti richiesti per la partecipazione all'avviso pubblico: la raccolta differenziata è già al 70% circa, e dovrebbe aver ultimato e rendicontato eventuali interventi simili previsti da altri bandi pubblici.

Si tratta sicuramente di un'occasione unica per Cerignola (come ha giustamente sottolineato l'associazione Noi-Comunità in Movimento), in quanto il problema dei rifiuti sta assumendo i contorni di un'emergenza ambientale che i cittadini "virtuosi" non possono più continuare a subire.
  • Rifiuti
  • Regione Puglia
Altri contenuti a tema
Cerignola Ovest: bruciano ancora ecoballe Cerignola Ovest: bruciano ancora ecoballe Un nuovo sversamento di rifiuti, prontamente dati alle fiamme
Test Covid, la regione Puglia è in debito per dieci milioni Test Covid, la regione Puglia è in debito per dieci milioni La denuncia arriva dai vertici regionali di Forza Italia
Rifiuti e roghi, il Sindaco di Cerignola sollecita l’intervento dello Stato Rifiuti e roghi, il Sindaco di Cerignola sollecita l’intervento dello Stato Il primo cittadino ha denunciato la grave situazione ambientale in cui si trova il nostro territorio
Eco-balle di rifiuti abbandonati in Contrada Cafora: Cerignola nuova Terra dei Fuochi? Eco-balle di rifiuti abbandonati in Contrada Cafora: Cerignola nuova Terra dei Fuochi? L'ennesima segnalazione del Comandante Marasco, stavolta in una zona non lontana dalla Diga Capacciotti
Cerignola, multe e nuove regole per la raccolta differenziata Cerignola, multe e nuove regole per la raccolta differenziata Due nuove ordinanze prevedono multe salate e regole più stringenti per la raccolta dei rifiuti porta a porta
Rifiuti e raccolta differenziata a Cerignola: l’assessore Teresa Cicolella annuncia multe salate Rifiuti e raccolta differenziata a Cerignola: l’assessore Teresa Cicolella annuncia multe salate Agenti di Polizia locale in borghese saranno addetti al controllo per stanare i trasgressori
Discarica rifiuti su sp 67, la condanna del consigliere Pezzano: “Questi reati non meritano attenuanti” Discarica rifiuti su sp 67, la condanna del consigliere Pezzano: “Questi reati non meritano attenuanti” Rinvenuti cumuli di rifiuti in agro di Cerignola, un altro reato ambientale in spregio del nostro territorio
Regione Puglia: bando restauro e la valorizzazione del patrimonio architettonico e paesaggistico rurale Regione Puglia: bando restauro e la valorizzazione del patrimonio architettonico e paesaggistico rurale C’è tempo fino al 29 Luglio per candidarsi
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.