Metta e SIA
Metta e SIA
Territorio

Sindaco Metta: aggiornamenti su SIA e proposte per la riunione in Prefettura.

Dopo l’incontro, alla presenza dell’Amministratore Unico della SIA arch. Francesco Vasciaveo, tra il Presidente del Consorzio di Igiene Ambientale FG/4, avv. Francesco Metta, i Sindaci dei 5 Reali Siti e le RSU della Società SIA si dichiara quanto segue.

Dopo l'incontro, alla presenza dell'Amministratore Unico della SIA arch. Francesco Vasciaveo, tra il Presidente del Consorzio di Igiene Ambientale FG/4, avv. Francesco Metta, i Sindaci dei 5 Reali Siti e le RSU della Società SIA si dichiara quanto segue:

Il Presidente del Consorzio Bacino FG/4 avv. Franco Metta;
I Sindaci dei Comuni dei 5 Reali Siti;
Le RSU della Società SIA;
riuniti ieri nella sede aziendale, alla presenza dell'Amministratore Unico arch. Francesco Vasciaveo, in preparazione all'incontro, fissato per la giornata di domani 11 maggio, con Sua Eccellenza il Prefetto di Foggia, in attesa della convocazione del Presidente della Regione Michele Emiliano, si sono determinati a sottoporre ai loro interlocutori la seguente piattaforma operativa.
  1. Tutti i partecipanti hanno ribadito la propria ferma intenzione di porre in essere ogni iniziativa per scongiurare la liquidazione della Società SIA, nelle cui potenzialità aziendali hanno totale fiducia.
  2. Hanno ribadito il proprio incondizionato sostegno all'operato dell'Amministratore Unico arch. Vasciaveo.
  3. Hanno condiviso la proposta formulata dall'Amministratore di sottoporre a tutti i Sindaci del Consorzio una proposta di contratto di servizio con costi adeguati a garantire il futuro aziendale.
  4. Hanno deliberato di chiedere l'autorevole intervento del Prefetto di Foggia e del Presidente Emiliano affinché TUTTI i Comuni facenti parte del Consorzio condividano e sostengano le scelte dell' Amministratore Unico, individuando nella unanime adesione alla stipula di nuovi contratti di servizio l'unica possibilità di garantire la continuità aziendale.
Le maestranze di SIA hanno unanimemente condannato il ricorso, per la effettuazione del servizio, a società private, unilateralmente scelte, pagate con somme sottratte alla azienda, ribadendo la netta contrarietà all'utilizzo di società private per la raccolta, in danno a SIA, dei rifiuti urbani.
Questo è quanto le componenti aziendali e i Sindaci sottoporranno alla attenzione del Prefetto di Foggia nell'incontro di domani, invocando la autorevole mediazione dello stesso, perché tutti i Comuni assumano le conseguenti decisioni e assicurino a tutela della igiene pubblica e dello stesso ordine pubblico, la continuità aziendale.
  • notizie
  • Sia
  • Franco Metta
  • Comune di Cerignola
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Fondazione Tatarella - Foggia ricorda Pinuccio Tatarella Fondazione Tatarella - Foggia ricorda Pinuccio Tatarella Martedì 26 marzo nella Sala Fedora del Teatro Umberto Giordano presentazione del libro “Pinuccio Tatarella: passione intelligenza al servizio e dell’Italia”
Riflettere insieme sull’Europa; Il ciclo di incontri organizzato dal MEIC di Cerignola Riflettere insieme sull’Europa; Il ciclo di incontri organizzato dal MEIC di Cerignola Il primo appuntamento, moderato dalla prof.ssa Raffaella Petruzzelli, è fissato per sabato, 23 marzo 2019, alle ore 18,30, nel Salone “Giovanni Paolo II” della Curia Vescovile.
Gauguin a Tahiti-il paradiso perduto Gauguin a Tahiti-il paradiso perduto Il docufilm ripercorre la biografia del grande artista che, all'età di 43 anni, il primo primo aprile del 1891, a bordo della nave Océanien, decise di abbandonare Marsiglia per recarsi a Tahiti.
Margherita di Savoia e Trinitapoli: Pusher detenevano cocaina e hashis Margherita di Savoia e Trinitapoli: Pusher detenevano cocaina e hashis Arrestati a Margherita di Savoia e Trinitapoli, due pusher sorpresi a detenere cocaina e hashis
Pezzano: “Aiutiamo due mondi paralleli a mettersi in connessione tra loro” Pezzano: “Aiutiamo due mondi paralleli a mettersi in connessione tra loro” Trova da te il tuo lavoro ideale: da oggi online www.cerignolaambitolavoro.it
Postazione di Pronto Soccorso in area Mercatale -VIDEO- Postazione di Pronto Soccorso in area Mercatale -VIDEO- Erinnio: Una scelta a dir poco obbligatoria considerata la grande affluenza di cittadini nella giornata del mercoledì e la presenza stabile degli ambulanti nella stessa giornata”
Lo Sportello del Welfare compie un anno;  certificato l'accesso di circa 1.000 cerignolani. Lo Sportello del Welfare compie un anno; certificato l'accesso di circa 1.000 cerignolani. Pezzano: "Avere una porta unica d'accesso ai servizi d'ambito aiuta i cittadini"
Tragedia sfiorata a San Donato Milanese, conducente di pullman tenta una strage ai danni di una scolaresca. Si sono salvati tutti.  –VIDEO FUGA DAL PULLMAN- Tragedia sfiorata a San Donato Milanese, conducente di pullman tenta una strage ai danni di una scolaresca. Si sono salvati tutti. –VIDEO FUGA DAL PULLMAN- Ousseynou Sy, di 47 anni, è il conducente di origine senegalese autore della folle tragedia. Cittadino italiano dal 2004, per conto della AREU accompagnava in piscina gli insegnanti e la scolaresca di una scuola media di Crema
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito dall'associazione Kerina Production. Partita iva 90041150716. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.