Sindaco Metta
Sindaco Metta
Territorio

Sindaco Metta: I Sindaci hanno consegnato ai “colonizzatori” la nostra società.

Proprio stasera, dopo una giornata pesante e triste, sciolgo una riserva, che da troppo si dibatteva nel mio animo. Sono tanto deluso e sfiduciato che HO DECISO DI RICANDIDARMI A SINDACO NEL 2020.

Per due anni e mezzo ho profuso ogni risorsa umanamente disponibile per difendere SIA, tutelare i lavoratori, mantenere nella disponibilità delle nostre Comunità, l'impiantistica della nostra società.
Lo sanno e me lo riconoscono tutti.
Non ci sono riuscito, perché non bastavano le forze di un solo Sindaco per vincere questa battaglia.
Troppo ardua ed impegnativa per tutti gli altri.
Mi hanno lasciato solo o quasi.
E ieri hanno consegnato ai "colonizzatori" la nostra società.
Andavano respinti:
rimanendo compatti, dando fondo a tutte le risorse e le energie. Ma non c'è stato nulla da fare.
Troppo alta la vetta, per chi a stento sa camminare.
Ieri non ho aderito ad una decisione:
mi sono arreso, visto che chi doveva combattere con me, stava dalla parte di chi ci voleva espropriare.
E l'ho detto chiaro e tondo anche al Prefetto di Foggia.
Ho la coscienza pulita.
Ho fatto quel che potevo, contro tutto e contro tutti.
Osteggiato, ostacolato, disturbato da chi non ha mai capito che la mia battaglia era la sua battaglia.
Adesso saranno e sarò anche io, ahimè, ospite a casa mia.
Eravamo proprietari, saremo solo clienti mal sopportati.
Addio impianti. Addio AIA. Addio azienda nostra.
Grandaliano ha fregato tutti. Questo voleva; ha sempre voluto; ha lavorato perché accadesse e questo ha ottenuto.
Non grazie alle sue capacità (non sono eccelse), ma grazie a chi – consapevolmente o, peggio, per completa inadeguatezza – ha commesso atti, che in tempo di guerra sarebbero stati bollati come " atti di intelligenza con il nemico".
Faranno e farò i conti con AMIU PUGLIA.
Saranno padroni a casa nostra.
E quei colleghi Sindaci non volevano spendere un euro in piu' per SIA, pagheranno un servizio eguale, se non peggiore, per trevolte tanto.
Felici di toccarsi l'anello che i "colonizzatori" hanno messo impunementeal loro naso.
Staranno e staremo tutti peggio.
A cominciare dai lavoratori, a cui l'ineffabile Grandaliano ha anticipato che si applicherà a loro il "metodo Foggia".
Chi tra loro volesse capire meglio, chieda a chi lo ha sperimentato a Foggia sulla propria pelle.
Mi spiace perché la stragrande maggioranza dei dipendenti SIA non merita questa sorte.
Tutti, esclusi pochi e strumentalizzati faziosi, sanno che l'unico che li ha difesi e si è battuto per loro, è stato Franco Metta.
Naturalmente il tempo mi darà tutta la ragione, da galantuomo quale è.
Agli amici, tanti, che mi hanno voluto manifestare solidarietà, apprezzamento e amicizia, dico che: la muta preoccupazione che leggo nei vostri occhi e nei vostri scritti non ha ragione d'essere.
Non sono né abbattuto né demoralizzato.
Pensate, proprio stasera, dopo una giornata pesante e triste, sciolgo una riserva, che da troppo si dibatteva nel mio animo.
Sono tanto deluso e sfiduciato che
HO DECISO DI RICANDIDARMI A SINDACO NEL 2020.

Comunque, grazie a tutti per la solidarietà e l'amicizia dimostratami.

  • notizie
  • Franco Metta
  • Comune di Cerignola
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Sindaco Metta: I lavori che si stanno effettuando in Città -FOTO- Sindaco Metta: I lavori che si stanno effettuando in Città -FOTO- Quartiere Fornaci, Stadio Comunale “D. Monterisi”, Largo Audace, Pala Tatarella, la prima R.S.A. della Città, Strisce pedonali, rifacimento del manto stradale su Via Giovanni Falcone, ex Stalloni Pavoncelli, Ex Cabina Enel e Piazza del Cinquecentenario, Palazzo Fornari, Piazza P. Bona.
Criminalità: Coldiretti Puglia, assalto a tendoni di uva, preoccupazione per raccolta olive. Allertate le Prefetture Criminalità: Coldiretti Puglia, assalto a tendoni di uva, preoccupazione per raccolta olive. Allertate le Prefetture Nelle province di Bari e BAT le bande criminali stanno colpendo i tendoni di uva da vino e da tavola con furti di prodotto e taglio dei tiranti dei tendoni, per cui è stato richiesto un incontro urgente ai due Prefetti per territorio di competenza.
La febbre di Cerignola tra rifiuti, disoccupazione e sanità La febbre di Cerignola tra rifiuti, disoccupazione e sanità La denuncia della situazione durante il congresso dello Spi Cgil: "Disagio di famiglie e anziani". L'allarme sulle conseguenze di un ciclo dei rifiuti lacunoso, danni per la salute e degrado in città
Ispettori del Lavoro nei cantieri del Basso tavoliere. Sanzioni amministrative e penali per due imprese edili. Ispettori del Lavoro nei cantieri del Basso tavoliere. Sanzioni amministrative e penali per due imprese edili. Attività ispettiva finalizzata a contrastare il diffuso fenomeno del lavoro nero e controllare l’osservanza delle disposizioni di legge circa la regolarità dei rapporti di lavoro.
Atti persecutori,  tentata violenza e ricettazione.  Un arresto. Atti persecutori, tentata violenza e ricettazione. Un arresto. Atti persecutori, tentata violenza e ricettazione. I Carabinieri arrestano su ordinanza un 31enne di Cerignola.
Porto di Margherita di Savoia. Numerose le denunce per irregolarità varie. Porto di Margherita di Savoia. Numerose le denunce per irregolarità varie. CERIGNOLA: IL COMANDO DELLA COMPAGNIA OFANTINA RIUNISCE UNA TASK FORCE PER VERIFICARE IL RISPETTO DELLA LEGALITA' NEL PORTO DI MARGHERITA DI SAVOIA, A TUTELA SIA DELLA SALUTE DEI CONSUMATORI CHE DEGLI OPERATORI ONESTI. NUMEROSE LE DENUNCIE PER IRREGOLARITA' VARIE.
“L’Arte di condividere”, visita guidata a Torre Alemanna per conoscere la nostra storia “L’Arte di condividere”, visita guidata a Torre Alemanna per conoscere la nostra storia Il 22 e 23 settembre apertura straordinaria in occasione delle “Giornata Europee del Patrimonio” promosse dal Mibact
L’Assessore all’Ambiente Mininni replica al Consigliere Dalessandro sulle misure di compensazione di E.T.A. L’Assessore all’Ambiente Mininni replica al Consigliere Dalessandro sulle misure di compensazione di E.T.A. Mininni: “Il Pd ed il Centro Sinistra cerignolano puntano il dito contro la Nostra Amministrazione per aver adempiuto a Documenti Tecnici firmati da Giunte Regionali di Centro Sinistra. Assurdo!”
Tempo previsto per venerdì
20 settembre 2018 Tempo previsto per venerdì
© 2001-2018 CerignolaViva è un portale gestito dall'associazione Kerina Production. Partita iva 90041150716. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.