CONSIGLIO COMUNALE 07.06.2017 (Foto Vito Monopoli)
CONSIGLIO COMUNALE 07.06.2017 (Foto Vito Monopoli)
Territorio

Sindaco Metta: Multe con sistema di videosorveglianza, il Consigliere Rendine le dichiarava illegittime… ovviamente sbagliava!

Le sentenze dimostrano che l’agire dell’Amministrazione Comunale e del Comando di Polizia Municipale è sempre stato lecito, conforme alle norme e mirato alla tutela dell’ordine nella piena applicazione del Codice della Strada.

"Ricordate quando il Consigliere Rendine dichiarava che le multe tramite sistema di videosorveglianza erano tutte illegittime? Nel Comunicato stampa di giovedì 6 aprile 2017 il Rendine scriveva:

"…le multe effettuate con la video sorveglianza sono tutte ILLEGITTIME ed il Sindaco di Cerignola, che è stato prontamente informato, dovrà disporre l'immediata sospensione di qualsivoglia sanzione accertata attraverso tali strumenti tecnologici (!).I cittadini di Cerignola, finalmente, non dovranno pagare più alcuna sanzione".

Come al solito, il Consigliere Rendine, sbagliava".

Sono le dichiarazioni del Sindaco di Cerignola, avv. Francesco Metta, dopo la sentenza del Giudice di Pace di Cerignola che rigetta il ricorso presentato da un cittadini , ai sensi dell'art. 201 del Codice della Strada.

"Il Giudice di Pace, nella sentenza di rigetto del ricorso si pronuncia affermando che:

"L'accertamento alle violazioni può essere effettuato in assenza del trasgressore e determinato in un tempo successivo come determinazione dell'illecito non essendo possibile per l'operatore accertatore recarsi sul posto della violazione. L'utente risulta informato della rete attiva di video sorveglianza e pertanto conscio di porre in essere un comportamento illecito nella commissione della violazione"

Continua il Sindaco MettaIl Giudice di Pace, quindi, rigetta il ricorso e compensa le spese.

Dopo tanto caos, dopo la caciara artatamente messa in essere da parte dei Consiglieri dell'opposizione di centro sinistra, primo tra tutti il sempre disinformato e superficiale Rendine, dopo i consigli errati di ricorso elargiti ai cittadini, che ne causano l'aggravio di spese, le sentenze dimostrano che l'agire dell'Amministrazione Comunale e del Comando di Polizia Municipale è sempre stato lecito, conforme alle norme e mirato alla tutela dell'ordine nella piena applicazione del Codice della Strada.

Conclude il Sindaco Metta - Non sarebbe stato molto più Istituzionale consigliare ai cittadini il rispetto delle regole, delle norme, della segnaletica e della disciplina?
  • notizie
  • Franco Metta
  • Comune di Cerignola
  • Mario Rendine
  • Sindaco Cerignola
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Cerignila: Avava 200 gr. di marijuana in casa,  arrestata una donna albanese. Cerignila: Avava 200 gr. di marijuana in casa, arrestata una donna albanese. Sorpresa a tenere in casa 200 gr. di marijuana. Arrestata 28enne albanese.
Brio Lingerie Cerignola, c'è l'ostacolo Corridonia al PalaDileo Brio Lingerie Cerignola, c'è l'ostacolo Corridonia al PalaDileo Pantere fucsia in cerca della vittoria tra le mura amiche
Francesco Zagaria intervista il difensore Giuseppe Abruzzese -VIDEO- Francesco Zagaria intervista il difensore Giuseppe Abruzzese -VIDEO- L'addetto stampa dell'Audace Cerignola, dott. Francesco Zagaria, intervista il difensore Giuseppe Abruzzese.
“La strada”, incontro sull’antimafia sociale all’ITC “Dante Alighieri” di Cerignola -FOTO- “La strada”, incontro sull’antimafia sociale all’ITC “Dante Alighieri” di Cerignola -FOTO- Coinvolti gli studenti dei corsi di Grafica e AFM (Amministrazione, Finanza e Marketing), insieme con i genitori. Il vicesindaco Rino Pezzano: “Grazie alle vostre idee e al vostro impegno la nostra città e tutto il territorio possono fare passi in avanti”.
Sindaco Metta: Black out pubblica illuminazione in alcune zone della Città, le cause e le soluzioni. Sindaco Metta: Black out pubblica illuminazione in alcune zone della Città, le cause e le soluzioni. Abbiamo, con la Società ENGIE e i Suoi valenti tecnici, esaminato approfonditamente la situazione, rilevando che la causa di tali disservizi risiede nella vetustà delle linee elettriche interrate e dei giunti di derivazione.
“Con tutto l’amore che ho”,  il libro che Padre Andrea Tirelli presenta a Cerignola -LOCANDINA- “Con tutto l’amore che ho”, il libro che Padre Andrea Tirelli presenta a Cerignola -LOCANDINA- L’evento, che si svolgerà sabato 23 Febbraio alle ore 19:00 presso Palazzo Fornari, è stato organizzato dall’Associazione “Oltre Babele Cerignola” in collaborazione con l’Associazione “Le Fosse Granarie”.
Renato Ciardo a Palazzo Fornari per la rassegna “Cabaret a Palazzo” -VIDEO PROMO- Renato Ciardo a Palazzo Fornari per la rassegna “Cabaret a Palazzo” -VIDEO PROMO- “Solo solo” è il divertente monologo ricco di canzoni, voci, fatti e risate. Renato Ciardo a Palazzo Fornari domenica 24 Febbraio 2019, ore 20:30
Foggia: eventi criminali, Libera discute con il Procuratore Ludovico vaccaro ed il Prefetto Massimo Mariani. Foggia: eventi criminali, Libera discute con il Procuratore Ludovico vaccaro ed il Prefetto Massimo Mariani. L'incontro si terrà questo giovedì, alle ore 16.30, presso l'Auditorium di Santa Chiara a Foggia, in cui, con il Procuratore, Dott. Vaccaro, il Prefetto di Foggia, Dott. Mariani, e alcuni rappresentanti dei commercianti, discuteremo della situazione della città rispetto agli ultimi eventi crimina
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito dall'associazione Kerina Production. Partita iva 90041150716. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.