Metta e SIA
Metta e SIA
Territorio

Sindaco Metta: Questa mattina la SIA ha la piena disponibilità dei versamenti.

Le somme sono nella piena disponibilità dell’Amministratore Unico della SIA. Ennesima ordinanza in danno a SIA da parte del Comune di Trinitapoli.

Il Sindaco di Cerignola, avv. Francesco Metta, dichiara quanto segue:

"Questa mattina, mercoledì 11 luglio 2018, sul conto corrente aperto ex novo da SIA, sono presenti le somme del bonifico effettuato dal Comune di Cerignola. Somme nella piena disponibilità dell'Amministratore Unico della SIA, arch. Francesco Vasciaveo.

Nello stesso giorno di Venerdì 6 luglio 2018 anche il Comune di Orta Nova effettuò un bonifico quindi, presumo, che anche questo versamento sia nelle disponibilità di SIA, come gli altri bonifici da parte dei Comuni di Stornara, Stornarella ed Ordona saranno presto nelle disponibilità di SIA sul conto dedicato.

Una cattiva notizia è quella che mi ha comunicato l'arch. Vasciaveo. Nella nota scritta dall'Amministratore Unico di SIA si legge che il Comune di Trinitapoli, con una ennesima ordinanza, ha affidato il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti solidi e urbani differenziati ad una società terza, non alla SIA, con un corrispettivo mensile pari ad € 105.000,00 oltre IVA.
Scrive l'arch. Vasciaveo, nominato Amministratore Unico di SIA su proposta del Sindaco di Trinitapoli, Francesco Di Feo, poi approvata all'unanimità dei sindaci, che

"l'Ordinanza de Sindaco Di Feo produce ripercussioni che certamente ricadranno sulla società arrecando danno a SIA".

L'Amministratore Unico, quindi, sollecita un incontro per discutere una serie di questioni e, soprattutto, per

"valutare le conseguenze e le relative ricadute sul personale dipendente che le decisioni unilaterali adottate dal Comune di Trinitapoli arrecano a questa società".

Non voglio aprire una polemica tra Sindaci che nulla centra con la questione, mi sto semplicemente limitando a leggere ciò che mi è pervenuto nella relazione dell'Amministratore Unico della SIA questa mattina.

Francamente sono molto sorpreso, perplesso e anche infastidito da questo atteggiamento, si continua a danneggiare SIA nel momento in cui, invece, da parte di tutti, ci vorrebbe la massima collaborazione con la Nostra azienda che vive un momento molto difficile. Vi ribadisco che 6 Comuni non sono in grado di reggere il peso di un'azienda costruita per dare servizi a 9 Comuni quindi, venendo meno dei Comuni così importanti come Trinitapoli, San Ferdinando di Puglia e Margherita di Savoia, è chiaro che l'azienda ne risente.
Il 16 luglio 2018 scade l'ordinanza dell'AGER che ci impone di andare a smaltire i rifiuti a Massafra, operazione che comporta una spesa esorbitante per questa Città. Spero che entro il 16 luglio l'avv. Grandaliano voglia affidare il Nostro impianto di biostabilizzazione ad Aseco, o a chi individui, in maniera tale da non costringerci a portare i nostri rifiuti a Massafra con ulteriori spese.

Per quanto riguarda il fronte di ASIPU, la municipalizzata individuata, ci sono stati alcuni incontri con l'Amministratore Univo Vasciaveo ma, al momento, non abbiamo altre informazioni.
Ho disposto questa mattina che, con la massima urgenza, si provveda all'acquisto di nuovi cassonetti per i rifiuti in modo da sostituire tutti quelli ridotti in condizioni pietose. Ci stiamo attrezzando anche per i mezzi in dotazione di SIA ed ho disposto che non si interrompa il servizio di smaltimento degli ingombranti.

Ho appreso, e sono veramente lieti, che buona parte della cittadinanza sta osservando puntualmente l'Ordinanza di smaltire i rifiuti nei cassonetti dalle ore 20:00 alle ore 04:00. Ho sputo che molti cittadini, esercitando un diritto – dovere civico, rimproverano e contestano lo smaltimento fuori orario nei confronti di chi commette la violazione.

Mi è stata segnalata la solita bufala messa in circolazione da individui spregevoli a proposito di incendi presso l'interporto di Cerignola. Smentisco categoricamente, nessun incendio si è verificato , l'interporto è vigilato 24 ore al giorno. Queste sono notizie destituite di ogni fondamento, messe ad arte in circolazione da alcuni delinquenti che saranno individuati e denunciati per procurato allarme."
  • notizie
  • Sia
  • Franco Metta
  • Comune di Cerignola
  • Sindaco Cerignola
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Sindaco Metta: La bonifica del plesso scolastico “G. Rodari” è terminata con esito positivo, domani la scuola riaprirà. Sindaco Metta: La bonifica del plesso scolastico “G. Rodari” è terminata con esito positivo, domani la scuola riaprirà. L’intervento, ad opera della ditta MAPIA contattata dall’Assessorato all’Ambiente, è stato effettuato durante tutta la mattinata. La bonifica è terminata con esito positivo pertanto, a partire da domani 19 Settembre 2018, la scuola “G. Rodari” riaprirà regolarmente”.
Manfredonia: l’Ospedale premiato per il grado di umanizzazione delle cure Manfredonia: l’Ospedale premiato per il grado di umanizzazione delle cure L’importante riconoscimento ricevuto nel corso del Forum Mediterraneo in Sanità.
Cinque arresti tra Cerignola e San Ferdinando di Puglia Cinque arresti tra Cerignola e San Ferdinando di Puglia Servizio coordinato di controllo del territorio nel fine settimana per la prevenzione dei reati. Cinque arresti tra Cerignola e San Ferdinando di Puglia
Cerignola: Piantagione da un quintale circa di marijuana occultata tra i vigneti. Cerignola: Piantagione da un quintale circa di marijuana occultata tra i vigneti. Piantagione da un quintale circa di marijuana occultata tra i vigneti. Un arresto dei Carabinieri di Cerignola.
La Fondazione Tatarella in Abruzzo riunisce il Centrodestra. La Fondazione Tatarella in Abruzzo riunisce il Centrodestra. L’incontro moderato dal direttore di Impaginato.it Francesco De Palo, sarà introdotto da Fabrizio Tatarella Vice Presidente della Fondazione Tatarella e da Pierluigi Biondi Sindaco di L’Aquila.
Sindaco Metta: Multe con sistema di videosorveglianza, il Consigliere Rendine le dichiarava illegittime… ovviamente sbagliava! Sindaco Metta: Multe con sistema di videosorveglianza, il Consigliere Rendine le dichiarava illegittime… ovviamente sbagliava! Le sentenze dimostrano che l’agire dell’Amministrazione Comunale e del Comando di Polizia Municipale è sempre stato lecito, conforme alle norme e mirato alla tutela dell’ordine nella piena applicazione del Codice della Strada.
Cerignola: Rapina ad un dipendente della “Proshop”, bottino di 15 mila euro. Cerignola: Rapina ad un dipendente della “Proshop”, bottino di 15 mila euro. L’agguato si è verificato in via Pedone, in zona industriale. Mentre il dipendente era in auto è stato affiancato da due rapinatori, incappucciati e armati, a bordo di un mezzo.
Sindaco Metta: L’edificio Scolastico “G. Rodari” resterà chiuso per il giorno 18 Settembre 2018. Sindaco Metta: L’edificio Scolastico “G. Rodari” resterà chiuso per il giorno 18 Settembre 2018. Presenza di vespe e di numerosi nidi di vespe tra i cespugli del giardino dell’edificio scolastico, ho ordinato la chiusura dell’edificio scolastico per il giorno 18 Settembre 2018 al fine di permettere la bonifica e la messa in sicurezza dello stesso.
© 2001-2018 CerignolaViva è un portale gestito dall'associazione Kerina Production. Partita iva 90041150716. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.