Tre mandati di pagamento
Tre mandati di pagamento
Territorio

Sindaco Metta: Tre mandati di pagamento pari a € 541.037,43 per gli stipendi ai Dipendenti SIA -VIDEO e MANDATI DI PAGAMENTO-

Abbiamo impegnato oltre ottocentomila euro, una parte di questi per cancellare i pignoramenti e l’altra parte, i tre mandati emessi oggi, per pagare gli stipendi.

Questa mattina il Comune di Cerignola, tramite il Dirigente Finanziario dott. Giovanni Buquicchio, ha emesso tre mandati di pagamento in favore di SIA per un importo complessivo di oltre 500 mila euro. Il Sindaco di Cerignola, avv. Francesco Metta, dichiara:

"Con i mandati di pagamento n. 02382 del 06/07/2018, pari all' importo di € 437.028,62, n. 02380 del 06/07/2018, pari all'importo di € 57.952,56 e n. 02381 del 06/07/2018, pari all'importo di € 46.056,26, il Comune di Cerignola ha versato nella casse di SIA un totale di € 541.037,43… molto più di quello che pensavo riuscissimo a fare.
Avevo promesso ai dipendenti della SIA che entro venerdì 06 luglio avrei fatto questi versamenti, ho mantenuto la mia promessa… come sempre! Nel giro di pochissimi giorni l'Amministratore Unico della SIA, arch. Francesco Vasciaveo, disporrà materialmente del contante per provvedere al pagamento degli stipendi dei lavoratori.

Se qualche tuttologo pensa che questa sia stata un'operazione facile deve sapere che, per poter pagare i dipendenti SIA, il Comune di Cerignola, per uno medesimo importo, ha prima dovuto estinguere i pignoramenti che l'Agenzia delle Entrate aveva fatto a danno di SIA. In buona sostanza abbiamo impegnato oltre ottocentomila euro, una parte di questi per cancellare i pignoramenti e l'altra parte, i tre mandati emessi oggi, per pagare gli stipendi.

Nel frattempo, precisamente il 3 luglio, abbiamo depositato l'istanza di Concordato in Continuità. Una volta per tutte vorrei chiarire a qualche onnisciente che l'istanza di Concordato non è equivalente ad un fallimento, è esattamente il contrario. È il mezzo che una azienda ha per continuare la propria attività, di qui il nome concordato in "continuità", evitando il fallimento ed evitando di mettere a repentaglio i posti di lavoro di tutti i dipendenti dell'azienda.

Il Concordato preventivo crea una zona franca, l'azienda non è aggredibile dai suoi creditori ma deve eseguire delle procedure precise anche per incassare dai propri debitori… in questo caso dai Comuni. Dato che il nostro advisor è lo Studio Porcaro di Benevento, abbiamo richiesto un parere sulla possibilità, da parte dei Comuni, prima di procedere al pagamento nei confronti di SIA. Lo Studio Porcaro ha fatto pervenire al Consorzio, alla SIA e a tutti i Sindaci dei nove Comuni il parere, corredato dalla giurisprudenza più aggiornata da parte dei Tribunali Sezioni Fallimentari i quali, in maniera univoca, dicono che le pubbliche amministrazioni, e quindi anche i Comuni, debitori di una azienda in concordato preventivo non solo possono ma "devono" richiedere il pagamento in quanto il ritardo di questo può compromettere l'esecuzione del piano concordatario con grave pregiudizio per i creditori sociali, ed io aggiungo, primi, i lavoratori.
Questo parere lo ha ricevuto ogni Sindaco dei nove Comuni e, come sempre, il primo Comune più reattivo è stato quello di Cerignola che, dopo aver ricevuto il parere alle ore 12:00, ha provveduto al pagamento intorno alle ore 13:00.

Ogni giorno vi informerò, puntualmente, circa i versamenti che arriveranno da parte degli altri Comuni specificando quanto e chi ha pagato in favore di SIA. Vi informerò anche su tutte le iniziative che, in conseguenza della presentazione del Concordato Preventivo in Continuità, la SIA, con il controllo di colui che sarà nominato Commissario Straordinario al Concordato, dovrà porre in essere.

Vi posso anticipare che, in regime di Concordato Preventivo, non ci sono pause per nessuno, non ci sono proroghe per nessuno. Tutti devono far fronte ai loro obblighi nei confronti di SIA per evitare di andare incontro a serie conseguenze di carattere giudiziario perché il Commissario Straordinario chiederà agli organi di SIA di procedere contro chiunque abbia omesso di soddisfare e onorare il proprio debito e il proprio credito.

Aspettavo da giorni il momento di potervi dare questa notizia. A fatica, ma con puntualità, il servizio continua. Questi sono fatti posti in essere dal Comune di Cerignola, dalla Amministrazione Metta nell'esclusivo interesse dei dipendenti della SIA".
Mandato 2380 siaDocumento PDFMandato 2381 siaDocumento PDFMandato 2382 siaDocumento PDF
  • notizie
  • Sia
  • Franco Metta
  • Comune di Cerignola
  • Sindaco Cerignola
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Sindaco Metta: La bonifica del plesso scolastico “G. Rodari” è terminata con esito positivo, domani la scuola riaprirà. Sindaco Metta: La bonifica del plesso scolastico “G. Rodari” è terminata con esito positivo, domani la scuola riaprirà. L’intervento, ad opera della ditta MAPIA contattata dall’Assessorato all’Ambiente, è stato effettuato durante tutta la mattinata. La bonifica è terminata con esito positivo pertanto, a partire da domani 19 Settembre 2018, la scuola “G. Rodari” riaprirà regolarmente”.
Manfredonia: l’Ospedale premiato per il grado di umanizzazione delle cure Manfredonia: l’Ospedale premiato per il grado di umanizzazione delle cure L’importante riconoscimento ricevuto nel corso del Forum Mediterraneo in Sanità.
Cinque arresti tra Cerignola e San Ferdinando di Puglia Cinque arresti tra Cerignola e San Ferdinando di Puglia Servizio coordinato di controllo del territorio nel fine settimana per la prevenzione dei reati. Cinque arresti tra Cerignola e San Ferdinando di Puglia
Cerignola: Piantagione da un quintale circa di marijuana occultata tra i vigneti. Cerignola: Piantagione da un quintale circa di marijuana occultata tra i vigneti. Piantagione da un quintale circa di marijuana occultata tra i vigneti. Un arresto dei Carabinieri di Cerignola.
La Fondazione Tatarella in Abruzzo riunisce il Centrodestra. La Fondazione Tatarella in Abruzzo riunisce il Centrodestra. L’incontro moderato dal direttore di Impaginato.it Francesco De Palo, sarà introdotto da Fabrizio Tatarella Vice Presidente della Fondazione Tatarella e da Pierluigi Biondi Sindaco di L’Aquila.
Sindaco Metta: Multe con sistema di videosorveglianza, il Consigliere Rendine le dichiarava illegittime… ovviamente sbagliava! Sindaco Metta: Multe con sistema di videosorveglianza, il Consigliere Rendine le dichiarava illegittime… ovviamente sbagliava! Le sentenze dimostrano che l’agire dell’Amministrazione Comunale e del Comando di Polizia Municipale è sempre stato lecito, conforme alle norme e mirato alla tutela dell’ordine nella piena applicazione del Codice della Strada.
Cerignola: Rapina ad un dipendente della “Proshop”, bottino di 15 mila euro. Cerignola: Rapina ad un dipendente della “Proshop”, bottino di 15 mila euro. L’agguato si è verificato in via Pedone, in zona industriale. Mentre il dipendente era in auto è stato affiancato da due rapinatori, incappucciati e armati, a bordo di un mezzo.
Sindaco Metta: L’edificio Scolastico “G. Rodari” resterà chiuso per il giorno 18 Settembre 2018. Sindaco Metta: L’edificio Scolastico “G. Rodari” resterà chiuso per il giorno 18 Settembre 2018. Presenza di vespe e di numerosi nidi di vespe tra i cespugli del giardino dell’edificio scolastico, ho ordinato la chiusura dell’edificio scolastico per il giorno 18 Settembre 2018 al fine di permettere la bonifica e la messa in sicurezza dello stesso.
© 2001-2018 CerignolaViva è un portale gestito dall'associazione Kerina Production. Partita iva 90041150716. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.