raccolta rifiuti
raccolta rifiuti
Vita di città

Teknoservice si aggiudica la gara per il servizio rifiuti a Cerignola e Cinque Reali Siti

Tutti gli operatori attualmente impiegati con Tekra passeranno alla nuova società

L'azienda Tekra fa le valigie per cedere il posto alla nuova aggiudicataria dell'appalto di ARO FG4, la Teknoservice SRL, che presterà servizio nella raccolta e traporti dei rifiuti nei Comuni di Cerignola e dei 5 Reali Siti (Carapelle, Orta Nova, Ordona, Stornara e Stornarella) e nelle campagne del territorio dell'Ambito di Raccolta Ottimale FG4.

Negli otto anni previsti nell'appalto la nuova società percepirà circa 107 milioni di euro a titolo di corrispettivo per i servizi offerti. La data di aggiudicazione dell'appalto risale al 6 Febbraio scorso: saranno necessari 35 giorni per accertare la verifica del possesso dei requisiti di legge, prima di passare all'aggiudicazione definitiva.

La novità importante da sottolineare è che il sistema di raccolta differenziata sarà estesa anche agli agglomerati urbani. Qui verranno posizionati impianti di compostaggio in grado di trasformare direttamente l'umido in concime utile per i terreni agricoli.

Il Sindaco di Cerignola Francesco Bonito ha dichiarato di essere soddisfatto sia per le modalità di esecuzione della gara che per l'esito delle procedure.

Altro elemento positivo che il primo cittadino ha messo in evidenza è la concordia operativa tra i Sindaci che fanno parte dell'Aro, un organismo complesso la cui gestione non è affatto facile.
  • Rifiuti
Altri contenuti a tema
Inaugurate a Bari quattro eco-stazioni, un cittadino segnala: “Perché non fare lo stesso a Cerignola?” Inaugurate a Bari quattro eco-stazioni, un cittadino segnala: “Perché non fare lo stesso a Cerignola?” Bari è la prima città italiana ad aver attivato un test di raccolta selettiva di alcune tipologie di rifiuti
La strada dei water, la curiosa scoperta degli Ispettori Ambientali Civilis sulla SP71 La strada dei water, la curiosa scoperta degli Ispettori Ambientali Civilis sulla SP71 Trenta water allineati al lato della carreggiata, abbandonati senza alcun ritegno
Rifiuti abbandonati in centro e in campagna: il comunicato di Fratelli d’Italia Cerignola Rifiuti abbandonati in centro e in campagna: il comunicato di Fratelli d’Italia Cerignola Francesca Marino pone l’accento sul rischio per la salute dei cittadini
L’indifferenziata in caduta libera: la nota stampa di Fratelli d’Italia Cerignola L’indifferenziata in caduta libera: la nota stampa di Fratelli d’Italia Cerignola Massimo Battaglino: “Le ormai onnipresenti discariche improvvisate nascono, crescono e lì restano”
Rifiuti nelle aree pubbliche: la Regione Puglia finanzia la rimozione a Cerignola Rifiuti nelle aree pubbliche: la Regione Puglia finanzia la rimozione a Cerignola Sbloccato il contributo di 50 mila euro per arginare il fenomeno dell’abbandono
Pulizia straordinaria dai rifiuti abbandonati, un sostegno dalla Regione Pulizia straordinaria dai rifiuti abbandonati, un sostegno dalla Regione Ulteriore stanziamento di fondi ai comuni per risanare l’ambiente e valorizzare il territorio
Noi Comunità in Movimento e Rifondazione Comunista Cerignola: il video denuncia in Via Santuario Madonna di Ripalta Noi Comunità in Movimento e Rifondazione Comunista Cerignola: il video denuncia in Via Santuario Madonna di Ripalta Sulla strada che conduce al Santuario Diocesano c’è un canale in cui si scaricano rifiuti di ogni tipo
RAEE, rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche: parte un progetto a Cerignola RAEE, rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche: parte un progetto a Cerignola Il Comune ha ottenuto un finanziamento per una corretta gestione e informazione sul tema dei RAEE
© 2001-2024 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.