n (Foto Sara Angiolino)
n (Foto Sara Angiolino)
Sport

Udas Basket, una triste fine già annunciata

La città di Cerignola vicina a perdere un importante patrimonio cestistico

La retrocessione in Serie C dopo i playout contro Fabriano sembrava essere l'unico punto più basso dell'esperienza cestistica targata Udas Cerignola, che per anni ha dominato la scena cestistica regionale e, invece, non è così. La radiazione del sodalizio udassino dal panorama FIP è alle porte. Un patrimonio importante della città di Cerignola sta per andare in frantumi. L'inutile esercizio della caccia alle streghe, della obbligatoria ricerca di un capro espiatorio, del voler a tutti i costi individuare un responsabile non serve più, o meglio, non è mai servito. L'Udas, con molta probabilità, verrà radiata dalla FIP per i debiti contratti e mai pagati con fornitori e giocatori, e tutti i successi degli anni passati, unitamente alla prima, storica apparizione in Serie B del basket cerignolano saranno soltanto dei bei ricordi, offuscati dalla confusione generale dell'ultima annata, che è cominciata male, ma è finita decisamente peggio. A scrivere queste righe, inoltre, vi è chi per un anno intero ha raccontato le gesta dei "Cannibali" in giro per mezzo 'Stivale', tra telecronache e articoli, tra palazzetti e autogrill. Vivendo emozioni indescrivibili, e che adesso si trova a dover affrontare il probabile crollo di una bella realtà cittadina. E, quindi, potete ben immaginare la tristezza del sottoscritto nel leggere gli ultimi accadimenti in riva all'Ofanto.


Dura da digerire, ma questa è la realtà delle ultime settimane per il basket ofantino. Quale futuro adesso? Difficile lasciarsi andare a ipotesi e pronostici sul futuro della palla a spicchi in quel di Cerignola anche perché, in questo momento di impasse, trovare delle certezze o notizie in merito, anche relative a nuove realtà, è impresa assai ardua.


Non ci resta, infine, che sperare in qualche buona e rassicurante notizia in merito. La pallacanestro a Cerignola non può e non deve scomparire.
    © 2001-2018 CerignolaViva è un portale gestito dall'associazione Kerina Production. Partita iva 90041150716. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
    CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.